Pronostico Lazio Juve martedì 23 aprile 2024 (Coppa Italia)

Pronostico Lazio Juve martedì

Pronostico Lazio Juve martedì 23 aprile 2024 (Coppa Italia) – Ecco il pronostico di Lazio-Juventus del 23 aprile 2024 (pronostici ritorno semifinali Coppa Italia). Scopri, tra i pronostici di oggi (martedì 23/4/24), le quote nel pronostico Lazio Juve, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati) in Coppa Italia. Leggi le probabili formazioni Lazio-Juventus, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulle semifinali di ritorno di Coppa Italia e sulle schedine di martedì 23 aprile 2024.

PRONOSTICO LAZIO JUVE martedì 23/4/24

LAZIO-JUVENTUS 2-0

ore 21:00

PRECEDENTI LAZIO JUVE:

Il 30 marzo la prima Lazio di Tudor ha battuto la Juve in campionato (1-0 in pieno recupero), ma 3 giorni dopo ha perso 2-0 la semifinale di questa Coppa Italia a Torino.

SQUADRA IN CASA: La Lazio è 6ª con 52 punti in Serie A (16-4-13), dove ha vinto 8 partite in casa (8-3-5).
ASSENTI: Zaccagni (a. 5 gol) è infortunato, mentre Provedel (1° p) ed Immobile (A. 6 gol+1 assist) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Juve è 3ª con 64 punti in A (18-10-5), dove ha vinto 8 gare esterne (8-5-4).
ASSENTI: Gatti (d. 4 gol), Pogba (c) e Fagioli (c. 1 assist) sono squalificati. Kean (a) è infortunato. Miretti (c. 1 assist) è in dubbio.
Curiosità Lazio-Juventus: sono 26 i precedenti tra Lazio e Juventus in Coppa Italia (8-6-12), dove la Vecchia Signora ha vinto solo 3 volte (entro il 90° minuto) nella Roma biancoceleste (5-5-3).

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO JUVENTUS:

LAZIO (3-4-2-1) Mandas; Casale, Romagnoli, Patric; Lazzari, Vecino, Kamada, Marusic; F.Anderson, L.Alberto; Castellanos.
JUVE (3-5-2): Perin; Rugani, Danilo, Bremer; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Chiesa.

PRONOSTICO LAZIO JUVE (Coppa Italia):

La Lazio ha vinto col 4-1 consigliato a quota 23 nell’ultima gara casalinga (contro il fanalino di coda Salernitana), mentre la Juventus stava perdendo col 2-0 (quota 30) e col 2-1 suggerito venerdì a Cagliari (2-2).

L’ex Tudor ha recuperato Romagnoli (d. titolare), Pellegrini (d. 1 gol) – ex come Rovella – e Guendouzi (c. 3 gol+3 assist). Inoltre ha subito “reintegrato” in rosa Luis Alberto, che – senza fascia da capitano – ha deciso la trasferta di venerdì a Genova (0-1). Stesso risultato della semifinale d’andata, che la Lazio ha meritato di vincere.

Mentre i biancocelesti hanno vinto 2 gare di fila dopo il derby perso 1-0 con la Roma, la Juve è reduce da 2 scialbi pareggi (0-0 nel derby della Mole sul campo del Toro) e sabato Allegri affronterà il suo ex Milan (2° con 5 punti in +). La Juve ha stra-meritato il 2-0 dell’andata, ma ha vinto solo 3 volte nelle ultime 13 gare ufficiali, di cui appena 2 nelle ultime otto (2-4-2).

Ad entrambe resta questo l’unico titolo da vincere, ma la Vecchia Signora vorrà perdere di corto muso per arrivare in finale…e mi sembra la cosa più probabile martedì all’Olimpico! 

GiocataSEGNOQUOTA
multiple1X1.50
raddoppiX al 1° T.2.10
value bet13.05
sanzioniL.Alberto4.00
marcatoreF.Anderson6.00
Risultati Esatti1-08.50
2-112.00
3-248.00

Leave a Comment