Pronostico Milan Venezia 22 settembre 2021 (Serie A)

Pronostico Milan Venezia

Pronostico Milan Venezia 22 settembre 2021 (Serie A) – Ecco il pronostico Milan Venezia 22 settembre 2021 (pronostici 5^ giornata Serie A). Scopri, tra i pronostici del turno infrasettimanale di Serie A, le quote nel pronostico Milan Venezia, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati) in Serie A. Leggi le probabili formazioni Milan-Venezia, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulla 5^ giornata di Serie A e sulle schedine del turno infrasettimanale di oggi (mercoledì 22/09/2021).

PRONOSTICO MILAN-VENEZIA (Serie A)

MILAN-VENEZIA 2-0

(ore 20:45)
PRECEDENTI MILAN VENEZIA: Perfetto equilibrio negli ultimi 3 precedenti tra Milan e Venezia (1-1-1), nei quali i lagunari hanno sempre segnato (1-0 nel 2000, 1-1 nel 2001 a San Siro e 1-4 nel 2002 a Venezia).
SQUADRA IN CASA: Il Milan è 2° con 10 punti (3-1-0) e vanta la miglior difesa d’Italia (8-2).
ASSENTI: Bakayoko (c) è infortunato, mentre Kjaer (d. titolare), Calabria (d. 1 assist), Krunic (c), Giroud (a. 2 gol) ed Ibrahimovic (A. 1 gol) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Venezia (quintultimo) ha 3 punti (1-0-3) ed ha siglato 3 gol (3-8).
ASSENTI: Dezi (c), Bocalon (a) e Zigoni (a) sono fuori listA. Lezzerini (1° p) ed Ala-Myllymaki (c) sono infortunati. Ampadu (d-c) e Fiordilino (c. titolare) sono in dubbio.
Curiosità Milan Venezia: Nel 2001 il Venezia finì ultimo con soli 18 punti…di cui 1 raccattato proprio a San Siro.

PRONOSTICO MILAN VENEZIA:

Quota inutile, ma il Milan dovrebbe tornare a vincere, dopo 2 gare di astinenza.

Il Diavolo è andato subito all’inferno nelle ostiche trasferte a Liverpool e Torino, ma è uscito a testa alta sia col Liverpool (3-2) che con la Juve (1-1). Tuttavia son rimasto abbastanza scioccato nel vederlo concedere un gol alla Juve, peraltro momentaneamente ridotta in 10, dopo 4 minuti…con un contropiede di 70 metri (da corner a favore)! Il Milan, senza vere punte, tornerà in campo già sabato, a La Spezia, ma finora ha vinto entrambe le gare in casa (4-1 sul Cagliari e 2-0 sulla Lazio), dove ha concesso 1 solo gol nelle ultime 4 partite.

Una rondine non fa primavera ed una vittoria non fa la salvezza. Così il Venezia dell’ex Caldara ha espugnato l’Empoli, a sua volta corsaro contro la Juve, nell’ultima trasferta (1-2 sull’altra neopromossa), dopo aver perso le prime 2 senza segnare (2-0 in 11 contro 10 a Napoli e 3-0 a Udine). Domenica scorsa il tracollo, con lo Spezia che ha scavalcato i lagunari (che tra 5 giorni ospiteranno il Toro) proprio all’ultimo respiro (1-2 al 94°)!

Tante big hanno già perso punti (preziosi a fine anno) contro squadrette, ma il Milan (2° l’anno scorso) deve assolutamente farne 3 contro la peggior neopromossa (il Venezia arriva dai play-off, dopo il 5° posto nella scorsa Serie B)…se davvero vuole sognare lo scudetto!

SEGNO QUOTA
1 1.25
1/1 1.70
Rebic 2.00
1+No Goal 2.10
2-0 7.25
3-0 8.50
2-0+Rebic 1° 30.00

Leave a Comment