Pronostici Serie A 27 giugno 2020 (28^ giornata)

Pronostici Serie A 29^ giornata

Pronostici Serie A 27 giugno 2020 – Ecco i pronostici Serie A 27 giugno 2020 (pronostici 28^ giornata Serie A), con le schedine Serie A di oggi (sabato)! Leggi il pronostico Brescia-Genoa ed il pronostico Cagliari-Torino. Senza però dimenticare il pronostico Lazio-Fiorentina 27 giugno 2020. Scopri quote e precedenti e leggi i consigli per scommettere sulle schedine ed i pronostici Serie A 27 giugno 2020. Inoltre trovi le ultime dai campi e gli assenti (squalificati ed infortunati) di Serie A (28^ giornata), con le schedine di sabato 27 giugno 2020!

PRONOSTICI SERIE A 27 GIUGNO 2020

Pronostico Brescia-Genoa 27 giugno 2020

BRESCIA-GENOA 2-2

(in TV su Sky ore 17:15)
PRECEDENTI BRESCIA-GENOA: Il Genoa non ha mai perso negli ultimi 8 precedenti col Brescia (0-3-5), vincendo 3-1 all’andata…con una pazza rimonta (dallo 0-1 di Tonali all’ingresso di Kouamé, che ispirò i 3 gol rossoblu in 13 minuti)!
SQUADRA “IN CASA”: Il Brescia (ultimo) ha solo 17 punti (4-5-18), di cui appena 6 raccolti in casa (1-3-9)!
ASSENTI: Balotelli (a. 5 gol) è fuori di rosa. Chancellor (d. 3 gol), Cistana (d. 1 gol) e Bisoli (c. 1 gol) sono infortunati. Alfonso (2° p), Ndoj (c) e Torregrossa (a. 4 gol) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Genoa (quartultimo) ha 25 punti (4-5-18), di cui 12 raccolti in trasferta (2-6-6).
ASSENTI: Marchetti (2° p) è squalificato, mentre Criscito (D. 7 gol) e Radovanovic (c. titolare) sono infortunati.
Curiosità Brescia-Genoa: Il Brescia non batte il Genoa dallo scorso millennio (3-1 nel 1998…in Serie B)!

PRONOSTICO BRESCIA-GENOA:

Strana indecisione per affibbiare la giusta quota al fanalino di coda, in questo atroce scontro-salvezza!

Sembrava il Brescia quello ridotto in 10 uomini al Franchi, dove ha però sfiorato la vittoria all’ultimo minuto (1-1). Le rondinelle erano addirittura passate in vantaggio (rigore di Donnarumma), ma poi è stata la Fiorentina a dominare. Così la squadra di Lopez ha vinto meno di tutti (mai nelle ultime 12 giornate: 0-4-8), ma la salvezza è ancora possibile (-7 dalla quartultima)…almeno sulla carta!

Quando ho letto la formazione titolare del Genoa…mi son ricordato perché sta rischiando di retrocedere (1-4 col Parma ed era 0-3 all’intervallo)! Scelte improbabili per Nicola (Favilli titolare, Iago Falque, Destro e Pinamonti in panca, così come Zapata e Behrami), che ha pure perso il capitano e capocannoniere Criscito…che aveva fatto palo su rigore sullo 0-1! Sanabria sembra invece recuperato.

Sarà dunque lo scontro tra due delle peggiori difese d’Italia (50-52) e molto probabilmente…l’ultima spiaggia per il neopromosso Brescia (se perde va a meno 10)! Il Genoa non ha vinto una trasferta per secoli (credo 0 nel 2019!), ma ora è improvvisamente imbattuto da 4 gare esterne ed ha sempre vinto nelle ultime due partite fuori casa. Si, e se a Bologna era quotato a 5 (lo 0-3 a “mille”)…a San Siro schizzava a 6.50 in lavagna (1-2 sul Milan, sfruttando le porte chiuse)!

SEGNO QUOTA
X2 1.40
2 2.45
Rigore! 2.75
cart. rosso 4.00
0-1 8.75
1-2 9.50

Pronostico Cagliari-Torino 27 giugno 2020

CAGLIARI-TORINO -2

(in TV su Sky, ore 19:30)
PRECEDENTI CAGLIARI-TORINO: Il Cagliari non ha mai vinto negli ultimi 10 precedenti col Torino (0-4-6), ma ha sempre pareggiato negli ultimi tre (1-1 all’andata, con gol di Nandez e Zaza, e 0-0 nell’ultimo in Sardegna).
SQUADRA “IN CASA”: Il Cagliari (10°) ha 35 punti (9-8-10), di cui solo 17 conquistati in casa (5-2-6).
ASSENTI: Pisacane (d. 1 gol), Oliva (c. 1 gol), Faragò (c1), Pereiro (c1) e Pavoletti (a) sono infortunati, mentre Nainggolan (c. 5 gol+6 assist) è in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Torino (14°) ha 31 punti (9-4-14), di cui appena 13 raccolti in trasferta (4-1-8).
ASSENTI: Baselli (c. 2 assist) e Verdi (a. 1 gol+3 assist) sono infortunati.
Curiosità Cagliari-Torino: Il Cagliari non batte il Torino dal 2-1 del 2013 (doppietta di Conti e momentaneo pareggio di Immobile).

