Pronostico Napoli-Sampdoria 14 settembre 2019

pronostico napoli-sampdoria 14 settembre

Pronostico Napoli-Sampdoria 14 settembre 2019 – Ecco il pronostico Napoli-Sampdoria 14 settembre 2019, tra i pronostici Serie A della 3^ giornata. Scopri, tra i pronostici Serie A di sabato, le quote nel pronostico Napoli-Sampdoria 14 settembre 2019, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le probabili formazioni Napoli-Sampdoria, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulle schedine di Serie A di sabat 14 settembre 2019.

PRONOSTICO NAPOLI-SAMPDORIA 14 settembre 2019

NAPOLI-SAMPDORIA 2-0

(in TV su Sky, ore 18:00 – Meteo: 25°, sereno)
PRECEDENTI: Il Napoli ha vinto 6 degli ultimi 7 precedenti con la Samp, ma l’anno scorso perse 3-0 a Genova.
SQUADRA IN CASA: Il Napoli (10°) ha solo 3 punti (1-0-1), nonostante abbia già segnato 7 gol (miglior attacco)! Dopo la pirotecnica rimonta a Firenze (3-4)…ha infatti perso 4-3 sul campo dell’odiata Juventus!
ASSENTI: scoprili nei convocati Napoli-Sampdoria.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Sampdoria (ultima) ha invece perso entrambe le gare (0-0-2)…e “vanta” la peggior difesa d’Italia (7 gol). Infatti ha subito 3 gol dalla Lazio (0-3) e 4 dal Sassuolo (4-1)!
ASSENTI: leggi le probabili formazioni Napoli-Sampdoria.
Curiosità: La Sampdoria ha vinto 1 sola volta negli ultimi 16 precedenti col Napoli e mai nelle ultime 15 trasferte al San Paolo, dove ha sempre perso nelle ultime 3 gite (3-0 a Febbraio).

PRONOSTICO NAPOLI-SAMPDORIA:

Meret, Ospina, Hysaj, Maksimovic, Mario Rui, Manolas, Allan, Zielinski, Elmas, Fabian Ruiz, Mertens e Lozano: non è la probabile formazione del Napoli, ma sono i giocatori impegnati con le rispettive nazionali durante la sosta. Il capitano Insigne resta invece infortunato, Koulibaly è rimasto a meditare sulla tragedia dello Stadium (autogol all’ultimo secondo, dopo la memorabile rimonta da 3-0 a 3-3) e Llorente…potrebbe essere preferito a Milik! Mertens non rinnoverà e già martedì Ancelotti ospiterà il suo peggior nemico: il Liverpool, ovviamente in Champions League!

Quagliarella, napoletano ed ex, sembra invece l’unico pericolo per la Sampdoria di Di Francesco, che finora è stata un colabrodo in difesa. Ferrero non ha ancora venduto la società a Vialli e Difra non ha ancora trovato la giusta “quadra”. Sia Jankto che Ekdal hanno siglato importanti assist durante la sosta, ma ovviamente la Sampdoria ha ceduto molti meno giocatori alle Nazionali.

Non importa: il Napoli farà di tutto per far dimenticare la batosta di Torino ai suoi tifosi…e non può perdere altri punti dalla vetta! Kalidou Koulibaly è stato giustamente criticato…e forse cercherà un pronto riscatto!

SEGNO QUOTA
1X 1.05
1 1.30
1 al 1°Tempo 1.60
segna KK 8.00
2-0 7.50
3-1 11.00
KK 1° gol 22.00

Leave a Comment