Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostici Serie B ultima giornata (11 maggio 2019)

Pronostici Serie B ultima giornata (11 maggio 2019) – Ecco i pronostici Serie B ultima giornata (38^), pronostici Serie B 11 maggio 2019, con le schedine Serie B di sabato! Leggi il pronostico di Brescia-Benevento, il pronostico Carpi-Venezia ed il pronostico Crotone-Ascoli. Scopri anche il pronostico Lecce-Spezia, il pronostico Padova-Livorno ed il pronostico Palermo-Cittadella. Senza però dimenticare il pronostico Perugia-Cremonese, il pronostico Pescara-Salernitana ed il pronostico Verona-Foggia. Scopri quote e precedenti e leggi i consigli per scommettere sulle schedine ed i pronostici Serie B ultima giornata. Inoltre trovi le ultime dai campi e gli assenti (squalificati ed infortunati) di Serie B (38^ giornata), con le analisi dell’ultimo turno!

PRONOSTICI SERIE B ULTIMA GIORNATA (11/05/2019)

BRESCIA-BENEVENTO 2-3

(ore 15:00)
PRECEDENTI: L’andata è terminata in perfetta parità (1-1), al contrario dell’ultimo precedente al Rigamonti vinto dal Brescia (1-0).
SQUADRA IN CASA: I padroni di casa hanno già ottenuto la promozione nel massimo campionato, avendo perso appena 4 gare (18-13-4). In casa vantano il miglior rendimento interno con 1 sola sconfitta incassata (13-3-1).
ASSENTI: Curcio (d. titolare), Sempirini (d) e Martinelli (c. titolare) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Gli ospiti restano al 4° posto con 57 punti, qualificandosi così per i play-off (16-9-10). 24 i punti conquistati in trasferta, dove ha perso solo 5 gare (6-6-5).
ASSENTI: Del Pinto (c) è infortunato, mentre Maggio (d. 2 gol), Costa (d), Tuia (d) e Ricci (a. 2 gol) sono in dubbio.

PRONOSTICO BRESCIA-BENEVENTO:

Esattamente 10 punti dividono in classifica queste due squadre, entrambe reduci da un pareggio.

Il Brescia, infatti, arriva dall’avaro 0-0 di Cremona ottenuto dopo i festeggiamenti per la promozione in Serie A. Eccellente il rendimento registrato tra le mura amiche, vera e propria fortezza dei padroni di casa, dove hanno vinto le ultime 4 partite incassando solamente 1 rete, a fronte delle 8 realizzate.

Il Benevento è reduce dal rocambolesco pareggio casalingo con il Padova, nel quale la parità è stata ristabilita negli ultimi minuti di recupero (3-3). Gli ospiti quindi hanno raccolto solamente 1 punto nelle ultime 2 giornate, perdendo la scorsa trasferta contro il Crotone (1-0).

Gara a senso unico quella attesa al Rigamonti tra questi due club, per nulla motivati.

SEGNO QUOTA
OVER 1,5 1.25
1 1.90
1+Over 1,5 2.30
2-1 8.20
2-0 9.20

CARPI-VENEZIA 2-3

(ore 15:00)
PRECEDENTI: Gli ultimi 2 precedenti si sono conclusi in perfetta parità, inclusa l’andata disputata al Penzo (1-1).
SQUADRA IN CASA: Il Carpi è già matematicamente retrocesso in Serie C, avendo raccolto appena 29 punti in questa stagione (7-8-20). In casa, peraltro, detiene il peggior rendimento interno con 3 soli successi all’attivo in 17 gare (3-6-8).
ASSENTI: Sabbione (d. 2 gol) è squalificato. Colombi (1° p) e Di Noia (c. 2 gol) sono infortunati. Serraiocco (p), Pasciuti (c. 2 gol), Jelenic (c. 3 gol +2 assist) e Vano (a. 2 gol) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Venezia (7-14-14), invece, è terzultimo con 35 punti e lotta per i play-out. In trasferta, inoltre, ha fatto registrare il peggior rendimento del campionato cadetto, vincendo solo 1 gara (1-6-10).
ASSENTI: Garofalo (d) e Pinato (c. 2 assist) sono in dubbio.

