Pronostico Maccabi Haifa-Fiorentina 7 marzo 2024 (Conference)

Pronostico Maccabi Haifa-Fiorentina

Pronostico Maccabi Haifa-Fiorentina 7 marzo 2024 (Conference League) – Ecco il pronostico di Maccabi Haifa-Fiorentina del 7 marzo 2024 (pronostici ottavi Conference League). Scopri, tra i pronostici Conference League di oggi (giovedì 7/3/24), le quote nel pronostico Maccabi Haifa-Fiorentina, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati) in Conference League. Leggi le probabili formazioni Maccabi Haifa-Fiorentina, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sull’andata degli ottavi di Conference League e sulle schedine di giovedì 7 marzo 2024.

PRONOSTICO MACCABI HAIFA-FIORENTINA

MACCABI HAIFA-FIORENTINA 3-4

ore 21:00

PRECEDENTI MACCABI HAIFA-FIORENTINA:

Nessun precedente tra Maccabi Haifa e Fiorentina, scontro quindi inedito alla Jozsef Bozsik Arena.

SQUADRA “IN CASA”: Il Maccabi Haifa è capolista con 55 punti (17-5-2) nella Ligat ha’Al (9-3-0 in casa).
ASSENTI: Sundgren (d. titolare) è squalificato. Menahem (d), Haziza (trq) e Shuranov (a) sono infortunati. Mohamed (c. titolare), Jaber (1 gol), Hajaj (c. 3 gol+3 assist), David (a. 15 gol) ed Hemed (a. 1 gol) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Fiorentina è invece 8ª con 42 punti (12-6-9) in Serie A (4-4-6 in trasferta).
ASSENTI: Castrovilli (c) è fuori lista, mentre Christensen (2° p), Martinez Quarta (d. 6 gol+1 assist) e Kouamé (a. 1+1) sono in forte dubbio.
Curiosità Maccabi Bazan Haifa-Fiorentina: il Maccabi ha perso 5 gare su 7 contro squadre italiane, ma nell’ultima ha battuto come previsto…la Juventus!

PROBABILI FORMAZIONI MACCABI FIORENTINA:

M. HAIFA (5-4-1) Keouf; Kandil, A.Seck, L.Simic, Goldberg, Cornud; Kinda, Kasa, Shaw, Rafaelov; Pierrot.
FIORENTINA (4-2-3-1) Terracciano; Kayode, Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Duncan, Arthur; Ikoné, Bonaventura, Nico; Beltran.

PRONOSTICO MACCABI HAIFA-FIORENTINA:

Non certo una trasferta in terra santa per la Viola, visto che questo match si giocherà sul neutro di Budapest (Ungheria) e non ad Haifa (Israele).

Il Maccabi dell’etiope Messay Dego non potrà quindi sfruttare il suo enorme fattore campo (imbattuto in casa), ma giocherà con appena 8 mila anime a supporto.

Tuttavia ha concesso soltanto 2 reti nelle ultime 8 partite (6-2-0), eliminando il Gent negli spareggi (1-0 nell’andata “in casa” e 1-1 in Belgio), prima di vincere 3 gare di fila senza subire gol. Infine il più esperto è Rafaelov (7+7 per l’ex Anderlecht e Club Brugge), ma tanti auguri all’angolano Shaw (25 ieri), occhio al nuovo Kinda e soprattutto al malinconico Pierrot (16 reti per l’haitiano ex Guingamp), che ha già siglato 10 gol nel 224 (di cui ben 6 nelle ultime 4 gare, punendo A/R il Gent)!

La Fiorentina ha vinto 1 sola volta nelle ultime 4 gare ufficiali (1-2-1), domenica non è riuscita ad approfittare di un tempo in superiorità numerica (0-0 a Torino) e domenica prossima ospiterà la Roma (5ª con 5 punti in più) senza lo squalificato Beltran (6 gol+2 in Conference, dove il “bomber” viola…è Ranieri)!

In questa “competizione”, persino un anti-gol come Ikoné (6 gol in 70 presenze in A) riesce a buttarla dentro (2 reti in 275 minuti), quindi manca solo…Belotti (4 gol nelle ultime 50 presenze in campionato)! 

GiocataSEGNOQUOTA
multipleX21.18
raddoppiX2+Under 2,52.15
value betX al 1° T.2.20
marcatoreBelotti2.40
sanzioniKasa3.50
Risultati Esatti0-17
0-010
Combo R.E.1-1+Pierrot30

Leave a Comment