Pronostici antepost Premier League 2019-2020: quote capocannoniere

pronostici premier league 28 settembre

Pronostici antepost Premier League 2019-2020 – Ecco i pronostici antepost Premier League inglese 2019-2020, con quote antepost su vincente e capocannoniere 2019/2020. Scopri il calciomercato di Premier League inglese (acquisti e cessioni) ed i cambi di allenatore in Premier League. Leggi le news e le novità di Premier League (stagione 2019/2020), con statistiche, curiosità ed albo d’oro Premier League. Scopri le quote antepost di Premier League ed i pronostici antepost di Premier League inglese: chi sarà la vincente della Premiership ed il capocannoniere?

PRONOSTICI ANTEPOST PREMIER LEAGUE 2019-2020

NEWS PREMIER LEAGUE 2019-2020: Curiosità

NEWS: La nuova Premier League inizierà già il 9 agosto 2019, mentre già il 4 agosto ci sarà la Supercoppa inglese (Community Shield)…tra Liverpool e Manchester City! Sarà l’edizione numero 120 del massimo campionato di calcio inglese (incluse le vecchie Football League e First Division), la 28^ col nome di Premier League…la 1^ col VAR! Il City di Guardiola è campione in carica per il 2° anno di fila…ed ha fatto tripletta l’anno scorso (scudetto e 2 coppe)

NEOPROMOSSE: Nessuna debuttante in questa stagione, visto che le 3 neopromosse sono Norwich ed Aston Villa (che tornano dopo 3 anni) e lo Sheffield United…dopo 12 anni! Il Norwich ha infatti dominato la scorsa Championship (94 punti e 93 gol), mentre lo Sheffield si è meritatamente piazzato al 2° posto nell’ultima “Serie B” inglese (89 punti). L’Aston Villa era invece finito al 5° posto in regular season, ma poi ha superato il West Bromwich ai rigori ed il Derby nella finale dei play-off promozione.

CAMBI ALLENATORE: Solo 3 volti nuovi in panchina. Il Brighton ha esonerato Hughton alla fine della scorsa stagione, affidando la sua calda panchina a Graham Potter; il Newcastle ha fallito il progetto Benitez (fine contratto), ma non ha ancora ufficializzato nessuno (6 luglio). Infine il Chelsea ha rimpiazzato Sarri (Juve)…con il mitico Frank Lampard!

LE FAVORITE

MANCHESTER CITY

QUOTA ANTEPOST: 1.66
TITOLI VINTI: solo 6, di cui però 4 dal 2012…inclusi gli ultimi 2!
ANNO SCORSO: ha vinto il titolo con ben 98 punti (32-2-4) e segnando quasi 100 gol (95)!
ALLENATORE: Per il 3° anno ci sarà Pep Guardiola, ex di Barcellona e Bayern Monaco.
ACQUISTI: Steffen (p), Angelinho (d), Cancelo, Rodri (c) per 70 milioni dall’Atletico Madrid.
CESSIONI: il capitano Vincent Kompany è tornato gratis all’Anderlecht, dopo aver scritto la storia dei Citizens (11 stagioni e 4 scudetti, incluso uno dopo 55 anni di attesa). Inoltre anche Delph (d-c) e Danilo (d) sono andati via.
PROBABILE FORMAZIONE (4-2-3-1): Ederson; Walker, Laporte, Stones, Cancelo; Gundogan, Rodri; Silva, De Bruyne, Sterling; Aguero.

LIVERPOOL

QUOTA ANTEPOST: 3.25
TITOLI VINTI: ben 18 (ma mai in Premier!), non vince dal ’90 ma l’anno scorso è arrivato ad 1 punto dal City! E’ quindi finito 2° dietro ad una squadra di Manchester, proprio come nel 2014 (sempre City) e nel 2009 (United)!
ANNO SCORSO: E’ finito 2° per un solo punto, nonostante abbia perso 3 gare in meno del City (30-7-1)! Inoltre ha avuto la miglior difesa (22 gol), subendo solo 10 reti in casa…dove è stata l’unica squadra a restare imbattuta (17-2-0)!
ALLENATORE: sarà Jurgen Klopp per il 4° anno consecutivo, dopo aver vinto una storica Champions l’anno scorso…proprio come previsto nei pronostici antepost di Champions League!
ACQUISTI: finora…nessuno!
CESSIONI: Moreno (d) e Sturridge (a) si sono svincolati.
PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Van Dijk, Matip, Henderson; N.Keita, Fabinho, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané.

