Pronostici Antepost Copa America 2024 (vincente, finale e capocannoniere)

Pronostici quarti Copa America

Antepost Copa America 2024 – Ecco i pronostici Antepost di Copa America 2024, con quote antepost su vincente, possibili finali e capocannoniere. Scopri assenti e convocati in Copa America, con le probabili formazioni di tutte le 16 Nazionali in corsa per conquistare la 48ª edizione di Coppa America. Scopri le quote antepost e le favorite, con le possibili outsider ed i probabili incroci nella fase ad eliminazione diretta. Chi vincerà la finale del 14 luglio al Miami Gardens (Stati Uniti d’America)?

QUOTE ANTEPOST COPA AMERICA 2024

GIRONE A

ARGENTINA

CT Albiceleste: Lionel Scaloni ha già vinto tutto, in 4 anni (50-15-6).
RANKING FIFA: 1ª
PALMARES: i (3 volte) campioni del Mondo hanno vinto la 15ª Copa America (record condiviso con l’Uruguay) tre anni fa al Maracanazo…ma dopo quasi 30 anni di astinenza!
CONVOCATI: Armani, Rulli, E.Martinez; Martinez Quarta, Tagliafico, Montiel, Pezzella, Acuna, Romero, Otamendo, Li.Martinez, Molina; Paredes, De Paul, Palacios, Lo Celso, G.Rodriguez, Mac Allister, V.Carboni, E.Fernandez; J.Alvarez, Messi, Di Maria, N.Gonzalez, Garnacho, Lautaro Martinez.
ASSENTI: Musso; Balerdi, Senesi, Foyth; Alcaraz; Ocampos, A.+J.Correa, Beltran e Dybala (a. 3 gol).
PROBABILE FORMAZIONE ARGENTINA:
MVP: Lionel Messi (12 gol+9 assist in 12 gare di MLS).
QUOTA VINCENTE GIRONE: 1,30

PERU’

CT Incas: Jorge Fossati (uruguayano), il più anziano del torneo (quasi 72 anni), è in carica solo dal 27 dicembre (2-0-0).
RANKING FIFA: 32°
PALMARES: ha vinto la Copa America sia nel 1939 in casa che nel 1975 (a Caracas), mentre è arrivata 4 volte in semifinale nelle ultime 5 edizioni.
CONVOCATI: Gallese, Caceda, D.Romero; Advincula, Zambrano, Corzo, Callens, Abram, M.Lopez, M.Araujo, Santamaria, Sonne; Cueva, Pena, Cartagena, Castillo, Quispe; Guerrero, Carrillo, Flores, Polo, Lapadula, Grimaldo, Zanellato, Rivera.
ASSENTI: Ascues (d. 5 gol), Trauco, Aquino (c. 3 gol), Gonzales (3), Tapia (5), Yotun (8) e Ruidiaz (a. 4 gol).
PROBABILE FORMAZIONE PERU’ (3-5-2): Gallese; Abram, Zambrano, Araujo; M.Lopez, Pena, Cartagena, Castillo, Advincula; Carrillo, Lapadula.
MVP: Marcos Lopez (d. 1 assist nel Feyenoord).
QUOTA VINCENTE GIRONE: 10

CILE

CT La Roja: Ricardo Gareca (italo-argentino), solo da Gennaio (2-0-1).
RANKING FIFA: 42°
PALMARES: non aveva mai vinto prima della doppietta 2015 (in casa) 2016 (proprio negli States), mentre all’ultima edizione si è fermata ai quarti (1-2-2).
CONVOCATI: Bravo, Arias, Cortes; Isla, Maripan, Diaz, Suazo, Lichnovsky, Kuscevic, Catalan, N.Fernandez, Galdames; Pulgar, Valdez, M.Nunez, Pavez, Echeverria, Osorio, C.Perez; A.Sanchez, Vargas, Bereton Diaz, Davila, Bolados, Zavala, Guerrero.
ASSENTI: Mena, Rojo, Sierralta, Delgado, Medel (d. 7 gol), Aranguiz (c. 7 gol) e Vidal (C. 34 gol).
PROBABILE FORMAZIONE CILE (4-4-2): Bravo; Suazo, Catalan, Lichnovsky, Isla; Valdes, Pulgar, Nunez, Davila; Sanchez, Vargas.
note: P.Diaz (d. 1 gol), Maripan (d. 2 gol) ed Osorio (trq. 1 gol) sono in dubbio.
MVP: Maripan del Monaco, vista l’età di Vargas (34), Sanchez (35), Isla (36)…e Bravo (41)!
QUOTA VINCENTE GIRONE: 5,50

