Pronostico Zenit-Lazio 4 novembre 2020 (Champions League)

Pronostico Zenit-Lazio

Pronostico Zenit-Lazio 4 novembre 2020 (Champions League) – Ecco il pronostico Zenit San Pietroburgo-Lazio del 4 novembre 2020 (pronostici Champions League 3^ giornata). Scopri, tra i pronostici Champions League 4 novembre 2020, le quote nel pronostico Zenit-Lazio, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le probabili formazioni Zenit-Lazio, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulla Champions League (3^ giornata) e sulle schedine di mercoledì 04/11/2020.

PRONOSTICO ZENIT-LAZIO

ZENIT S.P.-LAZIO 1-1

(in TV su Sky, ore 18:55 – girone F)
PRECEDENTI ZENIT SAN PIETROBURGO-LAZIO: nessun precedente tra Zenit e Lazio, scontro quindi inedito a San Pietroburgo.
SQUADRA “IN CASA”: Lo Zenit San Pietroburgo ha 27 punti in Russia (8-3-2), ma 0 in Champions (0-0-2).
ASSENTI: Malcom (a. 1 gol+1 assist) è infortunato, mentre Azmoun (a. 6 gol) è in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Lazio ha solo 10 punti in Serie A (3-1-2), ma è imbattuta in Champions (1-1-0)
ASSENTI: Vavro (d), Bastos (d) e Lulic (D-C) sono fuori lista. Proto (p) e S.Radu (D. titolare) sono infortunati. Lazzari (d-c. 1 gol), Marusic (d-c. 2 assist+1 in CHL), Escalante (c), D.Anderson (c) e Luis Alberto (c. 1 gol) sono in dubbio.
Curiosità Zenit-Lazio: La Lazio non ha mai perso contro squadre russe (1-3-0), ma ha pareggiato entrambe le trasferte in Russia (0-0 a Volvograd nel 1997 e 1-1 a Mosca con la Lokomotiv nel 1999).

PRONOSTICO ZENIT-LAZIO:

Ero pronto ad andare all-in sullo Zenit, prima che la Lazio recuperasse mezza squadra!

La squadra di Semak ha battuto il Kimkhi con riserve (Dzyuba a riposo) e cinismo (0-2 con 2 tiri) sabato, ma nell’ultima gara in casa ha perso 1-2 in rimonta con una squadra quotata a 7…e davanti a 20 mila spettatori (ma in Russia hanno il vaccino i tifosi?)! Inoltre Dzyuba ed Azmoun non sono al meglio e lo Zenit ha perso sia col Borussia (2-0 a Dortmund) che col Club Brugge (1-2 in casa)!

La Lazio ha invece vinto 3 delle ultime 4 partite, cioè tutte tranne il “buon” pareggio di Bruges (1-1). Dopo quel match ha improvvisamente recuperato Strakosha (1° p), Luiz Felipe (d. titolare), Cataldi (c), Lucas Leiva (c. titolare) e pure Immobile (A. 2 gol+1 in CHL), che ha subito fatto la differenza nel pazzo 3-4 di sabato a Torino (era 3-2 al 90°)! Biancocelesti quindi felici, ma soprattutto in vetta a questo gruppo, dove nel girone di ritorno ospiteranno in casa le più scarse.

Così 1 punto potrebbe far comodo alla Lazio, mentre lo Zenit dovrebbe andare all-in per i 3 punti per riaprire questo girone…e così rischia di essere punito in contropiede!

AGGIORNAMENTO: Strakosa, Leiva ed Immobile NON sono partiti!

SEGNO QUOTA
X2 1.50
GOAL 1.70
Ciro 2.00
X al 1°Tempo 2.15
X 3.35
1-1 6.50
2-2 13.00

Leave a Comment