Pronostico Verona-Sassuolo 3 marzo 2024 (Serie A)

Pronostico Verona-Sassuolo 3 marzo

Pronostico Verona-Sassuolo 3 marzo 2024 (Serie A) – Ecco il pronostico di Hellas Verona-Sassuolo del 3 marzo 2024 (pronostici 27ª giornata Serie A). Scopri, tra i pronostici Serie A di oggi (domenica 3/3/24), le quote nel pronostico Verona Sassuolo, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati) in Serie A. Leggi le probabili formazioni Verona Sassuolo, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulla 27^ giornata di Serie A e sulle schedine di domenica 3 marzo 2024.

PRONOSTICO VERONA-SASSUOLO 3 MARZO

VERONA-SASSUOLO 1-0

ore 12:30

PRECEDENTI VERONA SASSUOLO:

Soltanto 2 pareggi nei 17 precedenti di Serie A tra Verona e Sassuolo (6-2-9), zero negli ultimi sette (2-0-5), mentre gli ultimi 6 sono finiti in goleade (GOAL+OVER 2,5) 

SQUADRA IN CASA: L’Hellas Verona (terzultimo) ha 20 punti (4-8-14), ma ha perso solo 4 gare in casa (3-5-4).
ASSENTI: Cruz (a) è infortunato, mentre Alessandro Berardi (d) è in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Sassuolo (quartultimo) ha 20 punti (5-5-16) ed ha già perso 9 trasferte (2-2-9).
ASSENTI: Viti (d), Erlic (d. 1 gol) e Toljan (d. 5 assist) sono in dubbio.
Curiosità Hellas Verona-Sassuolo: Baroni ha perso 3-1 all’andata e non ha mai vinto nei 5 precedenti col Sassuolo (0-1-4), che però ha perso 2-1 nell’ultima trasferta a Verona.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA SASSUOLO:

VERONA (4-2-3-1) Montipò; Centonze, Magnani, Dawidowicz, Cabal; Duda, Serdar; Noslin, Folorunsho, Suslov; Swiderski.
SASSUOLO (4-2-3-1) Consigli; Pedersen, 3soldi, Kumbulla, Doig; Boloca, M.Henrique; Berardi, Thorsvedt, Bajrami; Pinamonti.

PRONOSTICO VERONA SASSUOLO:

Terzo peggior attacco contro la seconda peggior difesa in questo sanguinoso scontro-salvezza a pari punti. 

L’Hellas dell’ex Magnani non ha mai vinto nelle ultime 6 giornate, ma ha perso 1 sola volta nelle ultime 7 gare in casa (anche se 0-1 col fanalino di coda Salernitana), dove ha fermato la Juve nell’ultima gara interna (2-2, prima del 2-0 di Bologna).

Il Sassuolo, che a gennaio ha pagato 6 milioni all’Hellas per Doig, ha fatto pena alla prima gara con Bigica in panchina (1-6 in rimonta nel recupero di mercoledì col Napoli), dove si è “rivisto” Domenico Berardi (A. 9 gol+3 assist).

Inoltre pare che due campioni del Mondo come Grosso e Gattuso abbiano rifiutato l’incarico di dirigere i neroverdi (prima che Ballardini accettasse giovedì sera), che non hanno mai vinto nelle ultime 8 trasferte (1 punto)…perdendo sempre nelle ultime sei (subendo 14 reti nelle ultime 5)!

GiocataSEGNOQUOTA
multiple1X1.35
raddoppi12.25
value bet1 al 2° T.2.60
sanzioniDoig3.00
cart. rosso4.00
Risultati Esatti1-08.50
2-19.50
marcatoreMagnani15

Leave a Comment