CANADA

CT Canucks: Jesse Marsch (statunitense)…allena da poco più di un mese (0-1-1 dopo la parentesi Biello).
RANKING FIFA: 49°
PALMARES
: ha partecipato a 2 Mondiali e vinto 2 Gold Cup (1985 e 2000, sempre negli States)…ma non ha mai messo piede in Copa America prima d’ora (debutto assoluto)!
CONVOCATI: St.Clair, Crepeay, McGill; Johnston, de Fougerolles, Miller, Hiebert, Cornelius, Bombito, Davies, Laryea, Ahmed; Piette, Eustaquio, Koné, Osorio, Choiniere; Larin, Hoilett, Bair, Russell-Rowe, Shaffelburg, Buchanan, David, Millar, Oluwaseyi.
ASSENTI: Borjan (1° p), Vitoria (d. 5 gol), Adekugbe (1), Kaye (c. 2 gol) e Cavallini (a. 19 gol), mentre Hutchinson (C. 9 gol) si è ritirato.
PROBABILE FORMAZIONE CANADA (4-4-2): Crepeau; Davies, Miller, Cornelius, Johnston; Hoilett, Osorio, Piette, Buchanan; Larin, David.
MVP: Davies (Bayern) e David (Lille).
QUOTA VINCENTE GIRONE: 15

GIRONE B

MESSICO

CT El Tri: Jaime Lozano è in carica da un anno (9-3-6) e sarà il più giovane CT del torneo.
RANKING FIFA: 14°
PALMARES: ha partecipato soltanto a 10 edizioni (non invitata alle ultime 2), perdendo 3 semifinali e 2 finali, ma ha vinto ben 12 volte la CONCACAF Gold Cup del Centro e Nord America (di cui 5 nelle ultime 8 edizioni…e sempre su territorio statunitense)!
CONVOCATI: Acevedo, J.Gonzalez, Rangel; Reyes, Montes, Vasquez, Arteaga, Orozco, J.Sanchez, B.Garcia, B.Gonzalez; E.Alvarez, Romo, C.Rodriguez, E.Sanchez, Antuna, Cortizo, Pineda, Flores, Chavez, Alvarado; Quinones, Vega, S.Gimenez, Huerta, G.Martinez.
ASSENTI: Ochoa (P), Gallardo, Diego Lainez, Hector Herrera (C. 10 gol), Lozano (a. 18 gol) e Raul Jimenez (33), oltre a Guardado (22) che si è ritirato.
PROBABILE FORMAZIONE MESSICO (4-3-3): Acevedo; Arteaga, Vasquez, Montes, Reyes; Romo, Alvarez, Pineda; Alvarado, Gimenez, Antuna.
MVP: Edson Alvarez (West Ham) e Santi Gimenez (23 gol+6 assist col Feyenoord in Eredivisie, che però ha segnato solo 4 gol in 27 gare con la Nazionale).
QUOTA VINCENTE GIRONE: 2,10

ECUADOR

CT La Tri: Felix Sanchez (spagnolo) da 15 mesi (7-2-4 dopo il Qatar).
RANKING FIFA: 31°
PALMARES: mai una gioia in 30 partecipazioni, raggiungendo al massimo il 4° posto (l’ultima volta 30 anni fa, mentre in 8 delle ultime 8 edizioni è uscito ai gironi)!
CONVOCATI: Dominguez, Galindes, Ramirez; Preciado, Torres, Hincapié, Pacho, Hurtado, Porozo, Ordonez, Loor, Micolta; Mena, Gruezo, M.Caicedo, Franco, Cifuentes, Sarmiento, Ortiz, Paez, Corozo, Angulo, Minda, Yeboah; E.Valencia, J.Caicedo, K.Rodriguez.
ASSENTI: Arboleda, Arreaga, Estupinan (d. 4 gol), Somoza e Plata (trq. 6 gol).
PROBABILE FORMAZIONE ECUADOR (4-2-3-1): Dominguez; Loor, Torres, Hincapié, Preciado; Gruezo, Caicedo; Sarmiento, Franco, Mena; Valencia.
MVP: il capitano e capocannoniere Enner Valencia (13 gol in 34 gare con l’Internacional), senza dimenticare il 22enne Hincapié (quasi imbattuto col Bayer Leverkusen) e Moises Caicedo (pagato 115 milioni di sterline dal Chelsea al Brighton l’anno scorso), mentre Sarmiento è ancora a caccia del 1° gol in Nazionale.
QUOTA VINCENTE GIRONE: 2,50

