Pronostico Inter Empoli lunedì 23/1/23 (Serie A)

Pronostico Inter Empoli pasquetta

Pronostico Inter Empoli lunedì 23/1/23 (Serie A) – Ecco il pronostico di Inter-Empoli del 23 gennaio 2023 (pronostici 19^ giornata Serie A). Scopri, tra i pronostici Serie A di oggi (lunedì 23/1/23), le quote nel pronostico Inter Empoli, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati) in Serie A. Leggi le probabili formazioni Inter-Empoli, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulla 19^ giornata di Serie A e sulle schedine di lunedì 23 gennaio 2023.

PRONOSTICO INTER EMPOLI lunedì 23/1/23

INTER-EMPOLI 0-1

ore 20:45

PRECEDENTI INTER EMPOLI:

Sono 28 i precedenti tra Inter ed Empoli in Serie A (22-3-3), dove i toscani hanno perso 13 trasferte su 14 (sempre nelle ultime 8)…cioè tutte tranne lo 0-1 del 2004 (gol di Tommaso Rocchi al 90° dopo l’espulsione di Emre)!

SQUADRA IN CASA: L’Inter (4^) ha 37 punti (12-1-5) ed ha già vinto 8 partite in casa (8-0-1).
ASSENTI: Handanovic (2° P) è infortunato, mentre Brozovic (c. 2 gol) e Lukaku (a. 1 gol+1 assist) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: L’Empoli (12°) ha 22 punti (5-7-6) ed ha vinto 1 trasferta (1-5-3).
ASSENTI: Marin (c. 1 gol+1 assist) è squalificato. Ismajli (d. titolare), Grassi (c. titolare) e Destro (a. 1 gol) sono infortunati.
Curiosità Inter-Empoli: l’Inter non ha mai perso negli ultimi 17 precedenti con l’Empoli (15-2-0), vincendo quasi sempre negli ultimi dieci (9-1-0), ma ha sempre concesso gol negli ultimi 3 in casa (4-2 e 3-2 ai supplementari in Coppa Italia nel 2022 e 2-1 nel 2019).

PROBABILI FORMAZIONI INTER EMPOLI:

INTER (3-5-2) Onana; Bastoni, Acerbi, Skriniar; Dimarco, Mkhitaryan, Calhanoglu, Barella, Dumfries; Lautaro, Dzeko.
EMPOLI (4-3-1-2) Vicario; Parisi, Luperto, De Winter, Ebuehi; Bandinelli, Henderson, Haas; Baldanzi; Satriano, Caputo.

PRONOSTICO INTER EMPOLI:

Poker di Supercoppe italiane per Simone Inzaghi (8-0-0 contro l’Empoli), ma c’è anche un’altra strana statistica abbinata al tizio…che ha appena raggiunto Capello e Lippi al tavolo di poker!

Non solo le squadre di Inzaghi non hanno mai vinto dopo aver alzato al cielo la Supercoppa…ma non hanno neppure segnato! L’anno scorso finì 0-0 a Bergamo e fu l’inizio…della fine, prima del 3-2 in rimonta sull’Empoli in Coppa Italia (autogol di Radu e pareggio al 90°…di Ranocchia in rovesciata)! Poi ci fu il 2-1 sul Venezia di Zanetti, l’1-2 in rimonta nel derby in cui si girò Giroud, il 2-0 sulla Roma, l’1-1 col Napoli…e due 0-2 contro Liverpool e Sassuolo, prima di due scialbi 0-0 contro Genoa e Milan!

Stessa storia ai tempi della Lazio: 0-0 nel 2019, in casa col Verona, dopo la supercoppa vinta sempre contro la Juve e sempre 0-0 alla 1^ giornata del 2017, in casa…con la SPAL (sempre dopo un Lazio-Juve)!

Purtroppo l’ex Satriano è in prestito e temo che possa fare come Colombo in Lecce-Milan (spettatore non pagante), ma l’Empoli è praticamente salvo dopo aver battuto la Sampdoria lunedì scorso (1-0 e +13 sulla terzultima) ed ha rimontato 2 gol alla Lazio nell’ultima trasferta (2-2)! Inoltre la squadra di Zanetti sa come far giocare male le grandi e non ha mai perso nelle ultime 4 giornate (2-2-0), ma temo possa giocare per il pareggio al Meazza…magari il solito 0-0 di Inzaghi dopo la Supercozza?!

Lautaro e Dzeko sono scatenati come l’ex Dimarco, ma quanto avranno festeggiato mercoledì a La Mecca (3-0 sul Milan)?

GiocataSEGNOQUOTA
multipleUNDER 4,51.23
raddoppiX al 1°Tempo2.75
value betX23.75
sanzionicart. rosso3.50
marcatoreDimarco6.50
Risultati Esatti1-112
0-019
1°/2° T.1/X23

Leave a Comment