Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostici Serie B 22 aprile 2019

Pronostici Serie B 22 aprile 2019 – Ecco i pronostici Serie B 22 aprile 2019, con le schedine di oggi! Leggi il pronostico Verona-Benevento, il pronostico Brescia-Salernitana ed il pronostico di Ascoli-Venezia. Scopri anche il pronostico di Carpi-Pescara, il pronostico di Cittadella-Cremonese ed il pronostico di Cosenza-Spezia. Senza però dimenticare il pronostico di Foggia-Livorno, il pronostico di Palermo-Padova ed il pronostico di Perugia-Lecce. Scopri quote e precedenti e leggi i consigli per scommettere sulle schedine ed i pronostici Serie B 22 aprile 2019. Inoltre trovi le ultime dai campi e gli assenti (squalificati ed infortunati) di Serie B della 34^ giornata, con le analisi partita per partita!

PRONOSTICI SERIE B 22 Aprile 2019

VERONA-BENEVENTO 0-3

(ore 15:00)
PRECEDENTI: Il Verona si è imposto sui campani all’andata (1-0), così come nell’ultimo precedente al Bentegodi.
SQUADRA IN CASA: I padroni di casa sono scesi al sesto posto con 48 punti (12-12-7), dopo 4 turni avari.  Tuttavia ha un buon rendimento interno con 1 sola sconfitta (7-7-1), risalente allo scorso ottobre.
ASSENTI: Berardi (p), Crescenzi (d), Ragusa (a) e Matos (a. 3 gol+2 assist) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Benevento è poco più in alto in classifica, 4° con 2 punti in più degli avversari (14-8-9). Andamento altalenante in trasferta, anche se ha perso solo 4 volte in 15 partite esterne (5-6-4).
ASSENTI: Asencio (a. 3 gol) è squalificato, mentre Puggioni (2° p), Costa (d) e Viola (c. 5 gol) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

Partita interessante nel primo appuntamento di questa 34^ giornata del campionato cadetto, nonostante gli umori bassi.

Il Verona, infatti, prima del turno di pausa ha rimediato 1 sconfitta a Palermo (1-0) ed ha raccolto solamente 3 punti nelle ultime 4 partite. Tutt’altro che scarse, invece, sono le prestazioni registrate tra le mura amiche, dove l’Hellas ha perso 1 sola volta e mai nelle ultime 11 gare, pareggiando le ultime 2 contro Brescia (2-2) ed Ascoli (1-1).

Anche il Benevento, che invece ha giocato domenica scorsa, arriva da 1 sconfitta interna subita proprio dal Palermo (1-2), terminata con 1 ormai inutile goal di Asencio al 90°. Al contrario, dopo un rocambolesco 1° tempo chiuso con 5 reti realizzate dalle protagoniste del match, i campani si sono imposti 4-2 nell’ultima trasferta contro il Perugia, interrompendo un digiuno che durava da febbraio.

Match aperto ed equilibrato quello atteso tra queste due squadre separate da 2 soli punti ed accomunate dallo stesso obiettivo.

SEGNO QUOTA
OVER 1,5 1.30
GOAL 1.75
X 3.10
1-1 6.00
2-2 13.00

BRESCIA-SALERNITANA 3-0

(ore 18:00)
PRECEDENTI: La Salernitana ha perso 1-3 la gara di andata e non ha mai vinto nelle ultime 6 trasferte a Brescia.
SQUADRA IN CASA: La capolista ha raccolto finora 60 punti, perdendo solamente 3 delle 31 gare disputate (16-12-3). Ottimo il rendimento registrato in casa, dove ha perso 1 sola gara (11-3-1).
ASSENTI: Mateju (d. titolare), Curcio (d. titolare), Martinelli (c. titolare) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Salernitana è invece al 13° posto con 38 punti, avendo già perso quasi la metà delle partite (10-8-13). Piuttosto scarse anche le prestazioni esterne con 2 soli successi conquistati sinora (2-5-8).
ASSENTI: Minala (c. 2 gol) è squalificato, mentre Mantovani (d. titolare), Bernardini (d) e Di Gennaro (c) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

Ambizioni di campionato diametralmente opposte allo Stadio Rigamonti.