VENEZUELA

CT Vinotinto: Fernando Batista (argentino) ha sostituito Pekerman da 15 mesi (5-5-2).
RANKING FIFA: 54°
PALMARES: mai qualificata ai Mondiali, è finita solo 1 volta tra le prime 4 di Coppa America in 19 partecipazioni.
CONVOCATI: Romo, Graterol, Contreras; A.Gonzalez, Chancellor, Angel, Osorio, Ferraresi, Navarro, Makoun, Aramburu; Rincon, Machis, Soteldo, Savarino, Y.Herrera, Casseres, José Martinez, Bello, Pereira, Segovia, Andrade, Lacava; Rondon, Eric Ramirez, Cadiz.
ASSENTI: Farinez (1° p), Rosales (D. 1 gol), Mago (2), Villanueva (2), Otero (c. 6 gol), Moreno (1), Torregrossa (2) e Josef Martinez (14).
PROBABILE FORMAZIONE VENEZUELA (4-4-2): Romo; Navarro, Chancellor, Osorio, A.Gonzalez; Soteldo, Rincon, Herrera, Savarino; Machis, Rondon.
MVP: Yangel Herrera (5 gol nel Girona).
QUOTA VINCENTE GIRONE: 7

GIAMAICA

CT Reggae Boyz: Heimir Hallgrimsson (islandese) da quasi 2 anni (10-7-7 dopo Al-Arabi ed Islanda).
RANKING FIFA: 55ª
PALMARES: ha perso tutte le 3 gare dei gironi nelle uniche 2 Copa America (2015 e 2016), ma è migliorata in Gold Cup (due semifinali e due secondi posti dal 2015) ed ha vinto 3 delle ultime 5 Coppe dei Caraibi.
CONVOCATI: Blake, Waite, Boyce-Clarke, Davis; Lowe, Hector, A.Bell, Lembikisa, King, Leigh, Bernard, Pinnock, Harding, J.Bell; Decordova-Reid, Lambert, Latibeaudiere, Marshall, Anderson, Palmer; Nicholson, Bailey, M.Antonio, Gray, Cephas, Dixon.
ASSENTI: Mariappa, Powell, Johnson, D.Williams, Burke, Richards…e Bolt!
PROBABILE FORMAZIONE JAMAICA (4-3-1-2): Blake/Waite; Leigh, Lowe, Hector, Lembikisa; Anderson, Lambert, Decordova-Reid; Antonio; Nicholson, Bailey/Gray/Cephas.
MVP: Bailey (Aston Villa) e Michail Antonio (West Ham) non sono gli unici a giocare nella Premier League inglese, anche se è Nicholson (4+3 nel Clermont) il capocannoniere.
note: Blake (1° p), Pinnock (d), A.Bell (d. 1 gol), Latibeaudiere (d-c), Gray (a. 5 gol) e Bailey (a. 5 gol) sono in dubbio.
QUOTA VINCENTE GIRONE: 10

