Pronostico Italia-Bosnia 11 giugno 2019 Qualificazioni Europei

pronostico italia-bosnia

Pronostico Italia-Bosnia Erzegovina 11 giugno 2019 – Ecco il pronostico Italia-Bosnia tra i pronostici Qualificazioni Europei (11 giugno 2019) della 4^ giornata. Scopri, tra i pronostici di martedì 11 giugno 2019, le quote nel pronostico Italia-Bosnia Erzegovina, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le probabili formazioni Italia-Bosnia i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulle schedine di martedì.

PRONOSTICO ITALIA-BOSNIA 11 giugno 2019

ITALIA-BOSNIA 2-1

(in TV su Rai 1, ore 20:45 – Meteo Torino: 19°, pioggia)
PRECEDENTI: L’unico precedente l’ha vinto la Bosnia: 2-1 nell’amichevole del 1996.
SQUADRA IN CASA: L’Italia (capolista) resta a pieni punti (3-0-0) e senza goal subiti (11-0) dopo 3 turni.
ASSENTI: Biraghi (d. 1 gol), Spinazzola (d) e Politano (a. 1 gol) sono infortunati. Donnarumma (1° p), Perin (2° p), Criscito, Zappacosta, Rugani, Piccini, Conti, Lazzari, Caldara (d). Gagliardini, Benassi, Bonaventura (c), Berardi, Cutrone, Lasagna (a), Zaza (2) e Balotelli (14) non sono stati convocati.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Bosnia-Erzegovina (4^) ha 4 punti (1-1-1) ed ha perso l’unica trasferta.
ASSENTI: Begovic (1° P), Kolasinac (d) e Krunic (c. 1 gol) sono infortunati, mentre Kodro (a. 2 gol) non è stato convocato.
Curiosità: L’Italia ha sempre pareggiato (sempre 1-1) nelle ultime 4 gare giocate a Torino.

PRONOSTICO ITALIA-BOSNIA:

Big match nel gruppo G, tra quelle che dovrebbero essere le favorite per qualificarsi ad Euro 2020.

L’Italia ha rispettato le aspettative vincendo facile anche nella calda Atene (0-3 sabato sera) e deve ancora subire il 1° goal in queste qualificazioni. Insigne è tornato a segnare, Barella ha segnato ancora ed anche Bonucci non ha perso il vizio. Infine Quagliarella ed Immobile non sono nemmeno dovuti entrare in campo l’altra sera, quando gli azzurri hanno tirato 16 volte contro la Grecia (10 in porta).

La Bosnia è invece nei guai dopo aver perso come previsto in Finlandia (2-0), dove è riuscita a tirare 1 sola volta in porta (7 per gli scandinavi)! Pjanic, che giocherà quasi in casa, torna dalla squalifica, ma lui è molto conosciuto dagli italiani, così come Dzeko, che con Mancini ha vinto una Premier League. In precedenza la Bosnia aveva vinto a stento sull’Armenia (2-1) e pareggiato in casa con la Grecia (2-2)…che ora sappiamo tutti di che pasta è fatta (pasta frolla)!

In conclusione la squadra del Mancio parte giustamente favorita, ma forse ci sarà gloria anche per gli orgogliosi bosniaci.

SEGNO QUOTA
1X 1.10
1 1.50
1 al 1°Tempo 2.00
segna Bonucci 10.00
2-0 6.00
2-1 9.00

Leave a Comment