Pronostico Parma-Udinese 26 gennaio 2020

Pronostico Parma-Udinese 26 gennaio

Pronostico Parma-Udinese 26 gennaio 2020 – Ecco il pronostico Parma-Udinese 26 gennaio 2020 (pronostici Serie A 21^ giornata). Scopri, tra i pronostici Serie A di domenica 26 gennaio 2020, le quote nel pronostico Parma-Udinese, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le probabili formazioni Parma-Udinese, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulle schedine di Serie A 26 gennaio 2020.

PRONOSTICO PARMA-UDINESE 26 gennaio 2020

PARMA-UDINESE 2-0

(in TV su Sky, ore 15:00 – Meteo: 4°, nuvoloso)
PRECEDENTI PARMA-UDINESE: Il Parma non ha mai perso negli ultimi 4 precedenti con l’Udinese (3-1-0), vincendo sempre negli ultimi due: 1-3 all’andata (con rimonta di Gervinho, Gagliolo ed Inglese, dopo il gol di Lasagna) e 1-2 l’anno scorso (sempre in trasferta).
SQUADRA IN CASA: Il Parma (7° in classifica) ha 28 punti (8-4-8), ma è reduce da 2 KO di fila (2-1 con la Juve in Serie A e 0-2 con la Roma in Coppa Italia). Inoltre ha stranamente perso 4 partite tra le mura amiche (5-1-4).
ASSENTI: Karamoh (a. 1 gol) ed Inglese (a. 2 gol) sono infortunati. Barillà (c. 1 gol) e Gervinho (a. 4 gol+3 assist) sono in dubbio. Sepe (1° p), Kucka (c. 2+2) e Kulusevski (trq. 4+7) non sono al meglio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Anche l’Udinese (14^ con 24 punti) è reduce da 2 sconfitte consecutive (3-2 col Milan in A e 4-0 con la Juve in Coppa)…dopo 3 vittorie di fila! Il rendimento esterno è però indecente (1-2-7).
ASSENTI: Samir (d. “titolare”) è infortunato, mentre Opoku (d) non è stato convocato.
Curiosità Parma-Udinese: Perfetto equilibrio negli ultimi 10 precedenti tra Parma ed Udinese (4-2-4), ma i friulani hanno vinto 1 sola volta nelle ultime 8 trasferte al Tardini (0-3 nel 2013, con doppietta di Muriel e gol di Pereyra).

PRONOSTICO PARMA-UDINESE:

Scontro tra squadre pericolosissime…quando giocano in contropiede (cosa che capita più spesso in trasferta)!

Inglese si è appena rotto, Gervinho non si vede dall’anno scorso ed al Parma non rimane…che sperare di recuperare il Kuc-Kul-Klan, oltre al pallido Cornelius (già 7° gol, però)! In realtà il gigante danese ha siglato un pareggio tanto improbabile quanto momentaneo…visto che è durato soltanto un paio di minuti allo Stadium (2-1 per la Juve domenica scorsa)! Così D’Aversa ha perso 3 partite su 4 nel 2020, ma ha vinto l’ultima gara interna di campionato (2-0 sul Lecce).

Parlando di trasferte, invece, soltanto il Genoa ha raccolto meno punti dell’Udinese fuori casa…che ha subito 7 gol nelle ultime 2 gare esterne! Tuttavia sGotti (che ripudia il suo stesso mestiere) non meritava di perdere la 10^ partita (7-3-10)…all’ultimo secondo (3-2 in rimonta per il Milan domenica)! Quella era la 5^ sconfitta nelle ultime 6 trasferte per l’Udinese, che però ha giocato alla pari (o meglio) negli scontri diretti esterni (2-1 con la Samp, 0-0 con l’Hellas e doppia vittoria su Genoa e Lecce).

La velocità di Sema e la-segna-Lasagna potrebbe quindi essere un fattore (così come la qualità di De Paul, magari su Rigore), per una possibile sorpresa in questo scontro tra un Parma affamato (-2 dall’Europa)…ed il 2° peggior attacco d’Italia! Detto così pare strano (come il calcio), ma il Parma ha faticato quasi sempre con le piccole provinciali…come l’Udinese!

SEGNO QUOTA
UNDER 3,5 1.30
X2 1.60
2 3.30
Lasagna 3.30
R.=De Paul 9.00
0-1 9.50
1-2 12.00

Le ultime dai campi di Parma-Udinese (a breve):

Leave a Comment