TOTTENHAM

QUOTA ANTEPOST: 17.00
TITOLI VINTI: 2, nel 1951 e nel 1961. Tuttavia è salito 3 volte sul podio negli ultimi 4 anni e l’anno scorso ha giocato la finale di Champions League!
ANNO SCORSO: Senza messe misure (23-2-13), è finito al 4° posto con 71 punti (1 meno del Chelsea ed 1 più dell’Arsenal). Inoltre ha avuto il 3° miglior rendimento esterno nonostante abbia perso 8 trasferte (11-0-8)…incluse le ultime 5!
ALLENATORE: Alla fine è rimasto Pochettino, nonostante abbia vinto poco e nulla nei passati 5 anni con gli Spurs.
ACQUISTI: ha speso ben 60 milioni per prendere Ndombélé (c) dal Lione…ma poi ha chiuso i rubinetti!
CESSIONI: I vecchi Vorm (p) e Llorente (a) si sono svincolati.
PROBABILE FORMAZIONE (4-2-3-1): Lloris; Alderweireld, Vertonghen, D.Sanchez, B.Davies; Sissoko, Ndombelé; Alli, Eriksen, Son; Kane.

MANCHESTER UNITED

QUOTA ANTEPOST: 35.00
TITOLI VINTI: 20…cioè più di tutti, di cui ben 13 nella “nuova” Premier, ma ultimo nel 2013. Due anni fa finì 2°, ma l’anno scorso è naufragato.
ANNO SCORSO: solo 6° con 66 punti (19-9-10) e più di 50 goal subiti (65-54)!
ALLENATORE: Solsjkaer ha rimpiazzato l’esonerato Mourinho già dalla fine della scorsa stagione, iniziando benissimo ma finendo male.
ACQUISTI: ha speso più di 70 milioni per 2 giovani ignoti: Daniel James (a) e Wan-Bissaka…un terzino pagato addirittura 55 milioni al Crystal Palace! Come se non bastasse, ha scritto il record del difensore più pagato…spendendo 87 milioni per Maguire (Leicester).
CESSIONI: Valencia (D) è tornato in patria, mentre Herrera (c) è andato a Parigi. Infine Lukaku (a. 12) è andato all’Inter.
TRATTATIVE: Mandzukic e Dybala (in entrata), Pogba (in uscita).
PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): de Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, A.Young; Pogba, Matic, Fred; Lingard, Rashford, Martial.

CHELSEA

QUOTA ANTEPOST: 35.00
TITOLI VINTI: 6, di cui 5 dal 2005 ad oggi e ben 2 negli ultimi 5 anni (2015 con Mourinho e 2017 con Conte).
ANNO SCORSO: E’ stato difficile da battere (21-9-8) ed è finito al 3° posto, ma ha raccolto solo 30 punti fuori casa!
ALLENATORE (unica Big a cambiare guida tecnica): Dopo il Sarri-ball, è tornato Frank Lampard…il miglior marcatore della storia del Chelsea (+ di 200 gol in Blue), con cui ha vinto 3 Premier ed 1 Champions League! La sua esperienza da allenatore è però minima, visto che ha esordito l’anno scorso col Derby County finendo al 6° posto in Championship (20-14-11)…ma sfiorando una clamorosa promozione in Premier (il 27 maggio ha infatti perso la finale dei play-off con l’Aston Villa).
ACQUISTI: ha riscattato Kovacic (trq) per una cifra assurda (45 milioni), mentre sono tornati dai vari prestiti gli scarti Bakayoko, Pulisic e Batshuayi.
CESSIONI: il capitano Cahill (d) si è svincolato dopo 7 anni in Blues, il bomber Higuain è tornato in Italia ed il capocannoniere Hazard è stato ceduto (anche lui dopo 7 anni, tra alti e bassi) al Real Madrid per 100 milioni! Infine anche David Luiz (d) ha cambiato sponda.
PROBABILE FORMAZIONE (4-2-3-1): Kepa; Azpilicueta, Rudiger, Christensen, M.Alonso; Jorginho, Kanté; Pulisic, Kovacic, Willian; Giroud.

