Pronostico Lecce Salernitana venerdì 27 gennaio 2023 (Serie A)

Pronostico Lecce Salernitana venerdì

Pronostico Lecce Salernitana venerdì 27 gennaio 2023 (Serie A) – Ecco il pronostico di Lecce-Salernitana del 27 gennaio 2023 (pronostici 20^ giornata Serie A). Scopri, tra i pronostici Serie A di oggi (venerdì 27/1/23), le quote nel pronostico Lecce Salernitana, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati) in Serie A. Leggi le probabili formazioni Lecce-Salernitana, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulla 20^ giornata di Serie A (la 1^ del girone di ritorno) e sulle schedine di venerdì 27 gennaio 2023 (giorno della Memoria).

PRONOSTICO LECCE SALERNITANA venerdì 27 gennaio

LECCE-SALERNITANA 1-2

ore 20:45

PRECEDENTI LECCE SALERNITANA:

L’unico precedente tra Lecce e Salernitana in Serie A è quello dell’andata, vinta 1-2 dai salentini all’Arechi.

SQUADRA IN CASA: Il Lecce (14°) ha 20 punti (4-8-7) ed ha vinto/perso solo 2 partite in casa (2-5-2).
ASSENTI: Dermaku (d) e Pongracic (d) sono infortunati, mentre Gallo (d. 1 assist), Umtiti (1 assist) e Gendrey (d. titolare) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Salernitana (16^) ha 18 punti (4-6-9) ed ha vinto 1 sola trasferta (1-3-5).
ASSENTI: Fazio (d. 1 gol) e Mazzocchi (d-c. 2+2) sono infortunati, mentre Sepe (1° p), Bronn (d. titolare), Gyomber (d. titolare) e Maggiore (c) sono in forte dubbio.
Curiosità Lecce-Salernitana: la Salernitana non ha mai vinto negli ultimi 6 precedenti col Lecce (4-2-0), cioè dallo 0-1 del 2015…in Serie C (gol di…Colombo)!

PROBABILI FORMAZIONI LECCE SALERNITANA:

LECCE (4-3-3) Falcone; Pezzella, Tuia, Baschirotto, Cassandro; Blin, Hjulmand, Gonzalez; Banda, Ceesay, Strefezza.
SALERNITANA (3-5-2) Ochoa; Pirola, Daniliuc, Lovato; Bradaric, Vilhena, Caviglia, Coulibaly, Candreva; Dia, Piatek.

PRONOSTICO LECCE SALERNITANA:

“Derby” tra le città più a sud di questa Serie A…ma tra due tifoserie non certo gemellate!

Il Lecce era imbattuto da 6 giornate (3-3-0 dopo il 2-2 col Milan), ma ha perso col 2-0 suggerito a Verona (contro un Hellas che era penultimo), riaprendo di fatti il discorso salvezza (+8 sulla terzultima).

Inoltre ha perso un bel paio di difensori titolari in quella trasferta e quindi venerdì potremmo vedere il grande ex Tuia, vista l’emergenza. La compagine di Baroni, però, ha sempre segnato 2 gol nelle ultime 3 gare casalinghe…ed erano contro Atalanta, Lazio (doppio 2-1) e Milan! Di fatti i pugliesi giocano meglio con le big che con le piccole.

Senza Mazzocchi, la Salernitana si è lentamente ma inesorabilmente spenta (+6 sull’Hellas) e la peggior difesa (23-37) non vince d 7 giornate (0-2-5). Per la seria a volte ritornano, Nicola (ex Bari) ha retto quasi 1 tempo nel derby con la capolista Napoli (0-2 in casa sabato scorso), ma perde da 3 trasferte (8-2 con l’Atalanta e 3-0 a Monza le ultime 2).

Entrambe con le difese in emergenza e “ben” lontane dalla zona rossa, Lecce e Salernitana hanno un obiettivo comune in questa stagione, ma tra gli amaranto e Baschirotto…preferisco un gustoso pasticciotto!

Giocata SEGNO QUOTA
multiple 1X 1.23
raddoppi X al 1°Tempo 2.20
speciali Rigore 2.75
sanzioni Tuia 3.50
marcatore Dia 4.75
Risultati Esatti 1-1 7
2-2 17
marcatore Tuia 23

Leave a Comment