Pronostico Genk Fiorentina 21 settembre 2023 (Conference League)

Pronostico Genk Fiorentina

Pronostico Genk Fiorentina 21 settembre 2023 (Conference League) – Ecco il pronostico di Genk-Fiorentina del 21 settembre 2023 (pronostici 1ª giornata Conference League). Scopri, tra i pronostici Conference League di oggi (giovedì 21/9/23), le quote nel pronostico Genk Fiorentina, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati) in Conference League. Leggi le probabili formazioni Genk-Fiorentina, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulla 1^ giornata di Conference League e sulle schedine di giovedì 21 settembre 2023.

PRONOSTICO GENK FIORENTINA

GENK-FIORENTINA 2-2

ore 18:45

PRECEDENTI GENK FIORENTINA:

Nessun precedente tra Genk e Fiorentina, scontro quindi inedito in Belgio. 

SQUADRA IN CASA: Il Genk ha 11 punti (3-2-1) dopo 6 giornate di Jupiler League (ma 0-2-1 in casa).
ASSENTI: Chambaere (p) è in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Fiorentina ha 7 punti (2-1-1) dopo 4 turni di Serie A (1-0-1 in trasferta).
ASSENTI: Castrovilli (c) è fuori lista. Mina (d) è infortunato. Ikoné (a) è in forte dubbio.
Curiosità Genk-Fiorentina: perfetto equilibrio nelle 6 partite giocate dal Genk contro squadre italiane (2-2-2 e 1-1-1 in casa), mentre la Fiorentina non ha mai battuto squadre belga (0-2-2 e 0-1-1 in trasferta).

PROBABILI FORMAZIONI GENK FIORENTINA:

GENK (4-2-3-1) Vandevoordt; Kayembe, Sadick, Cuesta, Munoz; Heynen, Galarza; Oyen, El Khannouss, Paintsil; Zeqiri.
FIORENTINA (4-3-3) Christensen; Biraghi, Milenkovic, Ranieri, Dodò; Arthur, M.Lopez; Sottil, Barak, Nico, Beltran.

PRONOSTICO GENK FIORENTINA:

Autentica partita da tripla, almeno a sentire quei pidocchiosi dei bookmakers. 

Reduce dall’ottimo 0-2 sul campo del Royale Union SG (gol al debutto per Zeqiri, ex Basilea), dopo l’1-1 in casa con l’Anderlecht (capolista), domenica il Genk ospiterà il Sint-Truiden, 5° a pari punti, prima del turno infrasettimanale sul campo del Club Brugge (3°)!

Inoltre poteva giocare in Champions, ma si è fatto eliminare dal Servette (1-1 in Svizzera, 2-2 in casa e KO ai rigori, nonostante abbia giocato per 117 minuti in superiorità numerica)! Così poteva retrocedere in Europa League, ma l’Olympiakos era troppo forte (1-1 in casa, ma aveva perso 1-0 sul Pireo). Alla fine ha avuto bisogno dei rigori per eliminare l’Adana Demirspor dai play-off di Conference (2-1 in casa e 1-0 in Turchia)!

Bella e basta la vittoria della Fiorentina in rimonta sull’Atalanta (3-2), dopo il pesante 4-0 subito dall’Inter in trasferta prima della sosta. La viola potrebbe far turnover visto che domenica sarà ospite dell’Udinese ed ha perso la sua unica euro-trasferta (1-0 a Vienna, prima di ribaltare il Rapid con un tardivo 2-0 nel ritorno dei play-off al Franchi)…dopo aver perso la finalissima di questa Conference League col West Ham (oltre alla Coppa Italia)!

Infine il Genk deve ancora vincere la sua prima gara casalinga in Jupiler League, mentre la Fiorentina ha sempre vinto nelle ultime 6 trasferte di Conference League (play-off esclusi)…realizzando 21 reti!

GiocataSEGNOQUOTA
multipleX21.44
raddoppiX al 1° T.2.25
value betX2+GOAL2.50
marcatoreBeltran3.10
Risultati Esatti1-16.50
1-210
2-213

Leave a Comment