Il Brescia ha riconquistato in solitaria la vetta della classifica distaccando di poco il Lecce, grazie a 2 turni favorevoli nei quali ha raccolto 6 punti senza incassare reti, restando così imbattuto da 5 turni di fila. Ben 37 i punti raccolti tra le mura amiche, vera e propria roccaforte.

La Salernitana si è imposta all’Arechi sul Cittadella con un rocambolesco 4-2, dopo aver raccolto 1 punto appena nei precedenti 5 turni. Ha, inoltre, perso le ultime 4 trasferte, realizzando soltanto 1 rete a fronte delle 7 incassate.

Partita a senso unico quella attesa tra il miglior attacco della Serie B (63 goal) ed 1 tra i più avari attacchi esterni (14 reti).

SEGNO QUOTA
OVER 1,5 1.25
1 1.45
1+OVER 1,5 1.80
2-0 7.00
2-1 8.00

ASCOLI-VENEZIA 1-0

(ore 21:00)
PRECEDENTI: Il Verona ha vinto di misura gli ultimi 2 precedenti (1-0), inclusa la gara di andata, ma non vince ad Ascoli dal 2003.
SQUADRA IN CASA: I marchigiani sono 12esimi con 39 punti (9-12-10) ed hanno raccolto 3 punti negli ultimi 2 turni. In casa ha pareggiato quasi la metà delle gare (6-7-3), già 3 volte nelle ultime 4 partite interne.
ASSENTI: Addae (c. titolare) e Ninkovic (c. 6 gol+6 assist) sono squalificati. Bacci (3° p), Laverone (d. titolare), Beretta (a. 3 gol+2 assist) e Ciciretti (a. 2 gol) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Venezia è quintultima con 6 punti in meno degli avversari, avendo raccolto solo 7 successi in tutto (7-12-12). Ha, inoltre, il peggior rendimento esterno assieme al Livorno (1-5-9), con soli 9 goal siglati.
ASSENTI: Scavone (c) e Zigoni (a) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

Scontro di medio-bassa classifica, nella serata di Pasquetta, al Del Duca di Ascoli.

I padroni di casa, dopo essersi portati in vantaggio, si sono fatti rimontare dallo Spezia nello scorso turno (3-2), raccogliendo così solo 2 vittorie nelle ultime 9 partite. Hanno invece inaspettatamente battuto il Pescara nell’ultima gara casalinga, dopo i 3 pareggi di fila contro Benevento, Livorno e Foggia.

Gli ospiti, al contrario, sono tornati a vincere nello scorso turno, imponendosi sul Foggia dal 1° tempo (1-0), dopo essere rimasti a secco di successi da gennaio. Pessime le prestazioni in trasferta, dove ha perso 5 delle ultime 7 gare e siglato solamente 1 goal nelle ultime 5.

L’Ascoli parte giustamente favorito contro un Venezia imbarazzante in trasferta il quale, tuttavia, è a caccia di punti salvezza.

SEGNO QUOTA
1X 1.20
UNDER 2,5 1.60
X al 1° TEMPO 2.00
1-1 5.50
1-0 6.50

Leggi anche tutti gli altri pronostici Serie B 22 aprile 2019…

CARPI-PESCARA 0-0

(ore 21:00)
PRECEDENTI: Gli abruzzesi hanno vinto 3 degli ultimi 4 precedenti, inclusa la gara di andata (2-0).
SQUADRA IN CASA: Il Carpi resta all’ultimo posto a pari punti con il Padova (25), avendo già perso ben 18 gare finora (6-7-18). Detiene, inoltre, il peggior rendimento interno con soli 3 successi raccolti (3-5-7).
ASSENTI: Colombi (1° p) e Di Noia (c. 2 gol) sono infortunati. Colombi (1° p), Concas (c. 3 gol+2 assist), Rizzo (c), Jelenic (c. 3+2) e Mustacchio (a. 2+2) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Pescara, invece, occupa il 5° posto con 49 punti (13-10-9), nonostante il recente rendimento in calo. Scarse le perfomances mostrate in trasferta, dove ha vinto solo 3 volte (3-6-7).
ASSENTI: Scognamiglio (d. 4 gol) e Bruno (c. 1 gol) sono squalificati. Campagnaro (D. 1 gol), Scalera (d), Gravillon (d. 2 gol), Melegoni (c. 1 gol), Kanouté (c), Monachello (c. 5 gol) e Del Sole (a. 2 gol) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

Obiettivi di classifica completamente opposti tra queste due squadre, con gli ospiti che hanno quasi il doppio dei punti degli avversari.

