Pronostico Salernitana Verona 22 settembre 2021 (Serie A)

Pronostico Salernitana Verona

Pronostico Salernitana Verona 22 settembre 2021 (Serie A) – Ecco il pronostico di Salernitana Verona del 22 settembre 2021 (pronostici turno infrasettimanale Serie A). Scopri, tra i pronostici Serie A di oggi (mercoledì 22/9/21), le quote nel pronostico Salernitana-Hellas Verona, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati) in Serie A. Leggi le probabili formazioni Salernitana Verona, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulla 5^ giornata di Serie A (turno infrasettimanale) e sulle schedine di mercoledì 22 settembre 2021.

PRONOSTICO SALERNITANA VERONA (Serie A)

SALERNITANA-VERONA 2-2

(ore 18:30)
PRECEDENTI SALERNITANA-HELLAS VERONA: Perfetto equilibrio negli ultimi 5 precedenti tra Salernitana e Verona (2-1-2), tutti finiti in UNDER 2,5.
SQUADRA IN CASA: La Salernitana è ultima, senza punti (0-0-4)…con peggior attacco e peggior difesa (2-12)!
ASSENTI: Aya (d), Ruggeri (d. titolare), Capezzi (c) sono in dubbio, mentre Veseli (d) e Ribery (trq. titolare) non sono al meglio.

SQUADRA IN TRASFERTA: L’Hellas Verona (14°) ha solo 3 punti (1-0-3), ma ha segnato il triplo dei gol (6-9).
ASSENTI: Veloso (c) è infortunato, mentre Frabotta (d), Sutalo (d) e Ruegg (c) sono in dubbio.
Curiosità Salernitana-Hellas Verona: L’Hellas non ha mai vinto nelle ultime 4 gite a Salerno (3-1-0), cioè dall’1-2 del 2005, perdendo sempre nelle ultime 2 trasferte con la Salernitana.

PRONOSTICO SALERNITANA VERONA:

Bella e basta ‘sta Serie A, anche in fondo al tunnel…dove prima o poi c’è sempre una luce!

Castori ha provato ad alzare la diga e la sua Salernitana ha resistito 75 minuti all’Atalanta, subendo appena 2 tiri nei primi 50 minuti! Tuttavia due dei suoi centrocampisti africani hanno suonato i bonghi (traversa di un Coulibaly e palo di Obi) e poi il tracollo è arrivato come un orologio svizzero sul finale (la Salernitana ha subito 12 gol, di cui 11 nella ripresa)! Puzza quindi di ultima spiaggia per Castori (o tra 4 giorni a Reggio Emilia?), che potrebbe rilanciare Simy e Bonazzoli in attacco, al posto di Simy e Gondo…anche se non so se Ribery possa giocare 2 gare in 3 giorni!

Debutto da sogno quello di Tudor sulla panchina dell’Hellas, che ha meritatamente battuto la Roma (che fino ada allora le aveva vinte tutte) con una rimonta capitale…e con un eurogol di Faraoni (non El Shaarawy)! Il Verona aveva perso 3 gare su 3 con Di Francesco, ma ha segnato 3 gol (ed un autogol) ai giallorossi (3-2) e tra 3 giorni c’è un’altra trasferta, col Genoa. Il Verona sa come sudare i calzini e di certo non vorrà perdere questo scontro diretto, ma d’altra parte neanche l’Atalanta ha vinto-facile all’Arechi, dove ci sarà un’atmosfera “calda” per via di una storica rivalità.

Vincere o morire per i granata, che soltanto con i 3 punti potrebbero lasciare l’ultimo posto, o forse la neopromossa si accontenterà del 1° punto, giusto per evitare un filotto di 5 KO?! Non so, ma so che Kechrida…corre come un pazzo!

SEGNO QUOTA
UNDER 3,5 1,30
1X 1.75
X al 1°Tempo 2.15
Simy 3.50
KechridAssist 9.00
1-1 6.50
2-1 13

Leave a Comment