Pronostico Dortmund-Real Madrid finale Champions 1 giugno 2024

Pronostico Dortmund-Real Madrid

Pronostico Dortmund-Real Madrid finale Champions League 1 giugno 2024 – Ecco il pronostico di Borussia Dortmund-Real Madrid dell’1 giugno 2024 (pronostico finale Champions League). Scopri, tra i pronostici Champions League di oggi (sabato 1/6/24), le quote nel pronostico Borussia Dortmund-Real Madrid, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati) in Champions League. Leggi le probabili formazioni Dortmund-Real Madrid, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulla Finale di Champions League e sulle schedine di sabato 1° giugno 2024.

PRONOSTICO DORTMUND-REAL MADRID

B. DORTMUND-REAL MADRID 0-2

ore 21:00 – Wembley

PRECEDENTI DORTMUND-REAL MADRID:

Il Borussia Dortmund ha vinto solo 3 dei 14 precedenti col Real Madrid (3-5-6), perdendo gli ultimi due (1-3 e 3-2 nei gironi di Champions del 2017), ma ha sempre segnato negli ultimi cinque (1-2-2)

B. DORTMUND: Il Borussia Dortmund è finito 5° con 63 punti in Bundesliga (18-9-7).
ASSENTI: Bensebaini (d), Morey (d) e Duranville (a) sono infortunati, mentre Haller (a. 1 gol+1 assist) è in dubbio.

REAL MADRID: Il Real Madrid ha invece vinto La Liga spagnola con 95 punti (29-8-1).
ASSENTI: Alaba (d. 2 assist) è infortunato, mentre Tchouameni (d/c. 3 gol+1 assist) resta in forte dubbio.
Curiosità Borussia Dortmund-Real Madrid: Ancelotti non ha mai pareggiato in 13 partite contro il BVB (7-0-6), giocate alla guida di Bayern, Milan…e Parma, esclusa l’ultima (2-2 e vittoria ai rigori dei bavaresi in DFB Pokal nel 2017).

PROBABILI FORMAZIONI DORTMUND-REAL MADRID:

B. DORTMUND (4-2-3-1)
Kobel
Ryerson, Hummels, Schlotterbeck, Maatsen
Vinicius, Rodrygo
Sabitzer, Can
Bellingham
Sancho, Brandt, Malen
Kroos, Camavinga, Valverde
Füllkrug
F.Mendy, Nacho, Rudiger, Carvajal
Courtois

REAL MADRID (4-3-1-2)

PRONOSTICO BORUSSIA DORTMUND-REAL MADRID:

Partita a dir poco speciale per Bellingham, contro il suo ex BVB nella sua Inghilterra (campo neutro). 

Il veloce contropiedista Adeyemi (3 gol in Bundesliga) è in ballottaggio con Malen (13), ma di sicuro vedremo Reus (che ha già siglato 4 gol al Real, all’ultima apparizione in giallonero) – l’unico superstite oltre ad Hummels della finale del 2012 – negli ultimi minuti di questa Finalissima.

Finale che Terzic meriterebbe di vincere, sia per lo scudetto perso a pari punti all’ultima curva l’anno scorso, che per la magica prestazione sfornata in questa Champions, dove i gialloneri hanno eliminato PSV, Atletico e PSG dopo il girone della morte con Milan e Newcastle! Infine Fullkrug è in forma, ma occhio ad Haller che è resuscitato sul più bello con la sua Costa d’Avorio in Coppa d’Africa.

Alla fine Bellingham, grande ex di turno, non è riuscito a vincere il titolo di pichichi al primo anno di Liga (19+6), dove i Galakticos son rimasti imbattuti al Bernabeu (16-3-0 in casa, dove hanno concesso solo 9 reti). Jude, infatti, non sembra al top della forma, proprio come i Blancos di Carletto Ancelotti (reduci dallo 0-0 col Betis, dopo il 4-4 col Villarreal), che deve scegliere se schierare Courtois o Lunin in porta.

Il Real (che ha già vinto 14 volte la Champions) parte giustamente favorito dopo aver eliminato La Favorita (i campioni in carica del Manchester City di Guardiola) e due tedesche (Lipsia e Bayern), ma occhio che ‘sto Borussia (1 finale vinta ed 1 persa) gioca alla grande in contropiede.

Di fatti mi aspetto una finale “all’italiana”, dove la paura di perdere sarà quasi palpabile, soprattutto tra le fila giallonere, ma quella di Europa League ci ha insegnato che non ci sono vere outsider (Atalanta a quota 4 contro “l’imbattibile” Bayer campione di Germania) in 90 minuti…anche se io me ne aspetto almeno 120 sabato sera a Londra!

GiocataSEGNOQUOTA
multipleUNDER 4,51.17
raddoppiX al 1° T.2.40
marcatoreBellingham2.75
value betX4.33
Risultati Esatti1-18.50
0-015
Extra Time
Real dopo R.18
BVB dopo TS25
COMB
2-2+Haller last90
2-2+Reus last100

Leave a Comment