Il Carpi è reduce dall’ennesima sconfitta, questa volta incassata al Via del Mare (4-1), la quale porta a 5 le partite perse nelle ultime 7. In casa, invece, dopo la sconfitta subita dal Crotone (1-2) ha vinto lo scontro diretto contro il Padova (2-1), il 3° successo casalingo ottenuto sinora.

Il Pescara si è fatto fermare dal Perugia nello scorso turno (1-1), dopo l’inaspettata debacle contro l’Ascoli nell’ultima trasferta (2-1), la 4^ sconfitta consecutiva dopo Lecce, Cittadella e Benevento, nelle quali ha incassato ben 8 reti.

Quota in calo per gli ospiti che non possono fallire in questo turno favorevole contro dei padroni di casa ad 1 passo dalla retrocessione e con la peggior difesa del campionato (59 reti subite!).

SEGNO QUOTA
X2 1.40
OVER 1,5 1.30
GOAL 1.80
1-1 6.00
1-2 9.50

CITTADELLA-CREMONESE 1-3

(ore 21:00)
PRECEDENTI: Gli ultimi 2 precedenti tra questi club si sono conclusi in perfetta parità, come all’avara gara di andata (0-0).
SQUADRA IN CASA: Il Cittadella è all’8° posto con 45 punti, tuttavia ne ha raccolti solo 4 negli ultimi 3 turni.  Buono il rendimento tra le mura amiche, dove ha perso solo 3 volte (8-4-3) e segnato 32 reti.
ASSENTI: Adorni (d. 1 gol) è squalificato. Finotto (a. 7 gol+3 assist) è infortunato. A.Rizzo (d) è in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Cremonese è poco distante dall’avversaria, 10^ con 6 punti in meno (9-12-10).  Pessimo il rendimento esterno (1-7-7), con 1 solo successo ottenuto e 12 reti segnate in 15 trasferte.
ASSENTI: Longo (a) è in dubbio.

PRONOSTICO:

Partita aperta quella attesa lunedì sera allo Stadio Tombolato di Cittadella.

I padroni di casa sono reduci dalla sorprendente sconfitta incassata dalla Salernitana che ha vinto 4-2 in rimonta, segnando 3 reti nel 2° tempo. In casa, invece, ha raccolto la 3^ vittoria nelle 4 partite in cui restano imbattuti, asfaltando il Livorno 4-0 e realizzando così ben 12 reti in questi ultimi 3 successi interni.

Gli ospiti restano imbattuti da 6 giornate, anche se si sono fatti fermare dal Crotone nell’ultima trasferta, con il quale hanno pareggiato 0-0, dopo il 2-0 ottenuto in casa con il Lecce. Ha, inoltre, pareggiato 3 delle ultime 5 gare disputate.

Il Cittadella parte nettamente favorito in questo match, potendo contare su un buon fattore campo che cercherà di sfruttare al massimo per restare in zona-play-off.

SEGNO QUOTA
1X 1.20
OVER 1,5 1.40
UNDER 2,5 1.60
1-1 6.50
2-0 7.50

COSENZA-SPEZIA 1-0

(ore 21:00)
PRECEDENTI: I liguri si sono nettamente imposti sui calabresi nella gara di andata al Picco (4-0).
SQUADRA IN CASA: Il Cosenza è a metà classifica, all’11° posto con 39 punti (9-12-11). In casa ha pareggiato quasi la metà delle gare (6-7-3) e vanta una buona difesa (12 goal incassati).
ASSENTI: R.Maniero (a. 3 gol) è squalificato, mentre Corsi (D. titolare) e Idda (d. 2 gol) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Lo Spezia è invece 7° con 7 punti in più degli avversari (13-7-11), di cui 9 conquistati negli ultimi 4 turni. Non altrettanto incisivo in trasferta, dove ha già perso 8 volte (4-3-8) e subito 23 reti.
ASSENTI: Bidaoui (a. 3 gol+2 assist) è infortunato, mentre Erlic (d), Crivelli (d) e Mastinu (a) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

Umori opposti tra le squadre che squadre che. lunedì sera, saranno impegnate allo Stadio San Vito.

