Pronostico Fiorentina-Salernitana 3 dicembre 2023 (Serie A)

Pronostico Fiorentina-Salernitana 3 dicembre

Pronostico Fiorentina-Salernitana 3 dicembre 2023 (Serie A) – Ecco il pronostico di Fiorentina-Salernitana del 3 dicembre 2023 (pronostici 14ª giornata Serie A). Scopri, tra i pronostici Serie A di oggi (domenica 3/12/23), le quote nel pronostico Fiorentina Salernitana, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati) in Serie A. Leggi le probabili formazioni Fiorentina-Salernitana, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulla 14^ giornata di Serie A e sulle schedine di domenica 3 dicembre 2023.

PRONOSTICO FIORENTINA-SALERNITANA 3 dicembre

FIORENTINA-SALERNITANA 3-0

ore 15:00

PRECEDENTI FIORENTINA SALERNITANA:

La Salernitana ha perso il 50% degli 8 precedenti di Serie A con la Fiorentina (4-2-2), ma solo 1 volta negli ultimi tre (1-1-1). 

SQUADRA IN CASA: La Fiorentina (8ª) ha 20 punti (6-2-5), il 50% dei quali conquistati in casa (3-1-2).
ASSENTI: Dodò (d) e Castrovilli (C) sono infortunati, mentre Mandragora (c. 1 gol+1 assist) e Bonaventura (trq. 5+2) non sono al meglio.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Salernitana (20ª) ha 8 punti (1-5-7), il 25% raccolti in trasferta (0-2-4).
ASSENTI: Ochoa (1° p) e Tchaouna (trq. 1 assist) sono infortunati, mentre Dia (a. 4 gol) non è al meglio.
Curiosità Fiorentina-Salernitana: Dia ha già segnato 4 gol alla Viola (tutti l’anno scorso), ma la sua Salernitana ha sempre perso nelle uniche 7 gite a Firenze (3 volte per 4-0), segnando 2 sole reti al Franchi!

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA SALERNITANA:

FIORE (4-2-3-1) Terracciano; Kayode, Ranieri, Milenkovic, Biraghi; Arthur, Duncan; Brekalo, Barak, Nico; Nzola.
SALE (3-4-2-1) Costil; Daniliuc, Fazio, Pirola; Mazzocchi, L.Coulibaly, Bohinen, Bradaric; Candreva, Kastanos; Dia.

PRONOSTICO FIORENTINA SALERNITANA:

Candreva ha segnato come previsto alla sua ex Lazio (quota 6), ma la sua Salernitana resta ultima “grazie” alla peggior difesa d’Italia (10-25).

Per la Fiorentina (20-17) l’ex Ranieri torna dalla squalifica, Kayode è già recuperato (ed ha procurato un rigore giovedì scorso), mentre Barak compie 29 anni oggi ed ha sfiorato un gol contro il Genk (2-1 come contro il Bologna nell’ultima gara interna di campionato), quando sostituiva l’acciaccato Bonaventura. Tuttavia la Viola ha perso 1-0 contro un Milan in piena emergenza nell’ultima giornata di campionato e quello era il suo 4° KO nelle ultime 5 partite di Serie A, dove però resta a -4 dalla zona Champions (cioè da quel Napoli che ospiterà la capolista Inter in serata). 

Senza Dia, non davo molte chance alla Salernitana (che ha recuperato pure Jovane Cabral), ma la squadra di Pippo Inzaghi ha addirittura battuto in rimonta quella di Sarri (2-1), conquistando la prima vittoria di questo campionato…grazie ad un missile sparato da Candreva da chissà quale pianeta! Inoltre i campani hanno perso solo il derby in casa col Napoli (0-2) nelle ultime 4 gare ufficiali (2-1-1, incluso il 4-0 rifilato alla Sampdoria in Coppa Italia) e vincevano 0-2 dopo 17 minuti nell’ultima trasferta (2-2 col Sassuolo)!

Infine il fanalino di coda ha 2 soli punti in meno rispetto all’attuale zona salvezza, ma non ha mai vinto nelle ultime 15 trasferte (0-8-7, ma pareggi sui campi di Milan, Napoli, Torino e Roma…2 volte per 2-2)!

GiocataSEGNOQUOTA
multipleOVER 1,51.22
raddoppi1 al 1° T.2.05
value bet2 al 2° T.6.20
sanzioniRanieri3.75
marcatoreBarak3.75
Risultati Esatti2-19
2-219
COMB1-2+Dia40

Leave a Comment