Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostico Milan-Napoli 26 gennaio 2019

Pronostico Milan-Napoli 26 gennaio 2019 – Ecco il pronostico Milan-Napoli 26 gennaio 2019, ultimo tra i pronostici Serie A di sabato (21^ giornata). Scopri, tra i pronostici del 21° turno di Serie A, le quote nel pronostico Milan-Napoli 26 gennaio 2019, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le ultime dai campi di Milan-Napoli, con probabili formazioni e consigli per scommettere sulle schedine di Serie A di sabato 26 gennaio 2019.

PRONOSTICO MILAN-NAPOLI 26 gennaio 2019

MILAN-NAPOLI 0-0

(in TV su Dazn, ore 20:30 – Meteo: 0°, nuvoloso)
PRECEDENTI: Il Milan non ha mai vinto negli ultimi 8 precedenti con il Napoli (0-2-6), perdendo 3-2 in rimonta all’andata (vinceva 0-2 al 50° al San Paolo)!
SQUADRA IN CASA: Il Milan è risalito al 4° posto (9-7-4) dopo 2 vittorie consecutive in Serie A, intervallate dalla sconfitta in Supercoppa. Ha perso solo 2 gare interne in Serie A (6-2-2), ma entrambe nelle ultime cinque (2-1-2).
ASSENTI: Reina (p), Caldara (d), C.Zapata (d. titolare), Biglia (c. titolare) e Bonaventura (a. 3 gol) sono infortunati.

SQUADRA IN TRASFERTA: Anche il Napoli (2°) è reduce da 2 successi di fila, ma ha 13 punti in più (15-2-3). Inoltre solo la capolista Juve ha vinto più trasferte dei partenopei in questa Serie A (6-0-3 fuori casa).
ASSENTI: Chiriches (d), Rog (c. 1 gol) ed Allan (c. 2 assist) sono infortunati. Hamsik (C. titolare) è in dubbio.
Curiosità: Il Napoli ha vinto solo 14 volte in 70 trasferte di Serie A con il Milan (32-24-14), ma ha perso 1 sola volta nelle ultime sette (1-3-3) e mai nelle ultime tre (0-1-2)!

PRONOSTICO MILAN-NAPOLI:

Entrambe queste Big avevano 3 squalificati nell’ultima giornata, ma hanno vinto comunque!

Romagnoli (2 gol), Calabria e Kessié (3) tornano infatti dalla squalifica ed anche Castillejo (2) potrebbe tornare titolare nel Milan, mentre C.Zapata si è infortunato lunedì scorso. Il Milan ha giocato un brutto 1° tempo a Genova, ma alla fine ha vinto meritatamente (0-2 + la traversa di Paquetà). Il capocannoniere Higuain (6 gol) è ormai del Chelsea, ma il pistolero Piatek (13) è ufficialmente rossonero!

Callejon si è finalmente sbloccato nel Napoli, Milik (11) ha segnato ancora ed entrambi hanno colpito anche un legno (4 in tutto) contro la Lazio (2-1 sabato). Per questo match tornano dalla squalifica 3 titolari come Koulibaly (2 assist), Allan (2) ed Insigne (5+7 gol) ed anche il capitano Hamsik è tornato ad allenarsi.

Sarà ovviamente un match speciale per il grande ex Ancelotti, ma anche per il Milan…che rischia di essere sorpassato da 3 squadre! Il Napoli parte ovviamente favorito, ma sono curioso di vedere se la maledizione del 9 rossonero colpirà anche Piatek e speriamo di assistere ad un match rocambolesco…proprio come ad Agosto!

SEGNO QUOTA
X2 1.30
GOAL 1.75
2 6.00
1-2 9.00
2-3 25.00
1/2 26.00
2-3+gol Piatek 40.00

Tagged with:

4 Responses to “Pronostico Milan-Napoli 26 gennaio 2019”

  1. Ciao Wilo visto che il Milan non vince un primo tempo dal lontano Milan Genoa del mese di Ottobre …. e che piu del 70% sono X primo tempo non pensi piuttosto ad un X/2 vedi X/X con tanta fortuna ?
    Personalmente visto come giocano les due squadre,il Napoli è molto ma molto superiore e dovrebbe vincere senza problemi
    Ma stiamo parlando purtroppo di un gioco che si chiama calcio 🙂

    1. Ciao Nello, bella ‘sta statistica.
      Onestamente mi son fatto trascinare dal ricordo dell’andata: chi se lo aspettava il Milan in vantaggio di 2 gol al San Paolo?
      Poi hai visto finora Piatek: esordio in Serie A e gol all’Olimpico, esordio in Coppa Italia e ne fa 4 (anche in Nazionale ha impiegato poco ad ambientarsi)…oh Krzysztof!

  2. D’accordissimo con te per Piatek, avevo gia pensato di giocare il suo goal,perchè sarebbe incredibile se segna ancora

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.