Pronostico Napoli-Atalanta 30 ottobre 2019

Pronostico Napoli-Atalanta 30 ottobre

Pronostico Napoli-Atalanta 30 ottobre 2019 – Ecco il pronostico Napoli-Atalanta 30 ottobre 2019, primo tra i pronostici Serie A del 30 ottobre 2019 (mercoledì). Scopri, tra i pronostici Serie A del turno infrasettimanale (10^ giornata), le quote nel pronostico Napoli-Atalanta 30 ottobre 2019, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le probabili formazioni Napoli-Atalanta, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulle schedine di Serie A di mercoledì 30 ottobre 2019.

PRONOSTICO NAPOLI-ATALANTA 30 ottobre 2019

NAPOLI-ATALANTA 2-2

(in TV su Sky, ore 19:00)
PRECEDENTI NAPOLI-ATALANTA: Perfetto equilibrio ma nessun pareggio negli ultimi 8 precedenti tra Napoli ed Atalanta (4-0-4), che l’anno scorso si espugnarono a vicenda con un identico 1-2 in trasferta.
SQUADRA IN CASA: Il Napoli (4° in classifica) ha già perso 2 gare in campionato (5-2-2), dove ha segnato 18 gol (18-11). In casa (3-0-1), però, ha concesso solo 2 reti (6-2).
ASSENTI: Malcuit (d) è infortunato, mentre Manolas (d. 2 gol) e Mario Rui (d. 1 assist) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: L’Atalanta (3^) ha 3 punti in più (6-2-1)…ed ha segnato 10 gol in più (28-14). Inoltre la Dea resta imbattuta dopo 5 trasferte di Serie A (4-1-0), nelle quali ha siglato 14 reti (14-7)!
ASSENTI: Duvan Zapata (a. 6 gol+2 assist) è infortunato, mentre Palomino (d. titolare) e Masiello (d. titolare) sono in dubbio.
Curiosità: L’Atalanta ha vinto 3 volte nelle ultime 4 trasferte al San Paolo, sempre nelle ultime due (doppio 1-2)!

PRONOSTICO NAPOLI-ATALANTA:

Partita che vale improvvisamente lo scudetto, dopo i flop di Juve ed Inter.

In realtà anche il Napoli ha deluso alla grande domenica scorsa, pareggiando contro una delle squadre più scarse d’Italia (1-1 sul campo della SPAL). Così il Napoli ha vinto solo 3 volte nelle ultime 7 gare ufficiali, resta a -6 dalla vetta ed anche quest’anno…sarà per l’anno prossimo!

L’Atalanta, ancora senza l’ex Zapata, avrà una difesa rimaneggiata ed ha concesso 9 gol nelle ultime 3 partite giocate (1-1-1). Tuttavia aveva già il miglior attacco d’Italia…anche prima di rifilare 7 gol all’Udinese (7-1 con tripletta di Muriel domenica scorsa).

Ora la squadra di Gasperini ha solo 3 punti in meno della capolista Juve ed è uno spettacolo da guardare anche/soprattutto in trasferta. Non sono sicuro che espugnerà il San Paolo in questo dannato turno infrasettimanale, ma l’ha già fatto nelle ultime 2 trasferte sotto il Vesuvio…

SEGNO QUOTA
OVER 1,5 1.15
GOAL 1.50
X2 1.85
X2+GOAL 2.35
2 al 1°Tempo 3.80
2-2 11.00
2-3 26.00

Leave a Comment