Il Cosenza è infatti reduce dall’avaro 0-0 contro il Padova,fanalino di coda, il 3° pareggio collezionato nelle ultime 5 partite. In casa, invece, ha perso solo 1 volta nelle ultime 10 gare, vincendo nell’ultima il derby calabrese (1-0 con il Cosenza).

Lo Spezia arriva invece dalla vittoria casalinga in rimonta (3-2), ottenuta contro l’Ascoli che aveva chiuso il 1° tempo 0-2, la quale ha portato a 3 i successi  registrati nelle ultime 4 giornate di campionato con 8 reti siglate in tutto. In trasferta, al contrario, ha perso 3 delle ultime 4 gare inclusa l’ultima rimediata contro il Foggia (1-0).

Gara equilibrata tra questi due club, con gli ospiti che appaiono più in forma e motivati dalla classifica rispetto ai padroni di casa.

SEGNO QUOTA
X2 1.55
UNDER 2,5 1.65
X2+UNDER 3,5 1.90
1-1 6.00
0-1 9.00

Continua a leggere i pronostici Serie B 22 aprile 2019…

FOGGIA-LIVORNO 2-2

(ore 21:00)
PRECEDENTI: I toscani si sono aggiudicati la vittoria nella gara di andata, battendo i pugliesi 3-1.
SQUADRA IN CASA: Il Foggia è quartultimo a pari punti proprio con gli avversari (30), avendo raccolto solo 8 successi sinora (8-12-11). Decisamente migliori le prestazioni in casa, dove infatti ha perso solo 2 gare (6-7-2).
ASSENTI: Martinelli (d. titolare) è squalificato. Tonucci (d. 2 gol) e Marcucci (c) sono infortunati. Camporese (d. 2 gol), Ingrosso (d) e Ngawa (d) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Livorno è terzultimo, avendo perso la metà delle gare sinora disputate (7-9-15). Inoltre, assieme al Venezia detiene il peggior rendimento esterno con 1 solo successo ed 8 punti raccolti in 15 trasferte (1-5-9).
ASSENTI: Mazzoni (1° p) è sospeso, mentre Porcino (c. 1 gol) e Valiani (c. 3 assist) sono squalificati.

PRONOSTICO:

Scontro salvezza importante allo Stadio Zaccheria di Foggia nella serata di Pasquetta.

I satanelli arrivano dalla sconfitta incassata a Venezia (1-0), la terza nelle ultime 5 giornate. Tra le mura amiche, al contrario, restano imbattuti da 5 partite nelle quali ha ottenuto 2 vittorie per 1-0 contro Spezia e Cosenza e 3 pareggi terminati 1-1 contro Cittadella, Benevento e Pescara.

Sempre più in crisi il Livorno che, nello scorso turno contro la capolista, ha collezionato la 4^ sconfitta consecutiva (0-1 col Brescia) senza segnare da 2 gare. Ha, inoltre perso le ultime 2 trasferte incassando ben 7 reti da Cittadella e Perugia e l’unico successo risale allo scorso dicembre.

Partita equilibrata in questo scontro diretto, ma i padroni di casa potranno contare sull’ottimo fattore campo ed approfittare del pessimo recente rendimento dei toscani.

