Pronostico Sparta Praga-Milan 10 dicembre 2020 (Europa League)

Pronostico Sparta Praga-Milan

Pronostico Sparta Praga-Milan 10 dicembre 2020 (Europa League) – Ecco il pronostico Sparta Praga-Milan 10 dicembre 2020 (pronostici Europa League 6^ ed ultima giornata). Scopri, tra i pronostici Europa League 10 dicembre 2020, le quote nel pronostico Sparta Praga-Milan, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le probabili formazioni Sparta Praga-Milan, i convocati di  Pioli e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulle schedine Europa League di oggi (giovedì 10/12/2020).

PRONOSTICO SPARTA PRAGA-MILAN

SPARTA PRAGA-MILAN 0-1

(in TV su TV8, ore 21:00 – girone H)
PRECEDENTI SPARTA PRAGA-MILAN: Sono 7 i precedente tra Sparta Praga e Milan, con gli spartani in grado di segnare 1 solo gol (1-11)…e mai di vincere (0-2-5), perdendo 3-0 nell’andata a San Siro!
SQUADRA “IN CASA”: Lo Sparta Praga è 2° nella Liga ceca (7-0-3) e 3° con 6 punti in Europa League (2-0-3).
ASSENTI: Stetina (d) ed Hlozek (a. 4 gol+5 assist) sono infortunati, mentre Sacek (c. 2 assist), Polidar (c) e Kozak (a. 2 gol) sono in forte dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Milan è capolista in Serie A (8-2-0), ma 2^ con 10 punti in questo girone (3-1-1).
ASSENTI: Kjaer (d. titolare), Leao (a. 3 gol+3 assist) ed Ibrahimovic (A. 10+2) sono infortunati, mentre Bennacer (c. 2 assist) è in dubbio.
Curiosità Sparta Praga-Milan: Il Milan ha pareggiato le ultime 2 trasferte con lo Sparta (doppio 0-0 a Praga).

PRONOSTICO SPARTA PRAGA-MILAN:

Una sola squadra motivata a Praga e questa…non è (lo) Sparta!

I cechi (-4 dai rossoneri) sono infatti matematicamente eliminati dopo il 2-1 di Lille. Inoltre hanno perso 3 delle ultime 4 partite in campionato e sono appena usciti con le ossa rotte dal derby di Praga con lo Slavia (0-3…dopo un rigore sbagliato da Julis)!

Il Milan ha invece vinto con l’1-2 consigliato dai pronostici vincenti di 1×2-calcio domenica sera, sul campo della Sampdoria. Il Milan, che domenica ospiterà il Parma, è già certo dei sedicesimi, ma può ancora sperare nel 1° posto (-1 dal Lille, che in contemporanea sarà ospite del Celtic).

La priorità resta un improbabile scudetto (ma mai dire mai, dopo un’imbattibilità lunga quasi 1 anno in Serie A), mentre la certezza in questa Europa League…si chiama Jens Petter Hauge (già 5 gol, inclusi i preliminari col Bodo/Glimt, per il norvegese tascabile)…che ha scartato mezza difesa del Celtic nell’ultima giornata (4-2)!

SEGNO QUOTA
X2 1.15
2 1.60
2 al 1°Tempo 2.10
Hauge 3.25
0-2 9.00
1-3 12.00
1-3+Hauge 1° 80.00

Leave a Comment