Pronostico Milan-Torino 17 febbraio 2020

Pronostico Milan-Torino 17 febbraio

Pronostico Milan-Torino 17 febbraio 2020 – Ecco il pronostico Milan-Torino 17 febbraio 2020 (pronostici Serie A 24^ giornata). Scopri, tra i pronostici di lunedì, le quote nel pronostico Milan-Torino 17 febbraio 2020, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le probabili formazioni Milan-Torino, i convocati Milan-Torino e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulle schedine di lunedì 17 febbraio 2020.

PRONOSTICO MILAN-TORINO 17 febbraio 2020

MILAN-TORINO 1-0

(in TV su Sky, ore 20:45 – Meteo: 8°, pioggia)
PRECEDENTI MILAN-TORINO: Il Torino ha vinto 2-1 in rimonta all’andata (doppietta di Belotti dopo il gol di Piatek), ma venti giorni fa è stato eliminato dal Milan (4-2 ai supplementari in Coppa Italia)…sempre in rimonta (vinceva 1-2 al 90°)!
SQUADRA IN CASA: Il Milan (10°) ha già perso 9 partite in Serie A (9-5-9) e non ha mai vinto nelle ultime 4 gare ufficiali. Inoltre ha segnato soltanto 11 gol in casa (3-5-3), dove però non perde da Novembre.
ASSENTI: Conti (d. 1 assist) è squalificato,. Duarte (d), Biglia (c. 1 assist) e Krunic (c. 1 assist) sono infortunati.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Torino (13°) ha solo 5 punti in meno (8-3-12)…ma è reduce da 4 KO di fila in Serie A! Inoltre ha la 3^ peggior difesa (42) ed ha già perso 6 trasferte (4-1-6), sempre nelle ultime 2.
ASSENTI: Izzo (d. 1 gol) è squalificato, mentre Millico (a) è in dubbio.
Curiosità Milan-Torino: Il Torino non ha mai vinto nelle ultime 14 trasferte col Milan – cioè dallo 0-1 in Coppa Italia nel 2000 – e quando ha pareggiato (10-4-0)…lo ha sempre fatto per 0-0 (come nelle ultime 2 trasferte di campionato)!

PRONOSTICO MILAN-TORINO:

Queste squadre si sono “regalate” l’Europa la scorsa estate (il Milan si è scansato, il Toro si è scannato dai Lupi), ma in questa stagione hanno fatto nettamente peggio…tanto che persino Hellas e Lecce (entrambe neopromosse) hanno segnato più di Milan (25 gol) e Torino (27), entrambe umiliate di recente dall’Atalanta!

Il Milan è partito forte anche contro la Juve, proprio come nel derby (clamorosamente perso 4-2 in rimonta), ma con quel rigore al 90° (e le 3 squalifiche)…è praticamente fuori dalla Coppa Italia (1-1 giovedì scorso)! Quella del derby, però, resta l’unica sconfitta del 2020 per i rossoneri, che sembrano migliorati…almeno dal punto di vista dell’intensità (almeno nel 1° tempo).

L’esordio di Longo sulla panchina del Toro (dopo l’esonero di Mazzarri) sembrava da favola (lui che incoraggia Verdi nel tunnel e Verdi che segna il 1° gol della stagione)…ma si è presto trasformato in un incubo (1-3 in casa con la Sampdoria)! Il Toro non ha mai più tirato (neanche sulla Mole) dopo il vantaggio e così Belotti è rimasto a secco per la 7^ gara di fila, quello di Izzo è stato il 7° cartellino rosso e quella con la Samp la 5^ sconfitta consecutiva dei granata…con 20 gol incassati!

Rispetto a quel match, Longo recupera De Silvestri, Baselli e Zaza (dopo Ansaldi) e forse il suo Toro – sicuramente più riposato – non merita questa quota. Anzi, sai che ti dico? Il Milan ha giocato così bene nelle ultime 2 partite (2 big flop in 4 giorni), che potrebbe benissimo accusare il colpo lunedì sera…soprattutto nella ripresa!

SEGNO QUOTA
segna Toro 1.50
1 al 1°Tempo 2.20
X2 2.30
2 al 2°Tempo 5.00
2 6.00
1-2 18.00
1/2 45.00
1-2+Ibra 1° 150.00

Scopri le ultime dai campi di Milan-Torino:

Leave a Comment