PRONOSTICO CARPI-VENEZIA:

Scontro di bassa classifica al Cabassi, dove una sola squadra sarà motivata.

I padroni di casa, infatti, sono già retrocessi dopo l’ennesima sconfitta incassata nello scontro salvezza col Livorno (1-0), dopo aver perso in casa contro la Cremonese (1-2). Piuttosto scarse le performance casalinghe, avendo vinto 1 sola volta nelle ultime 5 gare e realizzato in tutto 17 reti in 17 partite.

Tutt’altro che rassegnati invece sono i lagunari che, nonostante abbiano raccolto solamente 2 punti negli ultimi 4 turni, sperano ancora di potersi riservare un posto valido per i play-out. Tuttavia, non sono gli unici a lottare per tale obiettivo, comune al Foggia (distante 2 punti) ed a Livorno e Salernitana (entrambe a 3 punti dal Venezia).

Ultima chiamata per gli ospiti che in questa gara di fine stagione sono costretti a vincere per non retrocedere matematicamente.

SEGNO QUOTA
UNDER 3,5 1.25
2 1.70
NO GOAL 1.75
0-1 6.00
0-2 7.00

CROTONE-ASCOLI 3-0

(ore 15:00)
PRECEDENTI: L’andata si è conclusa con il rocambolesco 3-2 dei marchigiani che, tuttavia, non vincono allo Scida dal 2011.
SQUADRA IN CASA: Il Crotone è 13° con 40 punti, avendo perso quasi la metà delle gare disputate sinora (10-10-15). Poco brillante nelle prestazioni in casa (5-8-4), nonostante sia imbattuto da 5 gare.
ASSENTI: Golemic (d. titolare) è squalificato. Nalini (c. 1 gol) è infortunato. Rohden (c. 3 gol) e Pettinari (a. 1 gol) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: L’Ascoli (10-13-12) è 12° con 3 punti in più dei calabresi, a differenza dei quali ha già raggiunto la salvezza. Piuttosto scarso il rendimento in trasferta (3-6-8) dove hanno raccolto 15 punti, 15 come i goal realizzati.
ASSENTI: Casarini (c. 2 assist) è squalificato. Bacci (3° p) e Beretta (a. 3 gol+2 assist) sono in dubbio.

PRONOSTICO CROTONE-ASCOLI:

Altro match di questa ultima giornata del campionato cadetto con una sola squadra ancora in corsa per raggiungere l’obiettivo.

Il Crotone, infatti, non è ancora matematicamente salvo avendo appena 2 punti in più della zona play-out. Peraltro, non è riuscito a raccogliere punti fondamentali neppure nello scorso turno, nel quale è stato battuto dallo Spezia senza segnare (2-0).

L’Ascoli invece ha già raggiunto la salvezza anche se con il minimo sforzo, avendo raccolto 1 solo punto negli ultimi 3 turni. Dopo il pareggio col Cittadella (2-2), infatti, ha incassato 2 sconfitte di fila rispettivamente da Brescia (1-0) e Palermo (1-2).

I padroni di casa partono nettamente favoriti e potranno contare sul fattore campo per conquistare punti importanti ai fini della salvezza tanto agognata.

SEGNO QUOTA
1 1.50
UNDER 2,5 1.75
1+Under 3,5 2.00
1-0 6.00
2-0 6.50

Leggi anche tutti gli altri pronostici Serie B ultima giornata…

LECCE-SPEZIA 2-1

(ore 15:00)
PRECEDENTI: Perfetta parità negli ultimi 3 precedenti, compresa la gara di andata al Picco (1-1).
SQUADRA IN CASA: Il Lecce (18-9-8) è ancora 2° in classifica con 63 punti, tuttavia, solamente 1 in più del Palermo 3°. Eccellente il rendimento in casa, dove ha perso 1 sola gara (12-4-1) e siglato 36 reti.
ASSENTI: Fiamozzi (d. 1 gol) è infortunato, mentre Cosenza (d) e Saraniti (a) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Lo Spezia (14-9-12) occupa invece il 6° posto con 51 punti, 5 dei quali conquistati negli ultimi 3 turni.  Piuttosto scarso nelle prestazioni in trasferta, dove infatti ha perso più della metà delle gare (4-4-9).
ASSENTI: Erlic (d), Acampora (c) e Mastinu (a) sono in dubbio.

