Pronostico Lazio-Borussia Dortmund 20 ottobre 2020

Pronostico Lazio-Borussia Dortmund

Pronostico Lazio-Borussia Dortmund 20 ottobre 2020 – Ecco il pronostico Lazio-Borussia Dortmund del 20 ottobre 2020 (pronostici Champions League 1^ giornata). Scopri, tra i pronostici Champions League 20 ottobre 2020, le quote nel pronostico Lazio- Borussia Dortmund, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le probabili formazioni Lazio-Dortmund, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulla Champions League (1^ giornata) e sulle schedine di martedì 20/10/2020.

PRONOSTICO LAZIO-BORUSSIA DORTMUND

LAZIO-BORUSSIA DORTMUND 3-1

(in TV su Canale 5, ore 21:00 – girone F)
PRECEDENTI LAZIO DORTMUND: Sono 2 i precedenti tra Lazio e Borussia Dortmund (1-0-1): i biancocelesti hanno vinto l’unico in casa (1-0 nel 1995), ma al ritorno perse 2-0 a Dortmund e così fu eliminato dai quarti di Coppa Uefa.
SQUADRA “IN CASA”: La Lazio ha solo 4 punti dopo 4 turni di Serie A (1-1-2), dove non ha mai vinto in casa (0-1-1).
ASSENTI: Vavro (d), Bastos (d. titolare) e Lulic (D-C) sono fuori lista. Proto (p), Radu (D. titolare) e Lazzari (d-c. 1 gol) sono infortunati. Luiz Felipe (d) ed Escalante (c) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Dortmund ha 9 punti in Bundesliga (3-0-1), ma ha segnato 1 gol in 2 trasferte (1-0-1).
ASSENTI: Emre Can (c. 1 gol) è squalificato. Akanji (d. titolare), Schmelzer (D), Zagadou (d), Schulz (d-c) e Thorgan Hazard (trq) sono infortunati. Piszczek (d) è in dubbio.
Curiosità Lazio-Dortmund: La Lazio ha perso 1 sola gara interna contro squadre tedesche (5-1-1), mentre il Borussia Dortmund ha già perso 10 trasferte in Italia (4-2-10).

PRONOSTICO LAZIO-DORTMUND:

Per fortuna ci sono anche Club Brugge e Zenit San Pietroburgo, perché la Lazio…la vedo male contro i vice-campioni di Germania!

La Lazio ha perso come previsto con la Sampdoria (anzi peggio…3-0), ma rispetto a quel match recupera dalla squalifica Immobile (36 gol in A)…che l’anno scorso ha fatto meglio di Lewandowski (34 in Bundesliga), altro ex del BVB. In realtà Ciro non ha certo lasciato nostalgici nella sua breve parentesi a Dortmund (tra Torino e Siviglia), ma forse proprio per questo avrà dei sassolini da togliersi dalle scarpe…scarpe d’oro, nonostante le tante critiche!

Guerrero, Reus ed Haaland erano in panca sabato a Sinsheim, dove il BVB ha fatto molta fatica per battere l’Hoffenheim (0-1 nella ripresa, con gol di Reus su assist di Haaland)! Anche Favre ha l’infermeria affollata, ma alla fine Sancho è rimasto ed Haaland…è già in doppia cifra in questa stagione (4 gol in Bundesliga, 5 con la Nazionale ed 1 nella Supercoppa tedesca, persa con un rocambolesco 3-2 col Bayern Monaco)! La difesa giallonera, però, non è al top.

Immobile dovrebbe quindi trovare il suo 2° gol in Champions (il 1° al debutto col BVB), ma la squadra di Inzaghi non vince da 3 gare (2 gol fatti, 7 subiti) e dubito che -senza tifosi e dopo 13 anni di astinenza da questo palcoscenico – riuscirà a fermare i terribili ragazzi di Dortmund (che hanno già vinto 4 gare).

SEGNO QUOTA
X2 1.33
GOAL 1.50
2 2.10
Haaland 1.90
Immobile 2.25
1-2 9.50
1-3 15.00

Leave a Comment