Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostico Inter-Rapid Vienna 21 febbraio 2019

Pronostico Inter-Rapid Vienna 21 febbraio 2019 – Ecco il pronostico Inter-Rapid Vienna del 21 febbraio 2019, tra i pronostici di Europa League (ritorno sedicesimi). Scopri, tra i pronostici di Europa League del 21 febbraio 2019, le quote nel pronostico Inter-Rapid Vienna, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le ultime dai campi di Inter-Rapid Vienna, con probabili formazioni e consigli per scommettere sulle schedine di Europa League di giovedì 21 febbraio 2019.

PRONOSTICO INTER-RAPID VIENNA 21/02/2019

INTER-RAPID VIENNA 4-0

(diretta su TV8 alle ore 21:00)
PRECEDENTI: Il Rapid ha perso 0-1 nell’andata a Vienna e 2-1 nella sua unica trasferta con l’Inter (3-1 ai supplementari con gol di Klinsmann).
SQUADRA IN CASA: L’Inter resta 3^ in Serie A (14-4-6), dove ha perso solo 2 partite in casa (8-2-2). Inoltre è retrocessa dalla Champions a pari punti col Tottenham (2-2-2)…e restando imbattuta a Milano (1-2-0)!
ASSENTI: Vrsaljko (d), Dalbert (d), Gagliardini (c. 2 gol) e J.Mario (trq. 1 gol) sono fuori lista, mentre Keita (a. 4 gol) ed Icardi (A. 9 gol+4 in CHL) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Rapid Vienna è invece quintultimo nella Bundesliga austriaca (5-5-8), dove ha già perso 5 trasferte (2-2-5)! Inoltre è finito 2° nel girone di EL  (3-1-2), subendo 9 gol in 3 trasferte (1-0-2)!
ASSENTI: Haas (p) è indisponibile. V.Berisha (a. 2 gol+1 in EL) è squalificato. Dibon (d) è infortunato. Szantò (c) è in dubbio.
Curiosità: L’Inter non ha mai perso in casa contro squadre austriache (5-1-0)…ed il Rapid Vienna non ha mai vinto nelle sue 10 gite in Italia (0-2-8)!

PRONOSTICO INTER-RAPID VIENNA:

L’Inter è fuori dalla Champions e fuori dalla Coppa Italia, ma ha ovviamente ipotecato gli ottavi a Vienna.

Skriniar (d. titolare) e Brozovic (c. 2 gol) erano squalificati all’andata, quando Lautaro Martinez ha segnato come previsto (0-1 su rigore). L’Inter ha vinto proprio col 2-1 consigliato domenica sera (in casa sulla Samp) e Nainggolan si è finalmente sbloccato, ma resta calda la questione-Icardi…che ufficialmente risulta infortunato! Lautaro è pure diffidato in EL e già domenica la banda di Spalletti sarà ospite di una Fiorentina assetata di punti in campionato.

Il Rapid Vienna era ancora in letargo all’andata, ma già domenica ospiterà il forte Salisburgo nella 1^ gara di campionato dopo la sosta. Murg e Pavlovic hanno siglato una doppietta domenica scorsa, ma era una rocambolesca gara di Coppa austriaca (5-2) ed il suo vero “bomber” sarà squalificato al Meazza. Inoltre il Rapid, che in questa stagione è riuscito a perdere 5-0 col Villareal (stitico ed in crisi in Liga), ha perso 6-1 nell’ultima trasferta giocata (il derby con l’Austria Vienna)!

I tifosi nerazzurri non sopporterebbero un’altra eliminazione e quindi dirò la stessa cosa di Siviglia-Lazio: l’Inter non deve sottovalutare questa gara e soprattutto…non deve subire il 1° gol!

SEGNO QUOTA
passa Inter 1.05
1 1.35
1 al 1°Tempo 1.85
1/1 2.00
LauToro 1°gol 4.50
2-0 6.50
3-1 11.00

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.