PRONOSTICO LECCE-SPEZIA:

Scontro di alta classifica al Via del Mare tra due club in forma e ben motivati.

Il Lecce si è sorprendentemente fatto sfumare la promozione diretta nell’ultimo turno prima del riposo, deludendo i tifosi giallorossi con la sconfitta rimediata a Padova (2-1) che ha concesso terreno al Palermo. Tutt’altro che insoddisfacente, invece, nelle prestazioni tra le mura amiche dove ha vinto le ultime 8 volte e resta imbattuto da ben 13 gare.

I liguri stanno lottando per assicurarsi un posto valido per i play-off. Sono reduci dalla vittoria interna a porta inviolata, ottenuta contro il Crotone (2-0), ma al contrario fanno fatica in trasferta, dove sono riusciti a vincere 1 sola volta nelle ultime 6 gare e mai nelle ultime 3.

I salentini cercheranno di sfruttare al massimo l’ottimo fattore campo, festeggiando al Via del Mare la promozione diretta in Serie A.

SEGNO QUOTA
OVER 1,5 1.30
1 1.65
1+Over 1,5 2.20
2-1 8.40
2-0 7.40

PADOVA-LIVORNO 1-1

(ore 15:00)
PRECEDENTI: La gara di andata è terminata in pareggio (1-1), ma i toscani non vincono a Padova dal 2002.
SQUADRA IN CASA: Il Padova (5-15-15) resta al penultimo posto e, pertanto, è già matematicamente retrocesso insieme al Carpi. Ha il 2° peggior rendimento interno con 3 soli successi all’attivo (3-9-5).
ASSENTI: Bonazzoli (a. 8 gol+2 assist) è squalificato. Capelli (d), Ravanelli (d. 2 gol), Morganella (d. 1 gol), Zambataro (d), Lollo (c. 3 assist), Broh (c. 4 assist), Calvano, Mercandella, Belingheri, Mandorlini (tutti c.) e Mbakogu (a. 3 gol) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Livorno è quintultimo (9-11-15), a pari punti con la Salernitana (38). Appena 12 i punti raccolti in trasferta, dove ha vinto solo 2 volte (2-6-9).
ASSENTI: Mazzoni (1° p) è sospeso. Diamanti (A. 10 gol+6 assist) è squalificato. Fazzi (c) è in dubbio.

PRONOSTICO PADOVA-LIVORNO:

Umori opposti tra le protagoniste dello Stadio Euganeo, in quest’ultima giornata del campionato cadetto.

I padroni di casa, infatti, hanno perso ogni speranza di continuare la permanenza in Serie B, già abbastanza precaria sin dall’inizio della stagione. Piuttosto vani sono stati gli ultimi sorprendenti 4 turni, nei quali ha guadagnato 6 punti contro Benevento, Lecce, Palermo e Cosenza.

Gli amaranto, invece, continuano la corsa verso la salvezza sfruttando al massimo questi ultimi 4 turni di campionato, nei quali hanno conquistato 8 punti. Dopo i 2 pareggi consecutivi contro Foggia e Palermo, si sono imposti prima sul Verona (2-3) e nello scorso turno sull’ormai spacciato Carpi (1-0).

I toscani, che non potranno far affidamento su Diamanti, sono costretti a vincere ad ogni costo contro dei padroni di casa privi di motivazione.