continua a leggere i pronostici antepost di Coppa America 2024…

GIRONE C

STATI UNITI

CT Stelle e Strisce: Gregg Berhalter, tornato da meno di un anno (6-1-4).
RANKING FIFA: 11°
PALMARES: ha vinto 7 volte la Gold Cup (tutte nelle ultime 13 edizioni), ma ha partecipato solo 4 volte alla Copa America (uscendo 2 volte ai gironi e 2 volte in semifinale).
CONVOCATI: Turner, Horvath, S.Johnson; Carter-Vickers, Richards, A.Robinson, M.Robinson, Ream, Moore, Scally, Lund, McKenzie; Adams, Musah, Reyna, McKennie, de la Torre, Cardoso, Tillman; Pepi, Pulisic, Aaronson, Wight, Balogun, Weah, Sargent.
ASSENTI: Dest (d. 2 gol), Yedlin, Long, Zimmerman, Tessman, Busio, Mihailovic, Morris (a. 11 gol) e Ferreira (15).
PROBABILE FORMAZIONE USA (4-3-3): Turner; A.Robinson, Ream, Richards, Scally; Musah, Adams, McKennie; Reyna, Balogun, Pulisic.
MVP: Pulisic (15+11 col Milan e 29+17 con gli States).
note: buone alternative in panchina con Carter-Vickers, Tillman, Weah e Pepi.
QUOTA VINCENTE GIRONE: 2,25

URUGUAY

CT La Celeste: el loco Marcelo Bielsa (argentino), 7-3-2 dopo Broli, Alonso ed il maestro Oscar Tabarez.
RANKING FIFA: 15°
PALMARES: i 2 volte campioni del Mondo hanno vinto ben 15 volte la Coppa America, ma non hanno mai superato i quarti nelle ultime 4 edizioni (dopo la vittoria del 2011 in Argentina).
CONVOCATI: Rochet, Mele, Israel; J.M.Gimenez, Vina, M.Olivera, R.Araujo, Varela, S.Caceres, Olaza, Marichal; Bentancur, Valverde, Nandez, de Arrascaeta, de la Cruz, Ugarte, E.Martinez; L.Suarez, Nunez, B.Rodriguez, Pellistri, Canobbio, M.Araujo, C.Olivera, Ocampo.
ASSENTI: Martin Caceres (D), Vecino (c. 6 gol), Zalazar (2) e Maxi Gomez (a. 4 gol), oltre a Muslera (P), Godin (8) e Cavani (58) che si sono ritirati nel 2022.
PROBABILE FORMAZIONE URUGUAY (4-2-3-1): Rochet; M.Olivera, Gimenez, R.Araujo, Nandez; Ugarte, Bentancur; de Arrascaeta, Valverde, Pellistri; Nunez.
MVP: Ronald Araujo, Josè Maria Gimenez e soprattutto Valverde giocano nei 3 top team spagnoli, mentre Darwin Nunez è l’evoluzione al Liverpool di Luis Suarez, che appenderà i tacchetti al chiodo dopo la sua 5ª Copa America
note: Israel (p) è in dubbio.
QUOTA VINCENTE GIRONE: 1,80

PANAMA

CT Canaleros: Thomas Christiansen (danese/spagnolo) dal 2020, dopo le parentesi con Al Jazira, AEK Larnaca, APOEL, Leeds ed Union SG.
RANKING FIFA: 45ª
PALMARES: è finita ai gironi la sua unica Copa America (1-0-2 nel 2016), mentre in Gold Cup ha perso 3 finalissime (inclusa l’ultima: 1-0 col Messico in California).
CONVOCATI: Mejia, Mosquera, Samudio; Davis, Murillo, Miller, Blackman, Cordoba, I.Anderson, E.Anderson, Farina, O.Valencia; Godoy, Barcenas, Carrasquilla, J.L.Rodriguez (Puma), Yanis, C.Martinez, Ayarza, Gondola, Welch, Lenis, Harvey; Fajardo, I.Diaz, E.Guerrero.
ASSENTI: Andrade (d. 2 gol), Cummings (1), Escobar (d. 3 gol), Quintero (c. 7 gol), Waterman (a. 9 gol) e Blackburn (12), oltre ad Armando Cooper (c. 9 gol) e Gabriel Torres (a. 24 gol) che si son ritirati.
PROBABILE FORMAZIONE PANAMA (4-3-3) Mejia; Davis, Cordoba, Miller, Murillo; Carrasquilla, Godoy, Ayarza; Puma, Fajardo, Barcenas.
MVP: Murillo del Marsiglia, oltre a capitan Godoy ed al 25enne Carrasquilla.
QUOTA VINCENTE GIRONE: 15

