Pronostico Verona Napoli Ferragosto (15 agosto 2022)

Pronostico Verona Napoli Ferragosto

Pronostico Verona Napoli Ferragosto (15 agosto 2022) – Ecco il pronostico di Verona-Napoli del 15 agosto 2022 (pronostici 1^ giornata Serie A). Scopri, tra i pronostici Serie A di oggi (Ferragosto), le quote nel pronostico Verona Napoli, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati) in Serie A. Leggi le probabili formazioni Hellas Verona-Napoli, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulla 1^ giornata di Serie A e sulle schedine di Ferragosto (lunedì 15/8/22).

PRONOSTICO VERONA NAPOLI FERRAGOSTO

VERONA-NAPOLI 2-5

ore 18:30

PRECEDENTI HELLAS VERONA-NAPOLI:

Sono 58 i precedenti tra Hellas e Napoli in Serie A (13-14-31), ma con un perfetto equilibrio a Verona (11-7-11).

SQUADRA IN CASA: L’Hellas è finito 9° con 53 punti l’anno scorso, pur perdendo 7 gare in casa (9-3-7).
ASSENTI: Ceccherini (d. 1 gol l’anno scorso*) e Veloso (c. 3 assist*) sono squalificati.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Napoli è finito 3° con 79 punti l’anno scorso, facendo 13 in trasferta (13-4-2).
ASSENTI: Politano (a. 3 gol+4 assist*) è in dubbio.
Curiosità Hellas Verona-Napoli: RIP il mitico Garella, portiere dello storico scudetto dell’Hellas (1985) e del 1° tricolore del Napoli (1987), famoso per le sue parate…fatte con i piedi!

PROBABILI FORMAZIONI VERONA NAPOLI:

VERONA (3-4-1-2): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Magnani; Faraoni, Ilic, Tameze, Lazovic; Barak; Lasagna, Henry.
NAPOLI (4-2-1-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Rui; Lobotka, Anguissa; Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia.

PRONOSTICO VERONA NAPOLI:

Sarebbe stato facile scommettere contro queste 2 squadre, peccato che nel primo posticipo della 1^ giornata…si affrontino proprio le due più deluse dal calciomercato!

L’Hellas ha infatti ceduto Casale, Cancellieri, Caprari (12+7) e tra poco anche Simeone (17+4)…proprio al Napoli (a cui il cholito ha già bruciato uno scudetto ed una Champions)! D’altra parte i partenopei hanno perso tutti i loro veterani, da Ospina a Koulibaly, passando per capitan Insigne (122+95) ed il capocannoniere all-time Mertens (148+90), autori di 11 gol a testa l’anno scorso!

Così il nuovo allenatore dell’Hellas (Cioffi al post Tudor) ha già litigato con Marroccu (ds), dopo la clamorosa debacle contro la Bari (1-4 in rimonta a Verona, contro una neopromossa…dalla C)!

In casa Napoli vanno avanti le telenovelas legate a Kepa, Navas, Raspadori e Simeone, mentre Petagna (3 gol) è già andato via…e tra poco lo farà anche Fabian Ruiz (7+4), dopo Ghoulam e Malcuit!

La squadra di Spalletti, però, ha vantato la miglior difesa in trasferta (15), dove solo il Milan (campione) ha fatto più punti dei partenopei l’anno scorso. Infine sotto il Vesuvio sono almeno sbarcati altri due K (Kim e Kvaratskhelia), al posto del K2, oltre ad Ostigard ed Olivera, mentre sotto il balcone di Giulietta…vedremo Djuricic ed Henry!

AGGIORNAMENTO: Simeone è già del Napoli, ma non è stato convocato (così come Fabian Ruiz).

Giocata SEGNO QUOTA
multiple X2 1.33
raddoppi 2 2.20
value bet 2+No Goal 4.00
marcatore Osimhen 2.50
Risultati Esatti 0-2 12
0-3 22
Combo R.E. 0-3+Simeone last 100

Leave a Comment