SEGNO QUOTA
OVER 1,5 1.35
2 1.60
2 al 1° Tempo 2.00
0-2 6.50
1-2 8.50

PALERMO-CITTADELLA 2-2

(ore 15:00)
PRECEDENTI: Il Palermo ha vinto di misura l’andata (0-1), dopo un primo tempo tanto avaro quanto equilibrato.
SQUADRA IN CASA: I rosanero (16-14-5) restano al 3° posto con 62 punti,  4 dei quali raccolti in questi ultimi 2 turni. 32 i punti conquistati tra le mura amiche, dove ha perso solamente 1 gara (8-8-1).
ASSENTI: Moreo (a. 6 gol+5 assist) è squalificato, mentre Chochev (c. 1 gol) è in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Cittadella (12-14-9) è invece 7° con 12 punti in meno degli avversari e lotta per i play-off. Non eccezionali le prestazioni registrate in trasferta, con più della metà delle gare pareggiate (3-9-5).
ASSENTI: Settembrini (c. titolare) è in dubbio.

PRONOSTICO PALERMO-CITTADELLA:

Partita interessante al Barbera in questo ultimo turno del campionato cadetto.

I rosanero hanno accorciato le distanze dal Lecce col quale si giocherà il 2° posto, ai fini della promozione diretta. Il Palermo ha, infatti, raccolto 12 punti nei 6 turni in cui resta imbattuto e non perde in casa dallo scorso gennaio, peraltro, unica sconfitta incassata tra le mura amiche.

Il Cittadella arriva dal netto successo interno, ottenuto nello scontro diretto col Verona (3-0). Nell’ultima trasferta, invece, ha conquistato 1 punto grazie all’avaro 0-0 con il Perugia, il 3° pareggio delle ultime 4 gare in cui manca la vittoria esterna.

Gara accesa quella attesa sabato tra queste due squadre che potrebbero dar vita ad un match con goal in vista.

SEGNO QUOTA
1 1.75
OVER 2,5 1.90
GG+Over 2,5 2.20
2-1 8.50
3-2 28.00

Continua a leggere i pronostici Serie B ultima giornata…

PERUGIA-CREMONESE 3-1

(ore 15:00)
PRECEDENTI: La Cremonese ha asfaltato il Perugia all’andata (4-0), ma ha sempre perso negli ultimi 2 precedenti al Curi.
SQUADRA IN CASA: Gli umbri (13-8-14) sono decimi con 47 punti, 2 in meno dalla zona play-off, e continuano a restare a secco di vittorie. In casa ha perso 7 delle 17 gare interne (8-2-7)), ma 2 proprio nelle ultime 3 partite.
ASSENTI: Bordin (c) e Melchiorri (a. 7 gol) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Cremonese ha 49 punti (12-13-10) ed occupa l’8° posto, l’ultimo valido per gli spareggi. Discreto il rendimento esterno con sole 3 vittorie (3-7-7).
ASSENTI: D.Croce (c. 2 gol) è infortunato, mentre Radunovic (p) e Longo (a) sono in dubbio.

PRONOSTICO PERUGIA-CREMONESE:

Umori completamente opposti ma stesso obiettivo di fine stagione tra le protagoniste di questo match.

Il Perugia è reduce dall’ennesima sconfitta rimediata a Foggia (1-0) che porta a ben 7 le partite in cui resta a digiuno di vittorie. In casa, inoltre, ha pareggiato l’ultima gara col Cittadella (0-0) dopo le pesanti sconfitte interne subite da Lecce (1-2) e Benevento (2-4).

La Cremonese, che invece è in ottima forma, arriva dal pareggio interno contro la capolista Brescia (0-0) e resta ormai imbattuta da ben 10 giornate. In trasferta, peraltro, ha vinto 3 delle ultime 4 gare, realizzando 8 goal a fronte dei 3 subiti.

I padroni di casa partono stranamente favoriti, nonostante abbiano poche chance e soprattutto siano, recentemente, abbastanza in crisi.

