Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostici Serie B 13 aprile 2019

Pronostici Serie B 13 aprile 2019 – Ecco i pronostici Serie B 13 aprile 2019, con le schedine di oggi! Leggi il pronostico di Crotone-Cremonese ed il pronostico di Lecce-Carpi. Senza però dimenticare il pronostico di Salernitana-Cittadella ed il pronostico di Venezia-Foggia. Scopri quote e precedenti e leggi i consigli per scommettere sulle schedine ed i pronostici Serie B 13 aprile 2019. Inoltre trovi le ultime dai campi e gli assenti (squalificati ed infortunati) di Serie B (33^ giornata), con le analisi partita per partita!

PRONOSTICI SERIE B 13 APRILE 2019

CROTONE-CREMONESE 0-0

(ore 15:00)
PRECEDENTI: L’andata è stata vinta dalla Cremonese (1-0), la quale però a perso 3-1 la scorsa trasferta calabrese.
SQUADRA IN CASA: Il Crotone è sestultimo con 33 punti (8-9-14), solo 3 dalla zona calda della classifica. Scarso il rendimento casalingo (4-7-4), nonostante sia imbattuto da 3 gare interne.
ASSENTI: Golemic (d. titolare) è squalificato, mentre Tripaldelli (d) e Kargbo (a) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Cremonese è invece 11^ con 5 punti in più dei padroni di casa (9-11-10). Pessime le prestazioni registrate in trasferta, dove ha vinto 1 sola volta sinora (1-6-7) e siglato appena 12 reti.
ASSENTI: Radunovic (p) e Longo (a) sono in dubbio.

PRONOSTICO CROTONE-CREMONESE:

Solo 5 punti dividono i club che, sabato pomeriggio, scenderanno in campo allo Stadio Ezio Scida di Crotone.

I padroni di casa sono reduci dalla sconfitta subita nel derby con il Cosenza, che ha chiuso la partita nel 1° tempo di gioco (1-0). In casa, invece, ha perso solo 1 delle ultime 6 partite, conquistando 7 punti nelle ultime 3 gare disputate tra le mura amiche, inclusa la scorsa vinta contro il Perugia (2-0).

La Cremonese arriva dal successo interno contro il Lecce (2-0), allungando così a 5 la striscia di risultati positivi che le hanno permesso di raccogliere 11 punti. Anche in trasferta ha conquistato i 3 punti, imponendosi sul Livorno (1-3), ma resta la 1^ ed unica vittoria fuori casa.

Nonostante gli ospiti siano in gran forma, il Crotone sarà più motivato a lottare per allontanarsi dalla zona retrocessione.

SEGNO QUOTA
1X 1.25
UNDER 2,5 1.55
X al 1° TEMPO 1.95
1-1 6.00
1-0 6.50

LECCE-CARPI 4-1

(ore 15:00)
PRECEDENTI: I salentini si sono imposti nella gara di andata, blindando il risultato sin dal 36° minuto (0-1).
SQUADRA IN CASA: Il Lecce dopo lo scorso turno è sceso al 2° posto in classifica con 54 punti (15-9-7). Tuttavia vanta un ottimo rendimento interno con 1 sola sconfitta al Via del Mare (10-4-1).
ASSENTI: Vigorito (1° p) e La Mantia (a. 15 gol+4 assist) sono squalificati. Bovo (d) e Fiamozzi (d. 1 gol) sono infortunati. Calderoni (d. titolare) e Scavone (c. 2 gol) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Carpi, invece, resta al penultimo posto con soli 25 punti, dopo aver perso più della metà delle partite (6-7-17). Piuttosto scarso il rendimento esterno, con soli 11 punti conquistati e ben 10 sconfitte (3-2-10).
ASSENTI: Colombi (1° p) è infortunato, mentre Poli (d. 3 gol), Rizzo (c), Cissé (a), Jelenic (c. 3 gol+2 assist) e Di Noia (c. 2 gol) sono in dubbio.

PRONOSTICO LECCE-CARPI:

Quasi un testacoda al Via del Mare tra due squadre con obiettivi di fine stagione totalmente opposti.

Il Lecce ha arrestato la sua corsa, facendosi fermare nella trasferta di Cremona dello scorso turno (2-0). In casa, invece, è reduce da 6 successi di fila e resta imbattuto da 11 gare. Tuttavia, sabato i padroni di casa dovranno fare a meno del capocannoniere La Mantia, che aveva segnato 9 gol nelle ultime 10 partite del Lecce!

Di tutt’altro tenore le prestazioni del Carpi, nonostante arrivi dal successo interno in rimonta contro il Padova (2-1). In trasferta, invece, ha collezionato 5 sconfitte consecutive subendo addirittura 14 reti a fronte dell sole 4 realizzate. Sempre più in bilico la permanenza nel campionato cadetto, avendo raccolto solo 4 punti negli ultimi 6 turni.

