Pronostico Udinese Milan 1 novembre 2020 (Serie A)

Pronostico Udinese Milan

Pronostico Udinese Milan 1 novembre 2020 (Serie A). – Ecco il pronostico Udinese Milan del 1° novembre 2020 (pronostici Serie A 6^ giornata). Scopri, tra i pronostici Serie A 1 novembre 2020, le quote nel pronostico Udinese Milan, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le probabili formazioni Udinese-Milan, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulle schedine Serie A di domenica (01/11/2020).

PRONOSTICO UDINESE MILAN

UDINESE-MILAN 1-2

(ore 12:30)
PRECEDENTI UDINESE MILAN: Il Milan ha perso 1 sola volta negli ultimi 6 precedenti con l’Udinese (1-2-3), ma proprio nell’ultima trasferta a Udine (1-0)
SQUADRA “IN CASA”: L’Udinese (terzultima con 3 punti) ha già perso 4 gare in Serie A (1-0-4), dove ha segnato solo 5 goal (5-9).
ASSENTI: Jajalo, Mandragora e Walace (tutti c.) sono infortunati, mentre Musso (1° p), Nuytinck (d) e M.Coulibaly (c. titolare) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Milan (capolista con 13 punti) resta invece imbattuto (4-1-0) e vanta la miglior differenza reti (12-4).
ASSENTI: Musacchio (d) è infortunato. G.Donnarumma (1° P), Gabbia (d) ed Hauge (a) sono in quarantena. Rebic (a) è in  dubbio.
Curiosità Udinese-Milan: Il Milan ha perso 5 volte nelle ultime 8 trasferte a Udine (5-1-2)!

PRONOSTICO UDINESE MILAN:

Tutto è cambiato in 1 anno, il più brutto della storia, il più triste del calcio. L’anno scorso il Milan di (Giampaolo) Suso, Piatek e Paquetà perse 1-0 con l’Udinese (di Tudor)…senza mai tirare in porta!

Tudor aveva salvato l’Udinese nei 2 anni precedenti, con sospette vittorie nelle ultime giornate, ma poi fu cacciato. Da allora l’Udinese non ha preso alcun allenatore (Gotti era il 2°), ma in estate ha fatto tornare Pereyra e l’ex milanista Deulofeu, grazie a Marino. I friulani hanno perso come previsto a Firenze (3-2 nell’ultimo turno di Serie A), ma hanno segnato 6 reti nelle ultime 2 gare interne (3-2 sul Parma e 3-1 al Vicenza mercoledì scorso in Coppa Italia.

Anche Pioli è stato ad un passo dall’esonero l’anno scorso, ma poi è tornato Ibrahimovic (capocannoniere con 6 gol)…ed il suo Milan ha smesso di perdere (imbattuto da 24 gare ufficiali, incluse 17 di Serie A)! Mercoledì ha battuto lo Sparta Praga (3-0 in Europa League) anche senza Theo Hernandez, Kessiè, Calhanoglu e Rebic, ma l’assenza di Gigio tra i pali si era sentita eccome nel rocambolesco posticipo dell’ultima giornata di A (3-3 con la Roma). Donnarumma che è però tornato a disposizione (negativo).

Sarà quindi una bella sfida quella tra Deu e “Dio”, ma, nel giorno di Ognissanti…è finalmente esploso Leao!

SEGNO QUOTA
X2 1.20
GOAL 1.65
2 1.78
Leao 2.75
Ibra 1°gol 3.80
1-2 8.50
1-3 13.00

Leave a Comment