SEGNO QUOTA
OVER 1,5 1.30
X2 1.60
X2+GOAL 2.25
1-1 6.00
1-2 12.00

PESCARA-SALERNITANA 2-0

(ore 15:00)
PRECEDENTI: Gli abruzzesi hanno vinto gli ultimi 2 precedenti, inclusa l’andata (2-4).
SQUADRA IN CASA: Il Pescara è 5° con 52 punti (13-13-9) e continua a collezionare pareggi. Ottimo, invece, il rendimento in casa dove ha perso solamente 2 gare (10-5-2).
ASSENTI: Perrotta (d) è squalificato, mentre Brugman (c. 4 gol+6 assist), Del Sole (a. 2 gol) e Mancuso (a. 19+4) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Salernitana (10-8-17) resta sestultima a pari punti con il Livorno (38), dopo l’ennesima debacle. Ha il 2° peggior rendimento in trasferta, con già 10 sconfitte (2-5-10) e sole 15 reti realizzate.
ASSENTI: Perticone (d), Bernardini (d), Minala (c. 2 gol) e Di Gennaro (c) sono in dubbio.

PRONOSTICO PESCARA-SALERNITANA:

Umore piuttosto basso in entrambi i club che, sabato pomeriggio, saranno impegnati all’Adriatico per raggiungere obiettivi diametralmente opposti.

I delfini hanno pareggiato la 4^ gara di fila nello scorso turno, 2-2 con il Venezia, e restano a secco di successi da 5 partite. Anche in casa hanno pareggiato le ultime 2 gare contro Verona e Perugia (entrambe 1-1), ma restano imbattuti da 6 partite.

La Salernitana è, invece, a ridosso della zona play-out e, dopo la 4^ sconfitta consecutiva (1-2 col Cosenza), ha addirittura esonerato l’allenatore ad 1 turno dalla fine del campionato. Pessimo il recente rendimento esterno, avendo perso le ultime 6 trasferte, segnando appena 3 reti.

I padroni di casa partono giustamente favoriti contro degli ospiti in piena crisi e davvero sottotono.

SEGNO QUOTA
OVER 1,5 1.30
GOAL 1.65
1 2.30
2-1 9.00
3-2 27.00

Leggi anche l’ultimo dei pronostici Serie B ultima giornata:

VERONA-FOGGIA 2-1

(ore 15:00)
PRECEDENTI: L’andata si è conclusa in parità (2-2), ma i pugliesi non hanno mai vinto negli ultimi 4 precedenti al Bentegodi.
SQUADRA IN CASA: Il Verona (12-13-10) è sceso al 9° posto ed è a pari punti con la Cremonese (49). Discreto il rendimento in casa dove ha perso solo 3 volte (7-7-3), di cui però 2 proprio nelle ultime 2 gare.
ASSENTI: Faraoni (d. 4 gol+2 assist) e Danzi (c. 1 gol) sono squalificati, mentre Crescenzi (d), Di Gaudio (c. 1 gol) e Ragusa (a) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Foggia (10-13-12) è invece quartultimo con 37 punti e lotta per la salvezza. Pessimo il rendimento esterno con ben 10 sconfitte (2-5-10) all’attivo ed appena 12 reti siglate.
ASSENTI: Tonucci (d. 2 gol) è squalificato. Marcucci (c) è infortunato. Zambelli, Camporese (d. 2 gol) ed Ingrosso (d) sono in dubbio.

PRONOSTICO VERONA-FOGGIA:

Umori ed ambizioni di classifica totalmente contrastanti per le squadre impegnate in questa 38^ ed ultima giornata.

Il Verona è reduce da 2 sconfitte consecutive con 6 reti incassate e resta, pertanto, a digiuno da successi da ben 8 partite. Anche in casa ha perso le ultime 2 gare contro Livorno (2-3) e Benevento (0-3) e non vince dallo scorso marzo.

Il Foggia, invece, ha raccolto 6 punti negli ultimi 2 turni, battendo allo Zaccheria Perugia (1-0) e Salernitana (3-1). Tutt’altro che positivo è invece il rendimento registrato in trasferta, avendo infatti perso le ultime 4 gare dopo 3 pareggi di fila e vinto l’ultima volta a gennaio.

L’Hellas è quindi costretto a vincere, ma i satanelli rischiano la retrocessione diretta anche pareggiando: partita aperta.

SEGNO QUOTA
12 1.30
GOAL 1.70
12+Over 2,5 2.10
2-1 9.00
1-2 11.00
    pronostici a cura di Simon…che augura buona estate a tutti!

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.