Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostico Arsenal-Napoli 11 aprile 2019

Pronostico Arsenal-Napoli 11 aprile 2019 (Europa League) – Ecco il pronostico Arsenal-Napoli tra i pronostici Europa League di giovedì 11 aprile 2019 (andata quarti). Scopri, tra i pronostici di Europa League dell’11 aprile 2019, le quote nel pronostico Arsenal-Napoli, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le probabili formazioni Arsenal-Napoli, i convocati e le ultime dai campi, con i consigli per scommettere sulle schedine di Europa League di giovedì 11 aprile 2019.

PRONOSTICO ARSENAL-NAPOLI 11 aprile 2019

ARSENAL-NAPOLI 2-0

(live su TV8, ore 21:00 – andata quarti)
PRECEDENTI: Nel 2013 entrambe vinsero 2-0 in casa nei gironi di Champions, ma il Napoli fu eliminato con 12 punti (record)…a causa della differenza reti!
SQUADRA IN CASA: L’Arsenal è 5° nella Premier League inglese (19-6-7), ma è quasi imbattibile in casa (14-2-1). Inoltre ha già vinto 7 gare in Europa League (7-1-2), restando imbattuta tra le mura amiche (4-1-0).
ASSENTI: Holding (d), Bellerin (d. 5 assist) e Welbeck (a. 1 gol+2 in EL) sono infortunati, mentre Koscielny (d. 3 gol) e Xhaka (c. 4 gol) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Napoli è invece 2° in Serie A (19-7-5), dove però ha già perso 4 trasferte (8-3-4). Ha perso solo 2 gare europee tra Champions (2-3-1) ed EL (3-0-1), ma entrambe in trasferta (1-2-2).
ASSENTI: Albiol (d. 1 gol) è infortunato, mentre Diawara (c) è in dubbio.
Curiosità: L’Arsenal ha perso solo 2 gare casalinghe contro squadre italiane (10-4-2 e mai nelle ultime 7), mentre il Napoli non ha mai vinto nelle sue uniche 7 trasferte inglesi (0-2-5).

PRONOSTICO ARSENAL-NAPOLI:

Ho molto rispetto per l’Arsenal sul palcoscenico europeo, specie ora che ha lo specialista di coppe Emery, ma la stagione del Napoli rischia di finire di nuovo senza titoli in caso di fallimento all’Emirates.

L’Arsenal ha concesso 1 solo goal nelle ultime 4 partite (3-0-1), ma tanto è bastato a perdere con l’Everton domenica scorsa (1-0 a Liverpool). Inoltre ha perso la gare d’andata sia dei sedicesimi (1-0 col BATE Borisov) che degli ottavi (3-1 col Rennes), ma ha rimontato bielorussi e francesi grazie al suo enorme fattore-campo. Di fatti ha sempre vinto nelle ultime 7 partite giocate in casa, così come nelle ultime 10 gare interne di Premier League!

Il Napoli stava chiaramente pensando ad altro (cioè a questo match) nelle ultime 2 giornate (2-1 a Empoli e 1-1 in casa contro un Genoa ridotto in 10 domenica). Tuttavia i partenopei hanno sempre subito gol nelle ultime 6 partite (2-2-2), perdendo come previsto nell’ultima di Europa League (3-1 “indolore” a Salisburgo, immeritatamente sconfitto 3-0 in casa all’andata). Comunque l’ex Ospina è tornato disponibile, Insigne a giocare, Mertens a segnare.

La semifinale di Europa League sarà più facile (contro Valencia o Villarreal) e tutti i napoletani sperano di affrontare Sarri nella finalissima di Baku. Farò quindi il tifo per il saggio Ancelotti, che dovrebbe riuscire a tornare con un risultato positivo da questa ostica trasferta a Londra.

SEGNO QUOTA
passa Napoli 1.50
GOAL 1.60
X2 1.65
X2+GOAL 2.35
segna Mertens 3.25
1-1 6.50
1-2 12.00

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.