PRONOSTICO CAGLIARI-TORINO:

Finalmente la luce in fondo al tunnel, per queste due squadre che avevano iniziato la stagione con ambizione.

Come dimenticare la cavalcata sarda nel girone d’andata, preludio al centesimo anno del Cagliari? Zenga ha steccato la prima (2-1 nel recupero di Verona), ma i rossoblu sono finalmente tornati a vincere contro la SPAL (0-1 in pieno recupero)…dopo 7 mesi e 12 partite di astinenza! Per questo match, inoltre, il Cagliari recupera Ceppitelli (d. 2 gol) e Cigarini (c. 4 assist) dalla squalifica…e forse pure il ninja!

Anche Longo ha ottenuto la sua prima vittoria sulla panchina del Torino…dopo 3 KO di fila ed il pareggio nel recupero col Parma (1-1)! Senza quella vittoria di misura, il Toro (partito dai preliminari di Europa League) sarebbe ancora invischiato nella lotta-salvezza (+6 ora). Ola Aina ed il recuperato Ansaldi potrebbero tornare titolari, ma la panchina dei granata non offre molte alternative.

Mi sarei aspettato un dolce biscotto in Torino-Udinese (1-0) e lo 0-0 pareva scolpito nella pietra in SPAL-Cagliari…

SEGNO QUOTA
UNDER 3,5 1.30
UNDER 2,5 1.80
X al 1°Tempo 2.10
X 3.30
1-1 6.25
0-0 9.50

Pronostico Lazio-Fiorentina 27 giugno 2020

LAZIO-FIORENTINA 2-1

(ore 21:45)
PRECEDENTI LAZIO-FIORENTINA: La Lazio ha perso solo 2 volte negli ultimi 15 precedenti con la Fiorentina e mai negli ultimi sei (4-2-0), vincendo sia all’andata (1-2 con gol di Correa, Chiesa e Ciro) che negli ultimi 2 all’Olimpico (doppio 1-0).
SQUADRA “IN CASA”: La Lazio (2^) ha 62 punti (19-5-3) e resta ancora imbattuta in casa (11-3-0).
ASSENTI: Luiz Felipe (d. 1 gol), Radu (D. 1 gol), Lulic (D-C. 2 assist), Cataldi (c1) e Correa (trq. 7 gol) sono infortunati. Marusic (d-c. 2 gol), Lucas Leiva (c. titolare) e Adekanye (a. 1 gol) sono in forte dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Fiorentina (13^) ha 31 punti (7-10-10), di cui 16 raccolti in trasferta (4-4-5).
ASSENTI: Caceres (d. 1 gol) e Chiesa (a. 6 gol+3 assist) sono squalificati, mentre Kouamé (a. 5+2) è infortunato.
Curiosità Lazio-Fiorentina: La Fiorentina non batte la Lazio dal 3-2 del 2017 (a Roma dal 2-4 del 2016).

PRONOSTICO LAZIO-FIORENTINA:

Scontro tra squadre motivatissime sabato sera in un Olimpico deserto…ma una ha il doppio dei punti dell’altra!

Due gol in contropiede nei primi 10 minuti (incluso il goffo autogol di De Roon) e la Lazio sembrava in paradiso a Bergamo…peccato sia rimasta negli spogliatoi (3-2 con l’Atalanta)! La condizione fisica dei biancocelesti non era certo delle migliori dopo 120 giorni (una tripla quarantena, in pratica) ed infatti tre di loro (Radu, Cataldi e Correa) sono usciti acciaccati. Milinkovic-Savic ha sfondato la rete, ma Immobile (capocannoniere con 27 gol) è stranamente rimasto a secco in quel partitazo.

Anche la Fiorentina era in letargo da più di 3 mesi…quando ha pareggiato “in casa” con l’ultima della classe (1-1 col Brescia)! Non certo un bel biglietto da visita: la viola dominava anche in 10, ma ha rischiato di perdere al 92°…cioè quando Iachini (espulso) ha deciso di buttare Sottil e Cutrone nella mischia)! Probabilmente la Fiorentina avrebbe meritato di vincere (15 tiri a 5) e Ribery sembrava quello di una volta, ma il poco ex Caceres è squalificato…così come il capocannoniere Chiesa!

Così la Lazio ha il doppio dei punti, ma anche otto assenti, 2 giorni di riposo in meno (quanto valgono di ‘sti tempi?) ed il morale sotto i tacchetti…dopo aver visto quadruplicare lo svantaggio dalla vetta (addirittura -7 “se” la Juve avrà battuto il Lecce…ed era a +2 prima di Juve-Inter)! In conclusione spero che vinca…la quota più valida!

SEGNO QUOTA
1X 1.15
GOAL 1.70
X 4.30
2 al 2°Tempo 5.00
1-1 8.00
1/X 18.00

Leave a Comment