Pronostico Napoli Barcellona mercoledì 21 febbraio 2024

Pronostico Napoli Barcellona mercoledì

Pronostico Napoli Barcellona mercoledì 21 febbraio 2024 (Champions League) – Ecco il pronostico di Napoli-Barcellona del 21 febbraio 2024 (pronostici ottavi Champions League). Scopri, tra i pronostici Champions League di oggi (mercoledì 21/02/24), le quote nel pronostico Napoli Barcellona, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati) in Champions League. Leggi le probabili formazioni Napoli-Barcellona, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sull’andata degli ottavi di Champions League e sulle schedine di mercoledì 21 febbraio 2024.

PRONOSTICO NAPOLI-BARCELLONA mercoledì 21/2/24

NAPOLI-BARCELLONA 1-1

ore 21:00

PRECEDENTI NAPOLI BARCELLONA:

Il Napoli non ha mai vinto negli unici 4 precedenti col Barcellona (0-2-2), tutti finiti in GOAL, ma ha pareggiato per 1-1 la gara d’andata sia nel 2020 (quando perse 3-1 nel ritorno degli ottavi di Champions al Camp Nou) che negli spareggi/sedicesimi di Europa League di due anni fa (quando perse 2-4 nel ritorno in casa).

SQUADRA IN CASA: Il Napoli è 9° con 36 punti in Serie A (10-6-8), dove ha vinto 5 partite in casa (5-3-4).
ASSENTI: nessuno, ma Demme (c), Dendoncker (c) e Zielinski (trq. 3 gol+3 assist) sono fuori dalla lista UEFA.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Barcellona è 3° con 54 punti (16-6-3) nella Liga spagnola (7-5-0 in trasferta).
ASSENTI: Baldé (d. 1 assist), M.Alonso (d) e Gavi (c. 2 gol+1 assist) sono infortunati. S.Roberto (d. 1 gol), F.Torres (a. 10+3) e J.Felix (a. 7+4) sono in dubbio.
Curiosità Napoli-Barcellona: l’unico trasferimento diretto tra questi due club fu quello di Diego Armando Maradona (38 gol+23 assist in sole 58 presenze in blaugrana, prima del 115+71 in oltre 250 gare con la maglia partenopea), a cui è intitolato lo stadio di Fuorigrotta.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI BARCELLONA:

NAPOLI (4-3-3) Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, J.Jesus, M.Rui; Zambo-Anguissa, Lobotka, Cajuste; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia.
BARCELLONA (4-3-3) Ter Stegen; Koundé, Araujo, Inigo, Cancelo; de Jong, Christensen, Gundogan; Raphinha, Lewandowski, Pedri.

PRONOSTICO NAPOLI BARCELLONA:

Dopo l’1-1 consigliato sabato scorso, in casa contro il neopromosso Genoa, il Napoli recupera il vice-campione d’Africa Osimhen (8+3), ma al posto di Mazzarri…potrebbero addirittura richiamare quel calzona riscaldato di Hamsik!

Infatti i partenopei hanno vinto solo 3 volte nelle ultime 11 gare ufficiali ed appena 1 nelle ultime cinque (2-1 sul Verona). Dopo l’1-0 subito dal Milan a San Siro, i campioni d’Italia stavano per perdere 0-1 anche sabato scorso (gol di Ngonge al 90°). Tuttavia hanno perso solo col Real Madrid (4-2 al Bernabeu dopo il 2-3 al Maradona) nei gironi di Champions (3-1-2), dove però hanno battuto solo il Braga (all’ultima giornata) in casa (1-1 col derelitto Union Berlin). 

Anche il Barcellona è campione in carica (in Spagna), ma ha espugnato il campo del Celta dell’ex Benitez soltanto grazie ad un rigore di Lewandowski (12+5 in Liga, ma 1+1 in Champions) al 97°…dopo il ridicolo 3-3 in casa col Granada di Callejon! Il paradosso di Xavi (che subisce gol da 12 trasferte) è quello di non avere un vero regista, ma sembra buono il nuovo attaccante brasiliano Vitor Roque. Infine il Barça ha vinto il suo girone (4-0-2) a pari punti col Porto…ma perdendo le ultime 2 trasferte contro Shakhtar (1-0 su campo neutro) ed Anversa (3-2 contro l’ultima che aveva 0 punti)!

Scontro tra campioni in crisi, in altre parole: entrambe non vinceranno lo scudetto e sanno che avranno un altro allenatore dalla prossima stagione, ma proprio per questo dovrebbero dare il massimo in quest’ultima playa! 

GiocataSEGNOQUOTA
multipleOVER 1,51.23
raddoppiX al 1° T.2.25
value betX2+GOAL2.30
marcatoresimhen2.75
Risultati Esatti1-17
1-210
2-213

Leave a Comment