BOLIVIA

CT La Verde: Antonio Carlos Zago (brasiliano), ex giocatore della Roma, è in carica da 9 mesi (2-0-4), dopo Gustavo Costas…e Pablo Escobar!
RANKING FIFA: 85ª
PALMARES: nel 1963 ha vinto in casa e stava quasi per ripetersi nel 1997 (KO in finale, sempre in casa), ma in 8 delle ultime/successive 9 edizioni è uscita ai gironi (sempre nelle ultime 3 Coppe).
CONVOCATI: Lampe, Viscarra, Almada; José Sagredo, Jusino, R.Fernandez, Haquin, Quinteros, Medina, Jesus Sagredo, M.Suarez, Rocha, S.Alvarez, C.Romero; Justiniano, Ramallo, R.Vaca, Saucedo, Cespedes, Villamil, Terceros, Cuellar, Tomé, P.Vaca, Terrazas; Algaranaz, Miranda, Cuellar, Menacho, Chavez.
ASSENTI: Diego Bejarano (d. 3 gol) e Saavedra (d. 4 gol), mentre Marcelo Martins Moreno (A. 31 gol) si è ritirato.
PROBABILE FORMAZIONE BOLIVIA (3-1-4-2): Lampe; José Sagredo, Haquin, Jusino; R.Vaca; R.Fernandez, Justiniano, Cespedes, Jesus Sagredo; Algaranaz, Miranda.
MVP: Roberto Fernandez (d. Baltika Kaliningrad).
QUOTA VINCENTE GIRONE: 20

GIRONE D

BRASILE

CT Verdeoro: Dorival Junior ha diretto solo 4 gare (2-2-0) da Gennaio, dopo aver allenato i migliori club brasiliani.
RANKING FIFA: 5°
PALMARES: i pentacampioni del Mondo hanno vinto 9 volte la Coppa America (solo Uruguay ed Argentina, entrambe con 15 titoli, hanno fatto meglio), giugendo in finale nelle ultime 2 edizioni (3-1 sul Perù nel 2019 e 0-1 con l’Argentina…sempre al Maracanà)!
CONVOCATI: Alisson, Bento, Rafael; Danilo, Militao, Marquinhos, Wendell, Couto, Magalhaes, Arana, Beraldo, Bremer; Guimaraes, Paquetà, J.Gomez, D.Luiz, A.Pereira, J.Ederson; Vinicius, Endrick, Rodrygo, Raphinha, Savio, Evanilson, Martinelli, Pepé.
ASSENTI: Ederson (1° p) e Casemiro (c. 7 gol) sono infortunati, mentre T.Silva, Lodi, Ibanez, Vanderson, Caio Henrique, Emerson Royal, C.Augusto, Joelinton, Antony (a. 2 gol), Jesus (19), Richarlison (20) e Neymar (79) non sono stati convocati. Inoltre Dani Alves (8) e Coutinho (22) si sono ritirati.
PROBABILE FORMAZIONE BRASILE (4-2-3-1): Alisson; Wendell, Marquinhos, Militao, Danilo; Guimaraes, D.Luiz; Vinicius, Paquetà, Raphinha; Rodrygo.
MVP: Vinicius (Real Mad)
QUOTA VINCENTE GIRONE: 1,40

COLOMBIA

CT Cafeteros: Nestor Lorenzo (argentino) è in carica già da 2 anni…ma resta imbattuto (14-5-0)!
RANKING FIFA: 12ª
PALMARES: l’unica Copa America l’ha vinta nel 2001 in casa (nel 1975 aveva perso l’unica altra finale raggiunta), mentre per ben 5 volte si è fermata al 3° posto (come 3 anni fa in Brasile).
CONVOCATI: Ospina, C.Vargas, A.Montero; D.Sanchez, S.Arias, Mina, Munoz, Mojica, Lucumì, Cuesta, Machado; James Rodriguez, Uribe, Lerma, Quintero, Carrascal, J.Arias, Castano, Rios, Asprilla; L.Diaz, Borré, Borja, Sinisterra, Duran, J.Cordoba.
ASSENTI: Cabal (d), Mosquera, Medina, Fabra (d. 1 gol), Barrios (c. 1 gol), Cuadrado (11), Poveda, Roger Martinez (a. 4 gol) e Radamel Falcao (capocannoniere all-time con 36 gol).
PROBABILE FORMAZIONE COLOMBIA (4-2-3-1) Ospina; Mojica, Mina, Lucumì, S.Arias; Lerma, Uribe; Diaz, James, Borré; Borja.
MVP: Luis Diaz (13+5 nel Liverpool e 11+2 in Nazionale).
QUOTA VINCENTE GIRONE: 3,75

