Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostico Torino-Debrecen 25 luglio 2019 (preliminari Europa League)

Pronostico Torino-Debrecen 25 luglio 2019 – Ecco il pronostico Torino-Debrecen tra i pronostici Europa League del 25 luglio 2019 (andata dei quarti di finale). Scopri, tra i pronostici dei preliminari di Europa League di giovedì 25 luglio 2019, le quote nel pronostico Torino-Debrecen, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le probabili formazioni Torino-Debrecen e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulle schedine di Europa League (preliminari del 25 luglio 2019).

PRONOSTICO TORINO-DEBRECEN 25 luglio 2019

TORINO-DEBRECENI 3-0

(in TV su Sky alle ore 21:00 – campo “neutro”: Alessandria)
PRECEDENTI: nessuno, scontro quindi inedito al Moccagatta.
SQUADRA IN “CASA”: Il Torino è finito al 7° posto con 63 punti nella scorsa Serie A (16-15-7), dove però ha perso 5 partite in casa (12-2-5).
ASSENTI: Lyanco (d) è infortunato, mentre Ola Aina (d-c) è in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Debrecen ha invece chiuso lo scorso campionato ungherese al 3° posto con 51 punti (14-9-10)…ma perdendo la metà delle trasferte (3-5-8)!
ASSENTI: Vattel Apesca.
Curiosità: Sarà il 10° precedente tra il Torino ed una squadra ungherese (4-2-3), che però non porta fortuna ai granata (eliminati 3 volte su 5 dai magiari negli scontri diretti).

PRONOSTICO TORINO-DEBRECEN:

Questa gara d’andata del 2° turno dei preliminari di Europa League (i quarti di finale, in parole povere) si giocherà sul campo neutro di Alessandria (ma non chiedermi perché)…dove potranno entrare appena 6 mila tifosi granata!

D’altra parte il Torino nemmeno doveva giocarla questa competizione, ma il Milan ha deciso di non sporcarsi le mani con questa stancante “coppa Uefa”. La squadra di Mazzarri ha invece rincorso questo sogno grazie ad un formidabile girone di ritorno ed è stata difficile da battere per tutti, soprattutto in trasferta. Purtroppo il presidente Cairo non ha comprato nessuno in estate, anche se ha riscattato sia Ola Aina (che però ha appena terminato la Coppa d’Africa, 3° con la sua Nigeria) che Zaza.

Anche il Debreceni ha seriamente rischiato di fallire la qualificazione europea (era 4° o 5° a poche giornate dalla fine della OPT ungherese), nonostante abbia vinto 7 scudetti negli ultimi 15 anni! Tuttavia nessuno dei suoi giocatori milita nella nazionale magiara del CT Rossi e probabilmente neanche meritava di eliminare gli albanesi del Kukesi nel precedente turno (3-0 in casa e 1-1 fuori). Il nuovo acquisto Garba ha segnato appena subentrato all’andata (era 0-0 all’intervallo), quando Varga ha siglato una preziosa doppietta.

Ok, in Ungheria il campionato inizia 20 giorni prima ed il Debrecen ha già giocato 2 gare ufficiali (il Torino solo qualche inutile amichevole, vincendole tutte), ma la squadra di Belotti (reduce da una doppietta allla Pro Patria) dovrebbe passare ad occhi chiusi questo primo scoglio.

SEGNO QUOTA
passa Toro 1.15
1 1.30
1/1 1.80
segna Belotti 2.20
2-0 6.00
3-1 12.00

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.