Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostico Pescara-Verona 26 maggio 2019

Pronostico Pescara-Verona 26 maggio 2019 – Ecco il pronostico Pescara-Verona del 26 maggio 2019, tra i pronostici play-off di Serie B (ritorno semifinali). Scopri, tra i pronostici di domenica 26 maggio 2019, le quote nel pronostico Pescara-Verona, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le probabili formazioni Pescara-Hellas Verona, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulle schedine di domenica 26 maggio 2019 (pronostici play-off Serie B).

PRONOSTICO PESCARA-VERONA 26 maggio 2019

PESCARA-VERONA 0-1

(in TV su Dazn, ore 21:00)
PRECEDENTI: Perfetto equilibrio negli ultimi 4 precedenti tra Pescara e Verona (1-2-1), infatti sia la gara d’andata dei play-off (0-0) che l’ultimo all’Adriatico (1-1) sono finiti in parità.
SQUADRA IN CASA: Il Pescara ha perso solo 9 gare in Serie B (14-13-9) e mai nelle ultime 6 partite (1-5-0). Inoltre i delfini vantano un ottimo rendimento in casa (11-5-2), dove non perdono da 7 gare (4-3-0).
ASSENTI: Capone (a) è in Nazionale, mentre Melegoni (c. 1 gol) e Marras (a. 7 assist) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Verona ha raccolto 3 punti in meno in regular season (13-13-10), ma poi ha eliminato il Perugia nei play-off (4-1 ai supplementari). Tuttavia l’Hellas ha vinto solo 5 trasferte (5-6-7).
ASSENTI: Crescenzi (d) e Ragusa (a) sono infortunati, mentre Kumbulla (d), Di Gaudio (c. 1 gol) e Zaccagni (c. 3 gol) sono in dubbio.
Curiosità: Il Verona non ha mai vinto nelle ultime 9 trasferte a Pescara (4-5-0).

PRONOSTICO PESCARA-VERONA:

La gara d’andata è finita come previsto in pareggio, ma senza reti…nonostante i 30 tiri (15 a testa, 5 in porta)!

Mancuso (19 gol) è stato subito pericoloso (ha fatto anche palo), ma il migliore in campo è stato Fiorillo (il portiere). Così la squadra di Pillon avrà 2 risultati su 3 per raggiungere la finale (passa anche con qualsiasi pareggio, senza bisogno dei supplementari). Non ha mai perso nelle ultime 6 gare ed ha subito 1 sola sconfitta in casa negli ultimi 7 mesi (1-5, ma col Brescia)!

L’Hellas Verona di Aglietti, che ha da poco rimpiazzato Grosso, è quindi costretto a vincere domenica sera a Pescara. Secondo me gli ospiti hanno una rosa migliore sulla carta (pensa che Pazzini è una riserva di Di Carmine), ma hanno vinto 1 sola volta nelle ultime 11 gare ufficiali ed hanno persino rischiato di non qualificarsi per questi play-off.

Una scelta va comunque fatta e secondo me l’Hellas, che ha poco e niente da perdere, proverà a fare la partita fin da subito. Giocare per il pari è senza dubbio un vantaggio per i padroni di casa, ma potrebbe anche causare brutti scherzi a livello psicologico: se il Verona dovesse segnare il 1° gol, per il Pescara sarebbe davvero dura “rimontare”…

SEGNO QUOTA
X2 1.60
GOAL 1.80
1° gol H.V. 2.30
2 3.35
2 al 1°Tempo 3.80
1-2 12.00
2-3 40.00

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.