ARSENAL

QUOTA ANTEPOST: 50.00
TITOLI VINTI: 13, ma ultimo 25 anni fa! Nelle 27 Premier League è salito sul podio 11 volte…di cui ben 6 al 2° posto (3 argenti di fila a cavallo del nuovo millennio)!
ANNO SCORSO: Ha bruciato la Champions finendo 5° ad 1 punto dal 4° posto (21-7-10), nonostante il 3° miglior attacco (73 gol) ed il 3° miglior rendimento casalingo (14-3-2). Tuttavia ha raccattato solo 25 punti in 19 trasferte.
ALLENATORE: confermato Unai Emery, che al primo anno (quello scorso) ha sfiorato la solita Europa League (perdendo in finale col Chelsea).
ACQUISTI: finora ha preso solo l’ignoto italo-brasiliano Martinelli (a), ora anche Saliba (un difensore di 18 anni costato 30 milioni) e Ceballos (c) dal Real Madrid. Il colpo più bello è però arrivato ad una settimana dalla chiusura del mercato inglese (8 agosto), con l’acquisto monstre di Nicolas Pépé (pagato 80 milioni al Lille)! Infine nell’ultimo giorno di mercato ha preso David Luiz dai rivali del Chelsea.
CESSIONI: Cech (1° p) si è ritirato, Lichtsteiner (d) e Welbeck (a) si sono svincolati, mentre il capitano Ramsey (C. 4 gol nell’ultima Premier)…è passato gratis alla Juve! Infine Koscielny (D) è tornato in patria.
PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Leno; Bellerin, D.Luiz, Mustafi, Kolasinac; Ceballos, Torreira, Iwobi; Pépé, Aubameyang, Lacazette.

LE ALTRE

Il Wolverhampton si è piazzato a sorpresa al 7° posto (zona Europa League) ed ha pure vinto 3 scudetti, anche se tutti negli anni ’50 (54-58-59). L’Everton è invece finito in bolla (8°) e resta a caccia della “Decima”. Ha infatti vinto 9 titoli…ma l’ultimo risale al 1987 (cioè non ha mai vinto la “Premiership”, ma vinse la preistorica Football League, la 3^ dopo l’iniziale dominio del Preston)! Il Leicester (che nel 2016 ha vinto uno storico titolo, il 1°) ha conquistato 52 punti così come il West Ham.

A metà classifica anche Watford (50 punti) e Crystal Palace (49), mentre il Newcastle (4 titoli, tutti agli inizi del ‘900, ma arrivò 2 anni di fila al 2° posto negli anni ’90) si è fermato a quota 45, così come il Bournemouth. Infine Burnley (2 titoli, nel 1921 e nel 1960), Southampton e Brighton si sono salvate soltanto nelle ultime giornate Cardiff e Fulham sono quindi retrocesse, ma nessuno ha fatto peggio dell’Huddersfield (16 punti!)…che aveva vinto 3 campionati di seguito…ma quasi 100 anni fa (1923-1926)!

CAPOCANNONIERE

Nella scorsa stagione abbiamo avuto ben 3 “top-scorer” a pari merito…tutti africani! Salah e Mané, gli assi del Liverpool, hanno infatti siglato 22 gol a testa, proprio come Aubameyang (Arsenal). Anche Aguero (21 gol col City) ha sfiorato il podio, prima di giocare una Copa America anonima (1 gol).