PARAGUAY

CT Albirroja: Daniel Garnero (argentino) è in carica da 9 mesi (1-2-3), dopo il biennio di Schelotto.
RANKING FIFA: 56°
PALMARES: ha vinto 2 volte la Copa America (nel 1953 in Perù e nel 1979 a Buenos Aires), raggiungendo (almeno) i quarti in 10 delle ultime 12 apparizioni.
CONVOCATI: Coronel, Aguilar, Morinigo; G.Gomez, Alonso, Balbuena, Alderete, I.Ramirez, Espinoza, N.Gimenez, Velazquez; Almiron, Villasanti, R.Sanchez, Gamarra, Cubas, Rojas, Cabellero, Bobadilla, Peralta; Derlis Gonzalez, A.Romero, Enciso, R.Sosa, Bareiro, Arce.
ASSENTI: A.Silva (1° p), R.J.Fernandez (2° p), R.Rojas (d. 1 gol), Arzamendia, Piris, Ortiz (trq. 6 gol), Sanabria (a. 3 gol)…ed il 41enne Oscar Cardozo (12)!
PROBABILE FORMAZIONE PARAGUAY (4-2-3-1): Coronel; Alonso, Gomez, Balbuena, Alderete; Villasanti, R.Sanchez; A.Romero, Enciso, Almiron; D.Gonzalez.
MVP: Almiron (Newcastle) ed Enciso (Brighton) giocano nella Premier inglese.
QUOTA VINCENTE GIRONE: 10

COSTA RICA

CT Ticos: Gustavo Alfaro (argentino) in carica da novembre (4-1-3) dopo 3 anni all’Ecuador.
RANKING FIFA: 52ª
PALMARES: ha superato i gironi solo 2 volte in 5 Copa America, mentre ha vinto 8 Copa Centroamericana e 3 Gold Cup.
CONVOCATI: Chamorro, P.Sequeira, Cruz; Calvo, J.P.Vargas, Mora, Cascante, Quiros, Taylor, Mitchell, Faerron, Molina, D.Sequeira; Lassiter, Galo, Aguilera, Brenes, Alcocer, Bran; Campbell, Contreras, Madrigal, Zamora, Ugalde, K.Vargas, Rojas.
ASSENTI: Oviedo, Matarrita, Duarte, Watson, Aguilar e Tejada, oltre a Keylor Navas (1° p) e Celso Borges (C. 27 gol) che si sono appena ritirati, dopo Saborio (36) e Bryan Ruiz (29).
PROBABILE FORMAZIONE COSTA RICA (5-4-1): P.Sequeira; Mora, Cascante, Calvo, Vargas, Quiros; Lassiter, Galo, Brenes, Campbell; Ugalde.
MVP: l’ex ciociaro Joel Campbell (capocannoniere con 27 gol) è tornato in patria, mentre in 5 militano in Europa.
QUOTA VINCENTE GIRONE: 20

PRONOSTICI ANTEPOST COPA AMERICA 2024

Paraguay e Venezuela possibili sorprese negli Stati Uniti, dove anche Canada ed USA sono molto migliorate.

Tuttavia sarà per tutti Argentina-Brasile la finale (quota 3,25…a dir poco ridicola!), con l’Albiceleste di Messi di nuovo vittoriosa…secondo la stragrande maggioranza degli “esperti”!

Difficilmente stupiranno Perù, Cile, Colombia ed Ecuador, ma l’Uruguay si galvanizza sempre in questi tornei.

Anche la Jamaica più forte che io ricordi non avrà molte chance, così come Bolivia, Panama e Costa Rica, ma occhio alle due nordamericane…e soprattutto agli arbitri che dirigeranno le gare dei padroni di casa (e del Mondo)!

PRONOSTICI ANTEPOST COPA AMERICA 2024

  • 7.00 finale Argentina-Uruguay
  • 7.50 Paraguay eliminato ai quarti
  • 10.00 Venezuela eliminato in semifinale
  • 10.00 finale Argentina-USA
  • 20.00 Argentina campione+Darwin Nunez capocannoniere

Leave a Comment