Pronostico Rio Ave-Milan 1 ottobre 2020 (play-off Europa League)

Pronostico Rio Ave-Milan

Pronostico Rio Ave-Milan 1 ottobre 2020 (play-off Europa League) – Ecco il pronostico Rio Ave-Milan del 1 ottobre 2020 (pronostici play-off Europa League). Scopri, tra i pronostici Europa League dell’1 ottobre 2020, le quote nel pronostico Rio Ave-Milan, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le probabili formazioni Rio Ave-Milan, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sull’Europa League (finali play-off) e sulle schedine di giovedì 01/10/2020.

PRONOSTICO RIO AVE-MILAN

RIO AVE-MILAN  1-1 (2-2 dts, 8-9 R)

(ore 21:00 – porte chiuse)
PRECEDENTI RIO AVE-MILAN: nessun precedente tra Rio Ave e Milan, scontro quindi inedito a Vila do Conde (ridente cittadina sull’oceano, a 30 km da Oporto).
SQUADRA “IN CASA”: Il Rio Ave, 5° con 55 punti nella scorsa Primeira Liga (15-10-9), ha pareggiato entrambe le gare del nuovo campionato portoghese (1-1 sul campo del Tondela e 0-0 in casa col Guimaraes domenica scorsa).
ASSENTI: Junio (d) e Ronan (a. 5 gol l’anno scorso) sono infortunati, mentre Carlos Mané (a. 3 assist nei preliminari di EL) è in forte dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Milan, 6° con 66 punti nella scorsa Serie A (19-9-10), è invece capolista a pieni punti nel nuovo campionato italiano, dopo aver battuto Bologna (in casa) e Crotone (domenica in trasferta) per 2-0.
ASSENTI: Romagnoli (D), Musacchio, Conti, Duarte (tutti d) ed Ibrahimovic (A. 2 gol+1 in EL) sono indisponibili, mentre Rebic (a. 11 gol+3 assist l’anno scorso) è in forte dubbio.
Curiosità Rio Ave-Milan: Il Milan ha perso solo 4 delle sue 22 gare contro squadre portoghesi (4-6-12).

PRONOSTICO RIO AVE-MILAN:

Sfortuna rossonera per il Milan, che dopo aver contagiato Ibrahimovic (vice-capocannoniere con 10 gol+5 assist l’anno scorso), ha visto il bomber Rebic uscire…con una spalla uscita!

Così ho subito pensato di provare la sorpresa, ma i bookmakers hanno reagito troppo…così tanto che non vale più la pena! In fondo il Rio Ave ha ceduto Taremi (capocannoniere con 18 gol) in estate e l’unico giocatore che conoscevo (Carlos Mané, ex Sporting Lisbona)…è uscito infortunato nello scialbo 0-0 di domenica col Vitoria Guimaraes! L’unica nota positiva resta quindi quella di aver eliminato il Besiktas in semifinale (dopo l’ignoto Borac Banja Luka al 1° turno), anche se solo ai rigori (1-1 in rimonta dopo 120 minuti).

Il Milan di Pioli è invece reduce da 6 vittorie consecutive, incluse quelle contro Shamrock Rovers (0-2) e Bodo/Glimt (3-2) nei preliminari. La difesa rossonera sarà ancora rimaneggiata (ci sono solo Gabbia e Kjaer, che ha anche colpito una traversa in Calabria), ma domenica scorsa non ha concesso 1 solo tiro in porta al Crotone…nel suo terzo 2-0 stagionale! Certo, sarà indebolito anche in attacco senza Ibra e Rebic, ma Calhanoglu è già in ottima forma (3+2 in EL) ed anche il giovane Colombo ha risposto presente.

Io resto dell’idea che per il Milan sarebbe meglio uscire da ‘sta coppetta e puntare a qualificarsi in Champions…o, perché no…allo scudetto! In fondo è la squadra più in forma d’Italia e forse anche l’unica imbattuta al Mondo…dopo il virus! Tuttavia questo play-off finale vale 15 milioni ed il prezzo (quota) è quello giusto…ora che si son rotti tutti!

SEGNO QUOTA
X2 1.30
passa MI 1.75
2 2.15
Calha 3.65
0-1 7.50
1-2 9.00
0-2 10.00

Leave a Comment