Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostici Europa League 7 marzo 2019

Pronostici Europa League 7 marzo 2019 – Ecco TUTTI i pronostici Europa League 7 marzo 2019, con quote, precedenti, statistiche, analisi ed assenti (squalificati ed infortunati) nelle schedine di Europa League di oggi (andata ottavi di finale). Leggi il pronostico di Dinamo Zagabria-Benfica, il pronostico di Rennes-Arsenal ed il pronostico di Siviglia-Slavia Praga. Senza però dimenticare il pronostico di Zenit San Pietroburgo-Villareal, il pronostico di Chelsea-Dinamo Kiev ed il pronostico di Valencia-Krasnodar. Scopri anche il pronostico di Francoforte-Inter ed il pronostico di Napoli-Salzburg- Insomma, tutti i pronostici Europa League 7 marzo 2019.

PRONOSTICI EUROPA LEAGUE 7 MARZO 2019

DIN.ZAGABRIA-BENFICA 1-0

(ore 18:55)
PRECEDENTI: Il Benfica non ha mai perso negli unici 3 precedenti con la Dinamo (0-1-2), vincendo gli ultimi due per 2-0 in casa, ma ha pareggiato l’unica trasferta a Zagabria (0-0 nel 1980).
SQUADRA IN CASA: La Dinamo Zagabria è capolista in Croazia (18-4-1), dove resta imbattuta in casa (11-2-0).
ASSENTI: Ademi (c. 1 gol) è infortunato, mentre Gavranovic (a. 5 gol+1 in EL) è in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Benfica è capolista in Portogallo (19-2-3), dove ha già vinto 10 trasferte (10-1-2).
ASSENTI: Salvio (c. 1 gol) è infortunato, mentre Jardel (d. 2 gol), Conti (d) e Fejsa (c. titolare) sono in forte dubbio.

PRONOSTICO DIN.ZAGABRIA-BENFICA:

Partita equilibrata in quest’andata al Maksimir, ma le aquile partono favorite per raggiungere i quarti.

Hajrovic (a. 2 gol+3 in EL) torna dalla squalifica nella Dinamo, che domenica ospiterà il Rijeka nel big-match del campionato croato…peccato che la squadra di Fiume abbia già 14 punti di ritardo dalla capolista! La Dinamo è anche reduce dal beffardo pareggio nel derby di Zagabria con la Lokomotiv (1-1), ma nel precedente turno di EL ha ribaltato il Viktoria Plzen (3-0 in casa dopo aver perso 2-1 in Repubblica Ceca).

Anche il Benfica è reduce da un big match, il Clasico vinto in rimonta al Do Dragao (1-2 sul Porto, scavalcato al 1° posto)! Così le Aquile hanno sempre vinto nelle ultime 7 trasferte ufficiali, inclusa quella di Istanbul (1-2 sul Galatasaray nei sedicesemi di Europa League).

Entrambe hanno una bella quota e sanno che devono segnare giovedì…quando non escludere un bel pareggio.

SEGNO QUOTA
passa Benfica 1.25
GOAL 2.04
X 3.40
1-1 6.50
2-2 16.00

Scopri tutti gli altri pronostici Europa League 7 marzo 2019…

RENNES-ARSENAL 3-1

(ore 18:55)
PRECEDENTI: nessuno; il Rennes ha vinto l’unica gara casalinga contro squadre inglesi (2-1 sull’Aston Villa nel 2001, sfiorando la finale di Coppa Intertoto), ma l’Arsenal non ha mai perso nelle sue 12 trasferte in Francia (8-4-0)!
SQUADRA IN CASA: Il Rennes è 10° in Francia (10-7-9), dove però ha perso solo 3 gare in casa (6-4-3).
ASSENTI: Baal (d) è indisponibile. H.Traoré (d. titolare) e Niang (a. 4 gol+1 in EL) sono squalificati. Siebatcheu (a. 3+1) è infortunato. Zeffane (d. 1 gol) e Siliki (c. titolare) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: L’Arsenal è 5° in Premier (17-6-6), dove però ha vinto solo 5 trasferte (5-4-5).
ASSENTI: Lacazette (a. 12 gol+1 in EL) è squalificato, mentre Holding (d), Bellerin (d. 5 assist) e Welbeck (a. 1+2) sono infortunati.

