Pronostico Lecce-Milan 22 giugno 2020 (pronostici Serie A)

Pronostico Lecce-Milan

Pronostico Lecce-Milan 22 giugno 2020 – Ecco il pronostico Lecce-Milan del 22 giugno 2020 (pronostici Serie A 27^ giornata). Scopri, tra i pronostici Serie A 22 giugno 2020, le quote nel pronostico Lecce-Milan, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le probabili formazioni Lecce-Milan, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulle schedine Serie A di lunedì 22 giugno (27^ giornata).

PRONOSTICO LECCE-MILAN 22 GIUGNO 2020

LECCE-MILAN 1-4

(in TV su Sky, ore 19:30 – porte chiuse)
PRECEDENTI LECCE-MILAN: Il Milan non ha mai perso negli ultimi 7 precedenti col Lecce (0-3-4), ma non è andato oltre il 2-2 in casa all’andata (reti di Chalanoglu, Babacar, Piatek ed eurogol di Calderoni al 92°)…nella bolgia di San Siro (quasi 50 mila tifosi per la prima panchina di Pioli, chiamato dopo l’esonero di Giampaolo…proprio dopo una sosta)!
SQUADRA “IN CASA”: Il Lecce è sceso al terzultimo posto ed ha solo 25 punti (6-7-13), come il Genoa.
ASSENTI: Donati (d. 1 gol) è squalificato. Dell’Orco (d) è infortunato. Deiola (c. 1 gol) e Farias (a. 2 gol) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Milan ha 11 punti in più (10-6-10)…ma ha segnato 6 gol in meno (34-28)!
ASSENTI: Musacchio (d. titolare) ed Ibrahimovic (a. 3 gol+1 assist) sono infortunati, mentre Duarte (d) è in dubbio.
Curiosità Lecce-Milan: Il Lecce non batte dal 2006 il Milan (1-0 con gol di Konan)…che all’epoca schierò 3 futuri campioni del Mondo al via del Mare (Pirlo, Inzaghi e Gilardino, mentre Gattuso era squalificato)!

PRONOSTICO LECCE-MILAN:

Alzi la mano chi si immaginava di vedere il Lecce ancora in Serie A (ma anche il Milan fuori da tutto)…a metà giugno! Scherzi a parte, queste due squadre non possono lamentarsi delle porte chiuse…visto che hanno rimediato più figuracce che punti davanti ai propri tifosi (11 su 25 per il Lecce, 17 su 36 per il Milan)!

Sia Lapadula (vice-capocannoniere dei salentini con 7 gol) che Saponara (già 1 gol+3 assist dal suo arrivo invernale) sono ex del Milan, ma entrambi sono durati come gatti in tangenziale a Milano. Inoltre Liverani ha definitivamente recuperato il capitano e capocannoniere Mancosu (8 gol) e paradossalmente il Lecce…ha più opzioni in attacco (con 5 cambi, sarà facile vedere anche Falco e Babacar, due tizi più che decenti).

Pioli, un fantasma che cammina, recupera Theo Hernandez (vice-capocannoniere dei rossoneri…con “soli” 5 gol!) e Castillejo rispetto al rispettabile 0-0 di 10 giorni fa con la Juve (che è però costato l’eliminazione dalla semifinale di Coppa Italia…cioè dall’unica cosa che poteva vincere il Milan in questa stagione). Tuttavia spero di rivedere Leao titolare (e non Cristoforo Colombo), perché secondo me potrebbe brillare tra i birilli giallorossi.

Il fatto che il Milan abbia già rotto ghiaccio e ruggine (e non solo) in una gara ufficiale rappresenta senza dubbio un grosso vantaggio, ma in questo “nuovo” campionato (12 giornate) conteranno quasi solo le motivazioni. Personalmente ho smesso di credere da tempo alla fantomatica voglia di Europa League del Milan (-3 dal Napoli), mentre il Lecce aveva vinto 3 gare di fila (inclusa una a Napoli!)…prima di essere umiliato da Roma (4-0) ed Atalanta (2-7)!

SEGNO QUOTA
OVER 1,5 1.20
GOAL 1.75
1X+GOAL 3.00
Lapadula 4.00
1 al 1°Tempo 5.00
2-2 15.00
2-1 16.00

Leave a Comment