SEGNO QUOTA
1X 1.20
1X+UNDER 3,5 1.50
 UNDER 2,5 1.70
1-1 6.00
1-0 6.00

PALERMO-PADOVA 1-1

(ore 21:00)
PRECEDENTI: Il Palermo ha sempre vinto negli ultimi 3 precedenti, inclusa l’andata (1-3).
SQUADRA IN CASA: I rosanero sono terzi con 56 punti, avendo perso solamente 5 gare sinora (15-11-5). Ottime anche se prestazioni al Barbera (8-6-1), dove ha perso 1 sola partita lo scorso gennaio.
ASSENTI: Jajalo (c. 2 gol+2 assist) è squalificato, mentre Chochev (c. 1 gol) e Cannavò (a) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Padova è invece al penultimo posto con 25, a pari “demerito” con il Carpi, avendo all’attivo appena 4 successi (4-13-15). Non va meglio in trasferta dove ha già collezionato ben 10 sconfitte (2-4-10).
ASSENTI: Capelli (d. titolare), Mandorlini (c) e Cocco (a) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

Quasi un testacoda nel campionato cadetto, lunedì sera, allo Stadio Barbera di Palermo.

I padroni di casa arrivano da 2 vittorie consecutive, l’ultima domenica scorsa col Benevento (1-2), e continuano ad inseguire la vetta della classifica, distante solo 4 punti. In casa, inoltre, ha raccolto 3 vittorie di fila contro Verona, Carpi e Lecce, restando così imbattuto da 5 gare.

Tutt’altro che positivo è invece il bilancio del rendimento del Padova che resta infatti in fondo alla classifica. E’ reduce dal magro pareggio interno strappato al Cosenza (0-0), dopo le 2 sconfitte incassate dal Carpi e dall’Ascoli (entrambe 2-1). Ha, peraltro, la 2^ peggior difesa esterna, con 30 reti subite a fronte delle 18 realizzate.

Partita a senso unico quella attesa a Palermo, dove i padroni di casa vorranno festeggiare la Pasquetta con 3 punti importanti per la promozione.

SEGNO QUOTA
OVER 1,5 1.30
1 1.45
NO GOAL 1.70
1-0 6.00
2-0 6.50

Leggi anche l’ultimo dei pronostici Serie B 22 aprile 2019…

PERUGIA-LECCE 1-2

(ore 21:00)
PRECEDENTI: La gara di andata è terminata in parità (0-0), ma il Lecce non ha mai vinto nelle ultime 6 trasferte umbre.
SQUADRA IN CASA: Il Perugia è sceso al 9° posto con 45 punti (13-6-12), dopo gli ultimi 3 turni infruttuosi. Discreto il rendimento casalingo con più della metà delle gare vinte (8-1-6).
ASSENTI: Sgarbi (d) è squalificato. Felicioli (d) e Ranocchia (c) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Lecce (16-9-7) è invece 2° con sole 3 lunghezze di differenza con il Brescia capolista. Non altrettanto eccezionale nelle partite esterne dove ha perso 6 volte (5-5-6).
ASSENTI: Lucioni (D. 2 gol) è squalificato. Bovo (d), Calderoni (d. titolare), Fiamozzi (d. 1 gol), Cosenza (d) e Saraniti (a) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

Partita di medio-alta classifica in Serie B al Curi di Perugia, tra due squadre che arrivano con umori diametralmente opposti.

Gli umbri hanno guadagnato 1 punto appena nelle ultime 3 partite, pareggiando contro il Pescara nello scorso turno (1-1) dopo le 2 sconfitte consecutive contro Benevento (2-4) e Crotone (2-0). Anche in casa hanno raccolto pochi punti, perdendo ben 5 delle ultime 7 gare interne.

Ben diverso è il rendimento del Lecce che, invece, arriva dal 4-1 sul Carpi ed ha conquistato 12 punti nelle ultime 5 partite, realizzando ben 16 reti. Al contrario, in trasferta ha raccolto solo 2 punti nelle ultime 5 gare esterne, perdendo l’ultima contro la Cremonese senza siglare goal (2-0).

Match interessante tra queste due squadre, con gli ospiti nettamente più in forma e motivati dei padroni di casa.

SEGNO QUOTA
X2 1.55
GOAL 1.60
segna Mancosu 3.00
1-1 6.00
1-2 11.00
    pronostici a cura di Simon

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.