I primi inglesi in classifica sono quindi stati Vardy (18 gol col Leicester), Sterling (17+10 assist nel City) ed il solito Harry Kane (17 + 5 in Champions). Eden Hazard ha partecipato a più di 30 gol (16+15 assist), ma anche Wilson (14+9), Pogba (13+9), Lacazette 13+8), Jimenez (13+7) e Sigurdsson (13+6) hanno sfiorato la “doppia doppia”.

A quota 13 reti anche Murray e Richarlison (che in estate ha siglato un gol nella finale di Copa America vinta dal suo Brasile). Il connazionale Firmino si è invece fermato a 12 gol, così come Son, King, Barnes, Perez, Lukaku e Milivojevic. Decenti anche le prestazioni di Mitrovic (11 gol nel Fulham) e Rondon (11 nel Newcastle). Infine a quota 10 troviamo anche Lucas, Wood, Martial, Arnautovic, Zaha, Deulofeu, Rashford e Sanè (che ha pure siglato 10 assist).

Tra i migliori assist-man troviamo a sorpresa anche lo scozzese Fraser del Bournemouth (14 assist) ed il connazionale Robertson (11), terzino del Liverpool….come Alexander Arnold (12)! Infine non poteva certo mancare lo specialista Eriksen (12).

QUOTE CAPOCANNONIERE PREMIER LEAGUE 2019-2020

4.75 Kane
6.00 Salah
6.50 Aguero
8.00 Aubameyang
12.00 Mané
15.00 Sterling
20.00 Vardy
25.00 Rashford e Lacazette
30.00 G.Jesus
35.00 Firmino e R.Jimenes
40.00 Haller, Giroud e Lukaku
50.00 Wilson, Son e Pogba
60.00 Abraham
75.00 Zaha, Mahrez, Martial, Sané, Batshuayi, Richarlison, L.Moura, A.Sanchez e Sigurdsson
100 Dele Alli e Joelinton.

PRONOSTICI ANTEPOST PREMIER LEAGUE

Dopo aver vinto quasi tutto nella scorsa stagione (treble), il City di Guardiola parte ovviamente favorito in questa nuova Premier League. Il Liverpool, però, insegue questo titolo…da quasi 30 anni (e non ci era mai andato vicino come l’anno scorso)! Cifra che quasi si raddoppia pensando all’ultimo successo del Tottenham, una squadra più forte a “breve termine” che in campionato. Sul Chelsea di Lampard non scommetterei una lira e poi pare proprio che ci sia un’esodo in corso sulla sponda rossa di Manchester. Infine l’Arsenal avrà un attacco micidiale anche in questa stagione, ma chi si fida di Emery per 38 turni?! Per chi invece ama sognare romanticamente…il Leicester ha sempre una quota ghiotta (300:1)!

Per quanto riguarda il capitolo “top-scorer”, il tridente del Liverpool rischia di togliersi goal a vicenda, così come l’eterno ballottaggio tra Aguero e Gabriel Jesus nel Manchester City. Anche il trio colored dell’Arsenal non ha un’unico bomber su cui puntare, a differenza del Tottenham che si affida quasi esclusivamente a Kane per gonfiare la rete. Harry, che ha già vinto questo titolo 2 volte (2016 e 2017), non è certo reduce dalla sua migliore stagione in carriera, ma parte “giustamente” favorito…anche secondo me! In fondo è l’unica vera punta degli Spurs ed anche un ottimo rigorista, cosa che potrebbe fare la differenza in questa prima Premier…con la VAR!

PRONOSTICI ANTEPOST PREMIER LEAGUE

  • LIVERPOOL campione d’Inghilterra 2019-2020 (quota 3.25)

– Con 30€ si possono vincere quasi 100€

  • HARRY KANE capocannoniere Premier League (quota 4.75)

– Con 20€ si possono vincere quasi 100€

PREMIER LEAGUE IN TV

Come al solito tutta la Premier sarà visibile solo su Sky, mentre Coppa di Lega ed FA Cup sono in TV su DAZN.

Leave a Comment