PRONOSTICO RENNES-ARSENAL:

La quota del Rennes si è dimezzata (da 7.50 a 3.70), ma i francesi dovranno fare a meno di 3-4 titolari giovedì, incluso l’ex milanista Niang. I bretoni, però, non giocano dal 27 febbraio (2-0 in Coppa all’Orleans), mentre nell’ultima gara di Ligue 1 avevano fermato il Marsiglia (1-1 in casa).

L’Arsenal è invece reduce dal buon pareggio nel derby di Wembley (1-1 col Tottenham), ma domenica ospiterà lo United nel “play-off” che valgono il 4° posto in Premier! Nel turno precedente i Gunners hanno eliminato il BATE Borisov (3-0 in casa), ma avevano clamorosamente perso 1-0 nell’andata in trasferta.

Il Rennes, che in casa è imbattuto da 12 gare, ha invece segnato 3 gol al Betis sia al Roazhon Park (3-3) che a Siviglia nei sedicesimi. Il cambiamento di quote è abbastanza impressionante, ma l’Arsenal di Emery parte ancora favorito…

SEGNO QUOTA
passa Arsenal 1.25
GOAL 1.75
Aubame.1°gol 4.00
1-1 6.00
1-2 9.00

SIVIGLIA-SLAVIA PRAGA 2-2

(ore 18:55)
PRECEDENTI: Lo Slavia ha sempre perso negli unici 2 precedenti col Siviglia (gironi di Champions del 2007): 4-2 in Spagna e 0-3 nel ritorno a Praga (dove segnò anche Dani Alves, oltre ai soliti Kanouté e Luis Fabiano).
SQUADRA IN CASA: Il Siviglia è solo 6° nella Liga spagnola (10-7-9), ma resta temibile in casa (7-3-2).
ASSENTI: F.Vazquez (trq. 2 gol+2 in EL) è squalificato, mentre Nolito (a. 3 gol in EL) è fuori lista. Escudero (d. titolare), Gnagnon (d) e Gonalons (c) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Lo Slavia Praga è 1° nella 1.Liga ceca (19-1-3), dove ha perso 2 trasferte (9-1-2).
ASSENTI: Hromada (c) e Tecl (a. 3 gol) sono indisponibili, mentre Sykora (c. 1 gol) è in dubbio.

PRONOSTICO SIVIGLIA-SL.PRAGA:

Il Siviglia è maestro in questa competizione e sarà ancor più concentrato sull’Europa League…dopo 3 sconfitte consecutive in campionato! Nell’ultima gara in casa ha perso in rimonta con la capolista (2-4 col Barcellona), ma sabato ha perso sul campo del fanalino di coda Huesca (2-1 al 99°)!

Lo Slavia Praga è invece reduce da 2 rotonde vittorie di fila in campionato (4-0 e 0-3), che però ha riaperto poche settimane fa perdendo sul campo del Viktoria Plzen (2-0). Tuttavia nell’ultimo turno ha scioccato tutti espugnando Genk (1-4 con doppietta di Skoda), dopo lo 0-0 in casa!

Il Siviglia ha invece battuto la Lazio sia in casa (2-0) che all’Olimpico (0-1) nei sedicesimi e Ben Yedder ha già segnato 6 gol in questa competizione…

SEGNO QUOTA
passa Siviglia 1.25
1 1.35
B.Yedder 1°gol 4.50
2-0 6.50
3-1 11.00

Continua a leggere i pronostici Europa League 7 marzo 2019…

ZENIT-VILLAREAL 1-3

(ore 18:55)
PRECEDENTI: Nel 2008 lo Zenit eliminò il Villareal dal 3° turno di Coppa UEFA battendolo 1-0 in casa e perdendo 2-1 nel ritorno in Spagna (con entrambi i gol di Pogrebnyak).
SQUADRA IN CASA: Lo Zenit San Pietroburgo è 1° in Russia (12-1-5), dove ha perso 1 sola gara in casa (6-1-1).
ASSENTI: Kuzyaev (c. 2 gol+2 in EL), Erokhin (c. 3 gol) e Kokorin (a. 1 gol in EL) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Villareal è terzultimo in Spagna (4-11-11), dove ha vinto 2 sole trasferte (2-5-5).
ASSENTI: Bonera (d) e Trigueros (c. titolare) sono infortunati, mentre J.Fuego (c) è in dubbio.

