Pronostico Cremonese Milan 8 novembre 2022 (Serie A)

Pronostico Cremonese Milan

Pronostico Cremonese Milan 8 novembre 2022 (Serie A) – Ecco il pronostico di Cremonese-Milan dell’8 novembre 2022 (pronostici 14^ giornata Serie A). Scopri, tra i pronostici del turno infrasettimanale di Serie A di oggi (martedì 8/11/22), le quote nel pronostico Cremonese Milan, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati) in Serie A. Leggi le probabili formazioni Cremonese-Milan, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulla 14^ giornata di Serie A e sulle schedine del turno infrasettimanale di martedì 8 novembre 2022.

PRONOSTICO CREMONESE MILAN

CREMONESE-MILAN 0-0

ore 20:45

PRECEDENTI CREMO MILAN:

Sono 14 i precedenti tra Cremonese e Milan in Serie A (2-2-10), dove però i rossoneri hanno vinto solo 3 trasferte (2-2-3).

SQUADRA IN CASA: La Cremonese ha soltanto 6 punti (0-6-7), di cui appena 2 raccattati in casa (0-2-4).
ASSENTI: Radu (1° p), Bianchetti (D. titolare), Chiriches (d. titolare) e Dessers (a. 2 gol+1 assist) sono in dubbio..

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Milan (2°) ha 29 punti (9-2-2) ed ha perso soltanto una trasferta (3-2-1).
ASSENTI: Theo Hernandez (D. 2 gol+2 assist) e Giroud (a. 5+2) sono squalificati. Maignan (1° p), Calabria (D. 1 assist), Florenzi (d), Saelemaekers (trq. 1 assist) ed Ibrahimovic (A) sono infortunati.
Curiosità Cremonese-Milan: Pioli ha sempre vinto nelle uniche 2 partite contro la Cremonese (entrambe col Modena in Serie B + di 15 anni fa), ma il Milan non ha mai vinto nelle ultime 2 trasferte a Cremona.

PROBABILI FORMAZIONI CREMONESE MILAN:

CREMO (3-5-2) Carnesecchi; Lochoshvili, Hendry, Aiwu; Valeri, Pickel, Ascacibar, Meité, Sernicola; Okereke, Tsajdout.
MILAN (4-2-3-1) Tatarusanu; Ballo-Touré, Tomori, Gabbia, Dest; Tonali, Pobega; Leao, De Ketelaere, Rebic; Origi.

PRONOSTICO CREMONESE MILAN:

Come la Francia di Deschamps, senza Kanté e Pogba, anche i campioni d’Italia dovranno fare a meno di 3 francesi in questo derby lombardo: da Maignan a Giroud, passando per Theo Hernandez (ingiallito come previsto sabato sera).

Sarebbe stata una partita speciale per Astori, doppio ex…come Tsajdout (ma che fine ha fatto?)! L’ex Cittadella, cresciuto nelle giovanili rossonere, era finalmente titolare a Salerno (dove Ciofani ha siglato il 2-2 al 90°, nel replay del rigore), ma resta a caccia del 1° gol in Serie A. Anche Meité è un poco ex, ma non ha potuto festeggiare lo scudetto l’anno scorso…visto che è stato dato in prestito al Benfica!

Il Diavolo ha scherzato col fuoco sabato sera, quando ha concesso il 1° gol dopo 7 trasferte a Lo Spezia (007 fuori casa)…e proprio a Maldini (ancora rossonero a tutti gli effetti)! Alla fine è servito un gol sul finale, ma soprattutto gli ingressi di Tonali e Giroud, per tornare a vincere ed il Milan ha giocato la peggiore partita della stagione nella sua ultima trasferta (2-1 a Torino, prima di asfaltare il Salisburgo in Champions).

Ecco perché i campioni d’Italia, secondi in classifica, non hanno una quota ridicola contro la neopromossa, penultima (o addirittura ultima?)…unica ancora a caccia della prima vittoria in questa Serie A (come CDK del suo 1° gol)!

Giocata SEGNO QUOTA
multiple X2 1.10
raddoppi X2+GOAL 2.00
value bet 2+GOAL 2.50
sanzioni Meité 3.50
marcatore De Ketelaere 4.00
Risultati Esatti 1-2 8.50
1-3 13.00
Comb+R.E. 1-3+Tonali 20.00

Leave a Comment