Pronostici Europei 19 giugno: Portogallo-Germania, Spagna-Polonia e

Pronostici Europei 22 giugno

Pronostici Europei 19 giugno 2021 – Ecco i pronostici Europei del 19 giugno 2021 (pronostici 2^ giornata Euro 2020), con le schedine di oggi (sabato 19/06/2021)! Leggi il pronostico Portogallo-Germania (19 giugno) ed il pronostico Ungheria-Francia (girone F). Senza però dimenticare il pronostico Spagna-Polonia. Scopri quote e precedenti e leggi i consigli per scommettere sulle schedine ed i pronostici Europei 19 giugno 2021. Inoltre trovi le ultime dai campi e gli assenti (squalificati ed infortunati) di Euro 2020, con le schedine degli Europei di oggi (19/6/2021).

PRONOSTICI EUROPEI 19 GIUGNO 2021

UNGHERIA-FRANCIA 1-1

(in TV su Sky ore 15:00 – girone F – campo: Budapest)
PRECEDENTI UNGHERIA FRANCIA: Strano ma vero: l’Ungheria resta in netto vantaggio nei 23 precedenti con la Francia (12-3-8).
SQUADRA IN CASA: L’Ungheria (ultima) ha 0 punti (come la Germania) dopo aver perso 0-3 in casa col Portogallo.
ASSENTI: nessuno, ma Szoboszalai (trq. 3 gol) è rimasto a casa infortunato.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Francia (2^) ha 3 punti (come il Portogallo) dopo aver espugnato la Germania (0-1).
ASSENTI: nessuno, ma Pavard (d. 2 gol+3 assist) non è al meglio.
Curiosità Ungheria-Francia: La Francia ha perso 10 dei primi 13 precedenti con l’Ungheria (incluso un 13-1, con 6 gol di Jozsef Takacs II, quasi un secolo fa a Budapest), ma ha sempre vinto negli ultimi cinque (segnando 12 gol e subendone 3).

PRONOSTICO UNGHERIA FRANCIA:

Ho fatto il tifo per i Magyarosky di Rossi l’altra sera, quando avevo il 1° gol dell’Ungheria e l’1-3 finale (entrambi sfiorati)!

Davanti ai 60 mila di Budapest (si può finalmente tornare a parlare di fattore-campo, nella bolgia della Puskas Arena), l’Ungheria ha fermato il Portogallo sullo 0-0 fino all’84°, dopo un gran gol annullato al subentrato Schon…prima di subire 3 goffi gol negli ultimissimi minuti!

Anche la Francia di Deschamps ha tenuto la Germania in vita per troppo tempo martedì sera (1 tiro in porta e 1-0 su autogol), ma alla fine avrebbe probabilmente meritato di dilagare (1 palo, 2 gol annullati ed un altro salvato da Hummels). Benzema non mi è piaciuto, ma Mbappé (dietro a Hummels sull’autogol) sarà furioso dopo essersi visto cancellare dal VAR un assist ed un Eurogol.

Per i Magiari (sconfitti 1 sola volta nelle ultime 12 gare) sarà l’ultima partita in casa (la prossima con la Germania in Baviera), mentre per Les Bleus (reduci da 5 vittorie di fila) si tratta della partita più facile (l’ultima è con la capolista Portogallo)…vero Kylian?!

SEGNO QUOTA
2 1.32
Mbappé 1.90
2Handicap 1.99
Mbappéx2 4.85
0-3 9.00
1-4 22.00

Pronostico Portogallo-Germania 19 giugno 2021

PORTOGALLO-GERMANIA 2-4

(in TV su Rai1, ore 18:00 – girone F – campo: Monaco di Baviera)
PRECEDENTI PORTOGALLO GERMANIA: Il Portogallo ha vinto solo 1/6 dei 18 precedenti con la Germania (3-5-10).
SQUADRA IN TRASFERTA: Il Portogallo (1°) ha 3 punti dopo il fortunato 0-3 con cui ha espugnato l’Ungheria.
ASSENTI: nessuno, ma Cancelo (d. 5 gol+4 assist) è tornato a casa contagiato.

SQUADRA IN CASA: La Germania (penultima) resta invece a 0 punti dopo aver perso 0-1 in casa con la Francia.
ASSENTI: Hofmann (c) e Goretzka (c. 13 gol+4 assist) sono in dubbio.
Curiosità Portogallo-Germania: Il Portogallo ha vinto 1 sola volta negli ultimi 9 precedenti con la Germania, perdendo sempre negli ultimi 4 (4-0 l’ultimo, ai Mondiali del 2014, con gol di Hummels…e tripletta di Muller, che non ha mai segnato agli Europei)!

PRONOSTICO PORTOGALLO GERMANIA:

Löw e la Mannschaft: un matrimonio durato fin troppo, ma temo che il Portogallo possa speculare sulla X…in attesa di biscottare con la Francia all’ultima curva!

