Pronostico Torino-Juventus 2 novembre 2019

Pronostico Torino-Juventus 2 novembre

Pronostico Torino-Juventus 2 novembre 2019 – Ecco il pronostico Torino-Juventus 2 novembre 2019, tra i pronostici Serie A dell’11^ giornata. Scopri, tra i pronostici Serie A di sabato, le quote nel pronostico Torino-Juventus 2 novembre 2019, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati) del derby della Mole. Leggi le probabili formazioni Torino-Juve, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulle schedine di Serie A di sabato 2 novembre 2019.

PRONOSTICO TORINO-JUVENTUS 2 Novembre 2019

TORINO-JUVENTUS 0-1

(in TV su DAZN, ore 20:45 – Meteo: 8°, nuvoloso)
PRECEDENTI TORINO-JUVENTUS: Il Torino non ha mai vinto negli ultimi 10 derby con la Juve (0-2-8), ma ha pareggiato l’ultimo (1-1 a maggio in “trasferta”, dove vinceva fino all’84° dopo il gol di Lukic…fino a quello di Ronaldo)!
SQUADRA IN CASA: Il Torino (12°) ha perso la metà delle partite in Serie A (3-2-5), dove non vince da 5 turni (2 punti)! Ha perso 1 sola volta (2-2-1) in casa – col Lecce – e mai perso nelle ultime 3 gare interne (1-2-0).
ASSENTI: N’Koulou (d. titolare) è squalificato. Iago Falque (a) è infortunato. Rincon (c. titolare) è in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Juventus (1^) ha già 15 punti in più e resta l’unica squadra imbattuta in Italia (8-2-0 in Serie A). Vanta anche la miglior difesa (18-9), ma ha già pareggiato 2 trasferte in campionato (3-2-0).
ASSENTI: Rabiot (c) è squalificato. Chiellini (D. 1 gol) è infortunato, mentre Perin (p), Pjanic (c. 3 gol), Pjaca (a) ed Higuain (a. 2 gol) sono in dubbio.
Curiosità: La Juve ha sempre vinto negli ultimi 4 derby sul campo del Toro (doppio 0-1 nel 2018), dove non perde dal 2-1 del 2015 (gol di Darmian e Quagliarella, dopo l’iniziale vantaggio bianconero di Pirlo).

PRONOSTICO TORINO-JUVENTUS:

Ultima spiaggia per Mazzarri, stranamente confermato dopo il turno infrasettimanale (4-0 con la Lazio) da Cairo, che però ha mandato la squadra in ritiro in vista di questo derby.

Io l’avrei già cacciato (come tutti i tifosi granata), visto che la sua squadra ha segnato 1 solo gol nelle ultime 4 partite (quello di Zaza nell’ultima in casa, pareggiata 1-1 in rimonta col Cagliari). Il Torino, inoltre, è riuscito a perdere ben 5 volte nelle ultime 8 giornate (1-2-5).

Mercoledì la Juve sarà a Mosca (riposo per Dybala?), ma sabato Higuain potrebbe tornare disponibile, De Ligt titolare. Pjanic non dovrebbe essere rischiato, anche se mancherà Rabiot (che ora hai capito perché di nome fa Bidone). Inoltre sia Ramsey che Douglas Costa sono recuperati e Ronaldo dovrebbe partire titolare.

La Juve ha seriamente rischiato di perdere la testa (in tutti i sensi) mercoledì, quando l’arbitro ha concesso un generoso rigore al 96° minuto (2-1 sul Genoa…dopo l’1-1 di Lecce)! Così anche i bianconeri non sembrano al top, ma vincono quasi sempre questa stracittadina…anche se il più delle volte col minimo sforzo!

SEGNO QUOTA
X2 1.15
2 1.55
CR7 1.80
XHandicap 3.50
X/2 4.50
0-1 6.00
1-2 8.50

Leave a Comment