Pronostico Italia-Grecia 12 ottobre 2019 (Qualificazioni Europei)

pronostico italia-grecia

Pronostico Italia-Grecia 12 ottobre 2019 – Ecco il pronostico Italia-Grecia, tra i pronostici Qualificazioni Europei del 12 ottobre 2019. Scopri, tra i pronostici della 7^ giornata di Qualificazioni agli Europei, le quote nel pronostico Italia-Grecia, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le probabili formazioni Italia-Grecia, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulle schedine di sabato 12 ottobre 2019.

PRONOSTICO ITALIA-GRECIA 12/10/2019

ITALIA-GRECIA 2-0

(in TV su Rai 1, ore 20:45 – girone J)
PRECEDENTI ITALIA-GRECIA: La Grecia non ha mai vinto negli ultimi 8 precedenti con l’Italia (5-3-0), perdendo 0-3 in casa all’andata (gol di Barella, Insigne e Bonucci già nel 1° tempo di Atene a Giugno).
SQUADRA IN CASA: L’Italia è capolista a pieni punti in questo gruppo (6-0-0), nel quale vanta miglior attacco e miglior difesa (18-3). Inoltre gli azzurri, imbattuti da 10 partite, hanno concesso 1 solo goal in casa (10-1).
ASSENTI: scoprili assieme ai convocati di Mancini.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Grecia è invece penultima con appena 5 punti (1-2-3)…e non ha mai vinto nelle ultime 5 giornate! La sua unica vittoria è però arrivata in trasferta (1-1-1), dove ha segnato 4 reti.
ASSENTI: Barkas (1° p) e Fortounis (c. 7 gol) sono infortunati. Manolas (d. 1 gol), Papastathopoulos (d. 3 gol), Torosidis (d. 10 gol), Samaris (c. 1 gol), Karelis (a. 3 gol) e Mitroglou (a. 17 gol) non sono stati convocati.
Curiosità: La Grecia ha vinto 1 sola volta (6-3-1) contro l’Italia (2-1 nell’amichevole del 1972 sul Pireo) e mai in trasferta (4-1-0), perdendo sempre nelle ultime 2 gite nel Bel Paese (2-0 a Bologna nel 1986 e 3-0 a Bari nel 1983).

PRONOSTICO ITALIA-GRECIA:

Qualificazione in discesa per gli azzurri…che vestiranno con un orrido verde petrolio sabato sera a Roma.

Vincendo, infatti, staccheremmo il pass per Euro 2020 con 3 turni di anticipo. Purtroppo l’Italia ha perso (i) Sensi, ma finora la squadra del Mancio è stata perfetta ed ha un giocatore in gran forma. Ciro Immobile è infatti il capocannoniere in Serie A (7 gol) ed è finalmente tornato al gol nell’ultima gara in nazionale.

Negli ultimi 8 anni la Grecia è invece crollata dal 6° al 60° posto nel Ranking FIFA. Dopo aver perso in casa con l’Armenia (2-3), la Nave Pirata ha esonerato Anastasiadis. Il suo nuovo CT è John van’t Schip, ex di Genoa ed Ajax…che però non ha certo fatto bene nelle prime 2 partite (1-0 in Finlandia…e 1-1 in casa col Liechtenstein)!

Come se non bastasse, la Grecia dovrà fare a meno del suo 1° portiere, del giocatore più esperto, del miglior difensore…e pure del capocannoniere in questa ostica trasferta all’Olimpico, dove già si sente odore di Europei!

SEGNO QUOTA
1 1.20
1 al 1°Tempo 1.60
Ciro 1.85
Ciro 1°gol 4.00
2-0 5.00
3-0 6.00

Leave a Comment