PRONOSTICO ZENIT-VILLAREAL:

Il nuovo acquisto Azmoun è in gran forma ed ha trascinato lo Zenit ad una bellissima rimonta nel turno precedente. La squadra di Semak ha infatti ribaltato l’1-0 subito ad Istanbul con un bel 3-1 sul Fenerbahce, grazie allo show del velocissimo iraniano. Ci sono anche il principino Marchisio ed il gigante Dzyuba in questo Zenit, che però ha giocato poche partite quest’anno (appena 3).

Tutt’altra storia per il Villareal, che ha già giocato 15 partite nel 2019! Ha perso le ultime due (2-0 contro l’Atletico Madrid e 1-2 in casa con l’Alaves) ed è stato abbastanza fortunato ad eliminare lo Sporting Lisbona nei sedicesimi (1-1 in casa, dopo lo 0-1 dell’andata). Comunque la priorità del sottomarino giallo mi sembra evidente…deve salvarsi!

Lo Zenit parte quindi favorito giovedì sera, quando dovrebbe sfruttare al massimo il suo fattore-campo.

SEGNO QUOTA
passa Zenit 1.80
1 2.00
Azmoun 1°gol 5.00
2-0 9.00
3-1 18.00

CHELSEA-DYN.KIEV 3-0

(ore 21:00)
PRECEDENTI: Gli unici precedenti risalgono ai gironi di Champions del 2015, quando il Chelsea vinse 2-1 in casa (decisivo Willian all’83° dopo gol e autogol di Dragovic) e pareggiò 0-0 in Ucraina.
SQUADRA IN CASA: Il Chelsea è solo 6° in Premier (17-5-6), ma ha perso 1 sola gara in casa (9-4-1).
ASSENTI: Cahill (d), Zappacosta (d) e Drinkwater (c) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Dinamo Kiev è 2^ in Ucraina (14-2-4), dove ha perso solo 2 trasferte (6-2-2).
ASSENTI: Kalitvintsev (c) è indisponibile, mentre Pivaric (d) e Sol (a. 1 gol+1 in EL) sono infortunati.

PRONOSTICO CHELSEA-DYN.KIEV:

Giroud ha sempre segnato nelle ultime 5 partite di Europa League (record?), ma Sarri ha vinto il derby col Fulham…grazie a 2 ex napoletani (1-2 Chelsea con Jorginho ed Higuain)! Anche nell’ultima gara in casa ha vinto una stracittadina (2-0 sul Tottenham), ma in precedenza aveva perso la famosa finale di Coppa ai rigori…come previsto!

La Dinamo Kiev arriva invece da 3 vittorie di fila e resta quindi imbattuta in questo breve 2019. Nel turno precedente ha eliminato l’Olympiakos grazie al gol di Fran Sol (1-0 in casa), dopo il fortunato 2-2 in rimonta sul Pireo. Finora gli ucraini non hanno mai perso una trasferta di Europa League (2-1-0 nel girone), ma non hanno fenomeni in squadra.

La classe di gente come Willian ed Hazard dovrebbe quindi fare la differenza in questo match a tinte blu.

SEGNO QUOTA
passa Chelsea 1.20
1 1.35
segna Giroud 2.30
2-0 6.50
3-1 12.00

Leggi anche l’ultimo dei pronostici Europa League 7 marzo 2019:

VALENCIA-KRASNODAR 2-1

(ore 21:00)
PRECEDENTI: nessuno ed il Krasnodar ha sempre perso nelle sue uniche 3 gite in Spagna (1-0 con la Real Sociedad nel 2014, 2-1 col Celta nel 2017 e 3-0 lo scorso dicembre a Siviglia). Il Valencia ha già vinto 4 gare interne contro squadre russe (4-1-1), ma mai nelle ultime 2, perdendo 2-3 con lo Zenit nel 2015 e pareggiando 1-1 nel 2013 con i cugini del Kuban Krasnodar.
SQUADRA IN CASA: Il Valencia è solo 7° in Spagna (7-15-4), ma ha perso 1 sola gara di Liga in casa (4-7-1).
ASSENTI: Roncaglia (d) e Kondogbia (c. 1 gol) sono squalificati, mentre Garay (d. 1 gol) è in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Krasnodar è 2° in Russia (10-4-4), dove ha perso solo 2 trasferte (5-2-2).
ASSENTI: Pereyra (c. 1 gol+1 in EL) è squalificato, mentre Mamaev (c. 3 gol) è indisponibile. Kritsyuk (1° p) è in dubbio.

