Pronostico Inter-Fiorentina 26 settembre 2020 (Serie A)

Pronostico Inter-Fiorentina

Pronostico Inter-Fiorentina 26 settembre 2020 (Serie A) – Ecco il pronostico Inter-Fiorentina del 26 settembre 2020 (pronostici Serie A 2^ giornata). Scopri, tra i pronostici Serie A del 26 settembre 2020 (sabato), le quote nel pronostico Inter-Fiorentina, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le probabili formazioni Inter-Fiorentina, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulle schedine Serie A della 2^ giornata (26/09/2020).

PRONOSTICO INTER-FIORENTINA 26 Settembre 2020

INTER-FIORENTINA 4-3

(ore 20:45 – max mille tifosi)
PRECEDENTI INTER-FIORENTINA: La Fiorentina non ha mai vinto negli ultimi 7 precedenti con l’Inter (3-4-0), ma nello scorso campionato ha pareggiato sia in una Firenze gremita (1-1) che in una Milano deserta (0-0 a Luglio); nel mezzo, però, era stata eliminata dai nerazzurri nei quarti di Coppa Italia (2-1 a gennaio).
SQUADRA “IN CASA”: L’Inter è finita 2^ sia in Serie A…che in Europa League l’anno scorso!
ASSENTI: De Vrij (d. 4 gol+3 assist l’anno scorso) è squalificato, mentre Vecino (c. 2+2) è in forte dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Fiorentina (capolista) ha invece vinto l’unica gara di quest’anno.
ASSENTI: Pulgar (c. 7 gol l’anno scorso) è in dubbio (covid/probabile cessione).
Curiosità Inter-Fiorentina: la Fiorentina ha perso 17 volte nelle ultime 20 trasferte con l’Inter (17-1-2).

PRONOSTICO INTER-FIORENTINA:

Sabato sera ricco di intrecci davanti ai mille tifosi del Meazza…anziché i “soliti” 75 mila!

Conte non ama perdere, ma è stato il primo dei perdenti in Serie A (82 punti, 83 per la sua ex Juve)…e pure nella rocambolesca finale di Europa League (persa 3-2 in rimonta col Siviglia il 21 agosto, dopo 6 vittorie consecutive)! Nel frattempo l’Inter è rimasta ferma ai box, ma il suo presidente cinese ha fatto piazza pulita di esuberi, mentre Marotta ha “regalato” a Conte 3 top player come Kolarov (7+3 nella Roma), Vidal (8+2 nel Barcellona) e soprattutto Achraf Hakimi (5+10 col Dortmund e 4 gol in Champions) – che terzino ragazzi – oltre al rientrante Perisic (8+3 nel Bayern)!!!

E’ una nuova Fiorentina con Duncan, Amrabat (che era squalificato nel 1° turno), Kouamé (che invece era presente, ma ha sbagliato 3 gol) e Cutrone (tutti acquistati già in inverno), ai quali si sono appena aggiunti anche Saponara e Bonaventura…oltre agli ex Biraghi e Borja Valero. Sta squadra ha vinto proprio con l’1-0 suggerito all’esordio e se riuscisse a trattenere anche Milenkovic e Chiesa…può anche finire al 1° posto…il 1° inutile per (non) andare in Europa! Tuttavia l’ultima viola di Iachini (12-13-13) segnò meno del Lecce (7° peggior attacco), cioè 30 reti in meno dell’Inter (81-51).

La prima Inter di Conte ha invece vantato la miglior difesa (36) ed ha subito il minor numero di KO in Serie A (4)…quindi al secondo anno dovrebbe anche migliorare!

SEGNO QUOTA
1X 1.10
1 1.50
GOAL 1.80
1+GOAL 3.10
Hakimi 5.00
2-1 8.50
3-1 12.00

Leave a Comment