Pronostico Inter-Torino 13 luglio 2020 (Serie A, 32° turno)

Pronostico Inter-Torino 13 luglio

Pronostico Inter-Torino 13 luglio 2020 – Ecco il pronostico Inter-Torino 13 luglio 2020, ultimo tra i pronostici Serie A 32^ giornata. Scopri, tra i pronostici del 32° turno di Serie A, le quote nel pronostico Inter-Torino 13 luglio 2020, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le probabili formazioni Inter-Torino, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulle schedine di lunedì 13 luglio 2020.

PRONOSTICO INTER-TORINO 13 luglio 2020

INTER-TORINO 3-1

(in TV su Sky, ore 21:45 – Meteo: 25°, nuvoloso)
PRECEDENTI INTER-TORINO: Perfetto equilibrio negli ultimi 5 precedenti tra Inter e Torino (1-1-1), ma all’andata il Toro perse 0-3 in casa (gol di Lautaro, De Vrij e Lukaku, tutti nei primi 55 minuti)…davanti a 25 mila tifosi granata!
SQUADRA “IN CASA”: L’Inter (4^) ha 65 punti (19-8-4), di cui “solo” 11 raccolti dopo la sosta (3-2-1).
ASSENTI: Moses (d-c. 2 assist), Sensi (c. 3 gol+2 assist) e Barella (c. 1+3) sono infortunati, mentre R.Lukaku (a. 20+2) è in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Torino (15°) ha 34 punti (10-4-17), di cui 7 raccolti dopo la pausa (2-1-3).
ASSENTI: Zaza (a. 4 gol) è squalificato, mentre Baselli (c. 2 assist) è infortunato.
Curiosità Inter-Torino: Il Torino ha perso 1 sola volta negli ultimi 6 precedenti con l’Inter (1-3-2) ed è rimasto a secco 1 sola volta nelle ultime 8 trasferte al Meazza (2-4-2)…segnando sempre nelle ultime cinque (1-2-2)!

PRONOSTICO INTER-TORINO:

Girone di ritorno da dimenticare per queste 2 squadre e la loro classifica potrebbe solo essere peggiorata alla vigilia di questo Monday Night!

Conte recupera Bastoni (d. 2 gol) e D’Ambrosio (d. 2 gol), ma non capisco perché si ostini a schierare Sbagliardini (nonostante le assenze di Sensi e Barella, criticati nonostante la loro dinamicità ed il loro cinismo)…ed a lasciare in panchina Eriksen, che dipingeva calcio a Londra! Come se non bastasse Big Rom è uscito acciaccato da Verona (2-2), dove l’Inter è andata sotto dopo 100 secondi (ed ha rimontato quasi per sbaglio)…e dove il suo unico schema era palla a Lukaku (peraltro di spalle)!

Dopo 3 KO di fila, con tanto di 10 gol incassati, il Torino stava perdendo come suggerito pure col Brescia (0-1 al 1° tempo). Zaza e Belotti hanno segnato, Verdi è stato il migliore in campo, ma in realtà la rimonta del Toro è stata piuttosto casuale (autogol, rimpalli ecc.), anche se abbastanza meritata (3-1 nella ripresa). Longo era finalmente felice ed in fondo la sua squadra è rimasta a secco 1 sola volta dopo l’esonero di Mazzarri (1-0 col Milan), mai dopo la sosta.

Il campionato è ancora lungo, ma se l’Inter ha perso 5 punti in rimonta negli ultimi 2 turni (1-2 col Bologna nell’ultima gara in casa), il Toro non è ancora salvo…ed ha sempre perso nelle ultime 7 trasferte (4-1 con la Juve e 4-2 a Cagliari dopo la sosta)! La quota della pazza Inter puzza (specie senza bomber), ma Lautaro Martinez dovrebbe tornare titolare, così come Eriksen…che ha giocato solo 2 minuti giovedì scorso!

SEGNO QUOTA
1X 1.10
GOAL 1.85
1X+GOAL 2.00
Eriksen 4.00
2-1 8.50
1-1 9.25
2-1+Lautaro 20.00

Scopri le ultime dai campi di Inter-Torino (a breve):

  • convocati Inter Torino
  • probabili formazioni Inter-Torino

Leave a Comment