Pronostici Premier League 30 ottobre 2022: special Halloween per

Pronostici Premier 30 ottobre

Pronostici Premier League 30 ottobre 2022 – Ecco i pronostici di Premier League del 30 ottobre 2022 (pronostici 14^ giornata Premier inglese), con le schedine di oggi (domenica 30/10/2022). Leggi il pronostico Arsenal-Nottingham Forest ed il pronostico Manchester Utd-West Ham (pronostici Premier League…prima di Halloween). Scopri quote e precedenti e leggi i consigli per scommettere sulle schedine ed i pronostici Premier del 30 ottobre. Inoltre trovi le ultime dai campi e gli assenti (squalificati ed infortunati) di Premier League inglese (14° turno), con le schedine di domenica 30 ottobre 2022.

Pronostici Premier League 30 ottobre 2022

ARSENAL-NOTTINGHAM 5-0

ore 15:00
PRECEDENTI ARSENAL-NOTTINGHAM: Il Nottingham Forest ha vinto l’ultimo precedente (1-0 in FA Cup a gennaio), ma non ha mai vinto nelle ultime 9 trasferte con l’Arsenal (5-4-0), perdendo le ultime 3 gite all’Emirates (5-0 nel 2019 in Coppa di Lega l’ultima).
SQUADRA IN CASA: L’Arsenal (capolista) ha 28 punti (9-1-1) ed ha vinto tutte le partite interne (5-0-0).
ASSENTI: Elneny (c) e Smith-Rowe (trq) sono infortunati, mentre Turner (p), Zinchenko (d-c. 1 assist) e Marquinhos (a) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Nottingham (20°) ha 9 punti (2-3-7) e non ha mai vinto in trasferta (0-2-4).
ASSENTI: Toffolo (d. titolare), Niakhaté (d), O.Richards (d) e Colback (c) sono infortunati, mentre O’Brien (c. 1 gol) è in dubbio.

PRONOSTICO ARSENAL-NOTTINGHAM FOREST:

Assoluto testacoda in Premier, dove però l’Arsenal si è fermato a Southampton (1-1) dopo 4 vittorie di fila…mentre il Nottingham batteva il Liverpool (1-0 con Robin Hood)…come solo 1X2-CALCIO aveva previsto!

Recuperato Saka (a. 4 gol+4 assist), Arteta ha cambiato mezza squadra giovedì in Europa League, ma Ramsdale è uscito a farfalle ad Eindhoven (2-0 per il PSV)! L’Arsenal ha già matematicamente superato i gironi di EL, ma dovrà battere lo Zurigo giovedì prossimo per essere certo del 1° posto.

Mentre i Gunners (25 gol fatti-11 subiti) non vincono da 2 gare, il fanalino di coda Nottingham (8-23 l’indifferenza reti dei boscaioli) non ha mai concesso gol nelle ultime 2 partite (0-0 col Brighton di De Zerbi nell’ultima trasferta).

Ora la zona salvezza dista 2 soli punti, gli stessi che separano il Manchester City dall’Arsenal…che nel prossimo turno di Premier giocherà il derby di Londra col Chelsea! Quota ottima per il Nottingham, che però non ha mai segnato nelle ultime 4 trasferte…mentre l’Arsenal ha vinto tutte le gare casalinghe (7) in questa stagione (3-2 sul Liverpool e 3-1 sul Tottenham le ultime di Premier all’Emirates).

Giocata
SEGNO QUOTA
multiple 1 1.20
sanzioni Freuler 4.00
marcatore Xhaka 4.50
Risultati Esatti 2-0 7.00
3-1 12.00

MAN. UTD-WEST HAM 1-0

ore 17:30
PRECEDENTI MANCHESTER UTD-WEST HAM: Il Manchester United ha sempre vinto negli ultimi 3 precedenti di Premier col West Ham (1-0, 1-2 e 1-0), che però l’anno scorso espugnò l’Old Trafford in Coppa di Lega (0-1).
SQUADRA IN CASA: Il Manchester United (6°) ha 20 punti (6-2-3), di cui 10 conquistati in casa (3-1-1).
ASSENTI: Varane (d. titolare), B.Williams (d), Tuanzebe (d) e M.Greenwood (a) sono infortunati. Wan-Bissaka (d) e Martial (a. 2 gol+2 assist) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il West Ham (10°) ha 14 punti (4-2-6) ed ha vinto 1 sola trasferta (1-1-4).
ASSENTI: Aguerd (d), Dawson (d), Paquetà (trq. 1 assist) e Cornet (a) sono in dubbio.

PRONOSTICO MANCHESTER UTD-WEST HAM:

Rashford, che nell’ultimo testa a testa con gli Hammers ha siglato il gol-partita al 93°, compirà 25 anni a mezzanotte (lunedì di Halloween) ed ha segnato giovedì allo Sheriff (3-0)…così come il reintegrato Ronaldo! Così lo United non perde da 7 gare ed ha pareggiato in rimonta il Chelsea (1-1 a Londra), dopo aver battuto il Tottenham di Conte (2-0 in casa).

L’ex Moyes doveva rimpiazzare Ferguson, ma durò meno di 1 anno sulla panchina dei Red Devils ed ora sta deludendo anche su quella degli Hammers, che però sono reduci da 2 vittorie di fila (1-0 sul Silkeborg in Conference giovedì, dopo il 2-0 sul neopromosso Bournemouth). Tuttavia il West Ham di Scamacca (2 gol in campionato) non ha mai vinto nelle ultime 4 trasferte di Premier League (0-1-3), dove Rashford è il capocannoniere dello United (3+2).

Infine l’anno scorso solo 2 punti separano queste 2 squadre, ma soltanto Chelsea, Liverpool e City persero meno gare interne dello United (10-5-4 a Manchester), mentre il West Ham perse quasi il 50% delle trasferte (7-3-9).

Giocata
SEGNO QUOTA
multiple 1X 1.20
raddoppio X al 1°Tempo 2.40
marcatore Rashford 3.00
Risultati Esatti 1-0 8
2-1 9

Leave a Comment