Pronostico Verona-Genoa 7 aprile 2024 (Serie A)

Pronostico Verona-Genoa 7 aprile

Pronostico Verona-Genoa 7 aprile 2024 (Serie A) – Ecco il pronostico di Hellas Verona-Genoa del 7 aprile 2024 (pronostici 31ª giornata Serie A). Scopri, tra i pronostici Serie A di oggi (domenica 7/4/24), le quote nel pronostico Verona Genoa, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati) in Serie A. Leggi le probabili formazioni Verona Genoa, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulla 31^ giornata di Serie A e sulle schedine di domenica 7 aprile 2024.

PRONOSTICO VERONA-GENOA 7 APRILE

VERONA-GENOA 1-2

ore 18:00

PRECEDENTI VERONA GENOA:

Sostanziale equilibrio nei 31 precedenti tra Verona e Genoa in Serie A (9-10-12), così come negli ultimi cinque (1-3-1).

SQUADRA IN CASA: L’Hellas Verona (sestultimo) ha 27 punti (6-9-15), di cui 17 conquistati in casa (4-5-5).
ASSENTI: Magnani (d. titolare) è squalificato, mentre A.Berardi (p), Belahyane (d), Tavsan (a) e Cruz (a) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Genoa (12°) ha 35 punti (8-11-11), ma ha vinto soltanto 3 trasferte (3-5-7).
ASSENTI: Retegui (a. 6 gol+2 assist) è squalificato. Matturro (d) è infortunato. Martin (d-c. titolare), Ekuban (a. 2+1) e Vitinha (a. 1 gol e 3+2 nell’OM) sono in dubbio.
Curiosità Hellas Verona-Genoa: il Genoa ha vinto 1-0 all’andata, ma ha vinto 1 sola volta nelle ultime 23 trasferte a Verona (11-11-1), dove non vinceva in campionato al Bentegodi dal 1958 prima dello 0-1 del 2017!

PROBABILI FORMAZIONI VERONA GENOA:

VERONA (4-2-3-1) Montipò; Tchatchoua, Dawidowicz, Coppola, Cabal; Duda, Serdar; Suslov, Folorunsho, Lazovic; Bonazzoli.
GENOA (3-5-2) J.Martinez; De Winter, Bani, Vasquez; Sabelli, Badelj, Frendrup, Messias, Spence; Gudmundsson, Ankeye.

PRONOSTICO VERONA GENOA:

L’Hellas ha perso solo col Milan (1-3 a Verona) nelle ultime 4 giornate (2-1-1) e stava per vincere l’ennesima gara di corto muso (0-1 a Lecce e 1-0 sul Sassuolo) a Pasquetta, quando è stato annullato un gol all’ex Lazovic prima del gol dell’ex Sulemana (1-1 a Cagliari).

Così resta a 2 soli punti dalla zona rossa, ma Baroni ha già recuperato Suslov (c. 1 gol+4 assist) e Folorunsho (trq. 4+1).

Gilardino ha recuperato Malinovsky (trq. 3+1), ma dovrà fare a meno del bomber Retegui domenica, quando Frendrup (c. 1+4) compirà 23 anni. Il gigante nigeriano Ankeye (2 spezzoni in A, dopo le 8 reti siglate con lo Sheriff Tiraspol nel girone d’andata) potrebbe quindi accompagnare in attacco Albert Gudmunsson, che ha segnato 5 gol nelle ultime 3 gare ufficiali (4 con l’Islanda e 1-1 sabato col Frosinone).

Tuttavia il Grifone non ha molte motivazioni (per me si salverà anche perdendo le ultime 8 gare), ha vinto 1 sola volta nelle ultime 8 giornate ed ha battuto solo Salernitana (ultima) e Sassuolo (penultimo) nelle ultime 15 trasferte (perdendo anche con Frosinone e Cagliari), ma ha perso solo con l’Inter (capolista) nelle ultime sette (0-0 con la Juve l’ultima)…

GiocataSEGNOQUOTA
multiple1X1.44
raddoppiX al 1° T.1.99
value bet1X+GOAL2.60
sanzioniLazovic3.50
marcatoreFrendrup10
Risultati Esatti1-16
2-112
COMB2-219

Leave a Comment