Pronostico Real Madrid-Napoli 29 novembre 2023 Champions League

Pronostico Real Madrid-Napoli

Pronostico Real Madrid-Napoli 29 novembre 2023 (Champions League) – Ecco il pronostico di Real Madrid-Napoli del 29 novembre 2023 (pronostici 5ª giornata Champions League). Scopri, tra i pronostici Champions League di oggi (mercoledì 29/11/23), le quote nel pronostico Real Madrid-Napoli, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati) in Champions League. Leggi le probabili formazioni Real Madrid-Napoli, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulla penultima giornata di Champions League e sulle schedine di mercoledì 29 novembre 2023.

PRONOSTICO REAL MADRID-NAPOLI

REAL MADRID-NAPOLI 4-2

ore 21:00

PRECEDENTI REAL MADRID-NAPOLI:

Il Napoli ha sempre segnato negli ultimi 4 testa a testa, ma non ha mai vinto negli unici 5 precedenti col Real (4-1-0), perdendo sia all’andata (2-3 in casa) che nelle 2 trasferte madrilene (3-1 nel 2017 e 2-0 nel 1987). 

SQUADRA IN CASA: Il Real Madrid (1°) ha 12 punti in Champions (4-0-0) e 35 nella Liga spagnola (11-3-1).
ASSENTI: Courtois (1° p), Militao (d), Camavinga (d/c titolare), Tchouameni (c. 1 gol), Guler (trq) e Vinicius (a. 6 gol+3 assist) sono infortunati, mentre Kepa (2° p) è in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Napoli (2°) ha 7 punti in Champions League (2-1-1) e 24 in Serie A (7-3-3).
ASSENTI: Demme (c) è fuori dalla lista Champions. Mario Rui (d. 1 assist) ed Olivera (d. 1 assist) sono infortunati. Lindstrom (a) è in dubbio. 
Curiosità Real Madrid-Napoli: l’ex Ancelotti ha già battuto 10 volte il Napoli (10-1-2) ed ha perso solo 3 volte contro Mazzarri (8-2-3).

PROBABILI FORMAZIONI REAL NAPOLI:

MADRID (4-3-1-2) Lunin; F.Garcia, Rudiger, Alaba, Carvajal; Kroos, Modric, Valverde; Bellingham; Rodrygo, Joselu.
NAPOLI (4-3-3) Meret; Jesus, Natan, Rrahmani, Di Lorenzo; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Kvaratskhelia, Osimhen, Politano.

PRONOSTICO REAL MADRID-NAPOLI:

Davvero divertente la gara d’andata, sfortunatamente decisa da un autogol di Meret al Maradona. 

Il Real di Carletto, reduce dallo 0-3 di Cadice, ha concesso solo 3 gol in casa (7-1-0) tra Liga e Champions (0), dove lunedì ospiterà il Granada. Reduci da 3 vittorie di fila, i Galakticos risultano imbattuti da 11 gare ufficiali (9-2-0) e di fatti hanno perso solo il derby sul campo dell’Atletico in questa stagione. Tuttavia i Blancos hanno l’infermeria piena.

Osimhen (6+2) è ancora a secco in questa Champions, ma è finalmente tornato a giocare sabato scorso (1-2 a Bergamo sabato…con gol di testa di Kvara e frittatona della Dea per i subentrati sul finale)! Buona la prima per Mazzarri dopo l’esonero di Rudi Garcia: il suo Napoli vanta il miglior rendimento esterno d’Italia (5-1-0) dopo 4 vittorie consecutive in trasferta, ma già domenica ospiterà l’Inter…5 giorni prima di Juve-Napoli!

Tuttavia i padroni di casa sono già matematicamente qualificati agli ottavi e con 1 punto sarebbero anche certi del 1° posto, mentre i partenopei hanno “solo” 4 punti di vantaggio sul Braga, che ospiteranno in casa nell’ultima giornata (cioè dopo la Juve).

GiocataSEGNOQUOTA
multipleOVER 1,51.22
raddoppiX22.00
value betX al 1° T.2.45
marcatoresimhen2.75
Risultati Esatti1-18
1-215
COMB2-2+Bellingham35

Leave a Comment