La squadra di Santos era partita forte, con 2 chance sprecate dall’egoista Diogo Jota, ma Ronaldo ha fallito un gol che era più facile da segnare a fine 1° tempo. Alla fine il Portogallo ha giocato una partita patetica, svoltata da un tiro deviato, un rigore dubbio ed un gol sul filo del fuorigioco…il tutto negli ultimi 10 minuti! Ronaldo ha superato il record di Platini (11 gol agli Europei), mentre André Silva e Joao Felix erano in panchina a Budapest (così come Fonte, Moutinho, Renato Sanches e  Sergio Oliveira), dove la Seleçao das Quinas – imbattuta da 7 gare – è comunque riuscita nell’obiettivo di dilagare.

Senza vere punte, la Germania è riuscita a tirare 10 volte a Monaco di Baviera, ma solo 1 era diretta nella porta di Lloris…e manco me la ricordo! Sané e Werner erano misteriosamente in panchina con Sule, mentre Rudiger provava a mordere Pogba! Hummels ha deciso il match, ma non lo condannerei troppo, visto lo strepitoso recupero su Mbappé (che chiunque altro avrebbe trasformato in rigore). Delusione totale, invece, per Gundogan, Muller, Havertz e Gnabry. Pareggiare questo match esporrebbe la Germania a rischio-biscotto nell’ultima giornata (io la X di Portogallo-Francia me la son già giocata) e quindi è lecito attendersi un match molto più offensivo da parte dei padroni di casa.

Il suo abominevole terzetto difensivo, però, rischierà di subire svariati contropiedi lusitani sabato sera…quindi Game Over!

SEGNO QUOTA
X2 1.40
GOAL 1.80
OVER 2,5 2.00
Danilo 4.00
Hummels 12.00
2-2 15.00
2-3 33.00

Leggi tutti i pronostici Europei 19 giugno

SPAGNA-POLONIA 1-1

(in TV su Rai 1, ore 21:00 – girone E – campo: Siviglia)
PRECEDENTI SPAGNA POLONIA: Sono 10 i precedenti tra Spagna e Polonia, con le Furie Rosse nettamente in vantaggio (8-1-1).
SQUADRA IN CASA: La Spagna è 2^ a pari merito con la Svezia (1 punto) dopo lo scialbo 0-0 in casa.
ASSENTI: Busquets (C. 2 gol+8 assist) è in Covidubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Polonia è invece ultima dopo aver perso 1-2 con la Slovacchia in Russia.
ASSENTI: Krychowiak (c. 4 gol+5 assist) è squalificato.
Curiosità Spagna-Polonia: La Polonia non ha mai vinto negli ultimi 7 precedenti con la Spagna, perdendo sempre negli ultimi tre (6-0 l’ultimo, nel 2010), ma la sua unica vittoria sulla Spagna fu proprio in trasferta (1-2 in amichevole a Barcellona nel 1980, con doppietta di Iwan).

PRONOSTICO SPAGNA POLONIA:

Lowscaccolatore ha deluso (però giocava con i campioni del Mondo)…ma vogliamo parlare di Luis Enrique?!

Secondo me ha rotto lo spogliatoio ancor prima che si spaccasse…e non solo quello! Anche in patria non ne possono più e potrebbe fare la fine di Domenech e Ventura…ma anche quella di Del Bosque e Santos (anche loro pareggiarono all’esordio, per poi vincere gli ultimi 2 Europei)! Dani Olmo e Ferran Torres erano due fantasmi e Morata ha divorato una delle poche chance (come Koke), mentre Thiago Alcantara, Fabian Ruiz, Oyarzabal e Gerard Moreno facevano la muffa in panca contro la Svezia…che ha avuto le chance più clamorose in quel brutto 0-0.

Anche la Polonia, come la Spagna, è riuscita a tirare 17 volte all’esordio e mi era sembrata molto vicina al raddoppio dopo il pareggio-lampo ad inizio ripresa, quando Zielinski ha battuto 5 corner! Tuttavia Lewandowski ha un po’ deluso e non ci sono molte alternative (out sia Piatek che Milik) nell’attacco dei Bialo-Czerwoni. La Polonia aveva deluso nei primi 2 europei (0 vittorie in 6 gare), ma 5 anni fa uscì da imbattuta (3-2-0) in Francia…sfiorando addirittura la semifinale (KO ai rigori col Portogallo nei quarti)!

Le Furie Rosse, imbattute da 9 gare, partono ovviamente favorite nella calda Siviglia, ma la Polonia (1 vittoria nelle ultime 8, zero nelle ultime 4) è certa di una cosa: non può perdere ancora! Di sicuro gli animi saranno bollenti alla Cartuja, dove proverò volentieri la sorpresa contro le mezze cartucce della Roja!

SEGNO QUOTA
2Handicap-2 1.66
segna Polonia 1.85
X2 3.33
Lewandowski 3.75
cart. Roja 5.00
assist Zielinksi 6.00
2 al 1°Tempo 7.50
2 9.20
assistZielo xLewa 18.00

Leave a Comment