PRONOSTICO VALENCIA-KRASNODAR:

Anche in questo match i padroni di casa partono giustamente favoriti.

Il Valencia di Marcelino ha infatti giocato “mille” partite nel 2019 ed è sempre rimasto imbattuto nelle ultime 10. Lo scorso weekend ha battuto l’Athletic Bilbao (2-0 in casa) e pochi giorni prima aveva conquistato la finale di Copa del Rey battendo il Betis in casa (1-0). Kondogbia sarà assente, ma Rodrigo ha sempre segnato nelle ultime 2 partite.

Il Krasnodar ha appena eliminato il forte Bayer Leverkusen, ma solo grazie alla regola dei gol in trasferta (1-1 in Germania, dopo lo scialbo 0-0 in casa). C.Ramirez (d. titolare) e Gazinski (c. 1 gol+1 in EL) tornano dalla squalifica rispetto al match di ritorno con le Aspirine, ma i russi non hanno mai vinto dopo il letargo invernale…così come nelle ultime 7 gare ufficiali!

C’è sempre il rischio “X” con questo Valencia, che però deve sfruttare al massimo il match al Mestalla in vista dell’ostica trasferta in Russia…

SEGNO QUOTA
passa Vale. 1.30
1 1.45
Rodri-gol 2.20
1-0 6.00
2-0 7.00

Tagged with:

7 Responses to “Pronostici Europa League 7 marzo 2019”

  1. Sona abbastanza d’accordo con te sull’ Europa ligue,anzi sarebbe troppo facile se tutto andasse per il verso giusti 🙂
    Volevo comunque parlare della partita del Villareal, perchè questa squadraccia mi ha fatto spesso perdere les bollette quet’anno in Europa ligue soprattutto le partite fuori casa. E vero che in campionato stanno male e cha hanno perso ancora,ma spesso nelle partite di Europa ligue si trasformano,e spesso grazie all fortuna riescono sempre a fare risultato
    vedi a Lisbona, ai Rangers e addirittura contro lo Spartak proprio in Russia
    Non pensi che possono ancora una volta rifare risultato ??
    Personalmente mi ero lanciato testa giu sulla vittoria dello Zenith,poi vedendo un poco qua e là nel passato mi è venuto il dubbio. Grazie ancora per i tuoi consigli

  2. Io sono molto ma molto convinto, anche i fatti si vedono come ieri sera in Psg-M.Utd, che le formazioni hanno un minimissimo valore ai fini del risultato della partita ma piu’ o meno tutti seguono questa strada… Visto che sei già un gradino sopra tanti, secondo me se cominciassi a lasciare perdere questo pensiero diventeresti il meglio dei megli… Buona giornata

    1. grazie per il gradino! E’ vero, ieri lo United aveva 11 assenti e 3-4 pischelli in campo, però ad esempio nel Real è pesata l’assenza di Ramos…
      Per esempio la Roma come la vedi contro l’Empoli, con 3 titolari squalificati ed altri 3 infortunati?

  3. Sono d’accordo in Russia il clima può fare la differenza oltre al rispetto che ho per lo zenit.grande Wilo ti seguo ogni giorno.forza Ajax!!!!!!!!

  4. Mancava Ramos ma il problema secondo me è che Zizu ha lasciato un vuoto incolmabile piu’ di Cr7, che probabilmente farà la fine di Buffon che vedrà la champion scappar via settimana prossima. Ho l’impressione infatti che, al contrario dell’atletico che lotta come un leone, per i bianconeri sia piu’ importante essere star… mah vedremo… Per la Roma, sarà una partita difficile non tanto per le tossine dell’eliminazione quanto per l’Empoli a cui servono punti per la sicurezza di non retrocedere. Tutto dipenderà da di Francesco che ha detto che non è lui a scendere in campo e mi sembra un’affermazione di una persona che non ha in mano lo spogliatoio: non sono esperto di calcio quindi sono solo mie personali pensieri. Il problema è tutto li purtroppo. Non penso possa perdere, ma non certo perché mancano giocatori importanti. Probabile un pareggio…

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.