Partita a senso unico quella attesa al Via del Mare, vera e propria roccaforte per i giallorossi che inseguono la vetta della classifica.

SEGNO QUOTA
UNDER 3,5 1.35
1 1.45
NO GOAL 1.75
1-0 6.50
2-0 6.50

Continua a leggere i pronostici Serie B 13 aprile 2019…

SALERNITANA-CITTADELLA 4-2

(ore 15:00)
PRECEDENTI: Il Cittadella si è imposto sui campani negli ultimi 3 precedenti, inclusa la gara di andata (3-1)
SQUADRA IN CASA: La Salernitana (9-8-13) è scesa al 13° posto con 35 punti, dopo aver raccolto 4 sconfitte nelle ultime 5 gare. In casa ha perso 5 partite su 15 (7-3-5), ma 3 solo negli ultimi 5 match.
ASSENTI: Akpa Akpro (c. titolare) è squalificato, mentre Bernardini (d) e Di Gennaro (c) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Cittadella occupa, invece, il 7° posto dopo un’imbattibilità che dura da 7 turni. Meno incisivo in trasferta, dove ha pareggiato più della metà delle gare (3-8-4) e siglato solo 7 goal.
ASSENTI: Finotto (a. 7 gol+3 assist) è infortunato, mentre A.Rizzo (d) e L.Maniero (c) sono in dubbio.

PRONOSTICO SALERNITANA-CITTADELLA:

Esattamente 10 punti separano i due club impegnati all’Arechi di Salerno.

La Salernitana è reduce dalla sconfitta rimediata nella trasferta ligure contro lo Spezia (2-1), l’ennesima in questi ultimi 5 turni nei quali ha raccolto solamente 1 punto. Infatti, ha pareggiato con il Venezia nella scorsa partita disputata tra le mura amiche (1-1), ristabilendo però la parità all’80° dopo l’immediato vantaggio dei veneti in rete già  al 10° minuto.

Il Cittadella arriva invece dalla netta vittoria interna per 4-0 su un Livorno mai sceso in campo (0 tiri in porta!), restando imbattuto da 7 giornate. E’ tornato così a vincere dopo 3 pareggi consecutivi, inclusi i 2 esterni contro Venezia e Foggia (1-1). Tuttavia, il bomber del Cittadella si è appena infortunato (20 giorni out).

Gli ospiti, che vorranno agganciare Pescara e Verona, partono leggermente favoriti contro dei padroni di casa in seria difficoltà ed a soli 5 punti dalla zona play-out.

SEGNO QUOTA
X2 1.40
UNDER 2,5 1.70
SEGNA Moncini 2.60
1-1 6.00
0-1 7.50

Leggi anche il pronostico Venezia-Foggia:

VENEZIA-FOGGIA 1-0

(ore 18:00)
PRECEDENTI: L’andata si è conclusa in parità (1-1), ma i satanelli hanno vinto solo 1 delle ultime 3 trasferte a Venezia.
SQUADRA IN CASA: I lagunari sono quartultimi con 30 punti (6-12-12), avendo vinto solo 6 gare in tutto e mai nelle ultime 10. In casa hanno perso solo 3 partite, pareggiandone la metà (5-7-3).
ASSENTI: Segre (c. 3 gol) è squalificato, mentre Scavone (c) e Zigoni (a) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Foggia è quintultimo a pari punti con gli avversari (8-12-10). Piuttosto scarso il rendimento esterno (2-5-8), con sole 12 reti realizzate in trasferta.
ASSENTI: Tonucci (d. 2 gol) e Marcucci (c) sono infortunati. Camporese (d. 2 gol), Ingrosso (d) e Ngawa (d) sono in dubbio.

PRONOSTICO VENEZIA-FOGGIA:

Scontro salvezza allo Stadio Penzo tra queste due squadre che lottano entrambe per restare nel campionato cadetto.

Il Venezia ha allungato a 10 la striscia di risultati negativi, avendo perso contro la capolista nello scorso turno (2-0 col Brescia), dopo ben 4 pareggi di fila terminati tutti 1-1. Anche in casa, infatti, ha pareggiato 1-1 4 delle ultime 5 partite, restando a digiuno di successi da gennaio.

Il Foggia arriva invece dalla vittoria last-minute conquistata in casa contro lo Spezia (1-0), dopo 3 turni in cui era riuscito a raccogliere 1 solo punto. Ha inoltre perso le ultime 2 trasferte contro Brescia (2-1) e Lecce (1-0), dopo 3 pareggi di fila.

Incontro acceso ed aperto quello atteso tra queste due squadre, accomunate dagli stessi obiettivi di fine campionato.

SEGNO QUOTA
1X 1.40
GOAL 1.75
X 3.00
1-1 6.00
2-1 9.50
    Pronostici a cura di Simon

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.