Pronostici Coppa Italia antepost: vincente 2019

Pronostici Coppa 18 gennaio
Pronostici Coppa Italia antepost: vincente 2019 – Ecco i pronostici Coppa Italia antepost, con le quote sulla vincente della Coppa Italia 2018/2019. Scopri le quote sul passaggio del turno e sul capocannoniere della Coppa Italia, con il medagliere delle squadre coinvolte (albo d’oro Coppa Italia), l’analisi del calendario…e le motivazioni extra-campionato! La Juventus parte come sempre favorita (4 successi consecutivi), ma ci sono altre squadre vogliose di mettere trofei in bacheca…e la finale si giocherà come sempre a Roma! PRONOSTICI COPPA ITALIA ANTEPOST: VINCENTE 2019 RISULTATI COPPA ITALIA 2018-2019: Come al solito, però, ci sono anche le sorprese da tenere in considerazione in questa strana competizione. L’anno scorso, ad esempio, sia il Pordenone che il Cittadella giunsero sino agli ottavi di finale! Due anni fa, invece, fu il Cesena a sorprendere tutti…sfiorando una storica semifinale (2-1 a Roma nei 1/4)! Quest’anno abbiamo ancora in corsa squadre come Sudtirol, Entella, Pisa, Catania e Novara, ma anche due ex squadre di Serie A come Benevento e Crotone…oltre al “solito” Cittadella! A proposito: Pisa, Sudtirol e Cittadella hanno eliminato le 3 neopromosse (rispettivamente Parma, Frosinone ed Empoli) nei 32esimi, superati soltanto ai rigori dal Novara…che perdeva 2-0 fin al 70° a Brescia! Proseguiamo col dire che le 8 “big” partiranno come al solito dagli ottavi, giocandoli peraltro in casa (in gara unica). Juventus, Milan, Inter, Roma, Napoli, Lazio, Fiorentina ed Atalanta hanno quindi una concreta chance di raggiungere perlomeno i quarti di finale, dove probabilmente si scontreranno tra di loro! Non scommetterò, invece, su Chievo, SPAL, Cagliari, Bologna, Genoa, Sassuolo, Sampdoria e Torino…che rischiano di essere eliminate già ai sedicesimi. Ma ecco tutti i risultati dei 1/32 di Coppa Italia: Bologna-Padova 2-0 Torino-Cosenza 4-0 Brescia-Novara 2-2 Cagliari-Palermo 2-1 Empoli-Cittadella 0-3 Entella-Salernitana 2-0 Frosinone-Sudtirol 0-2 Livorno-Crotone 0-1 Parma-Pisa 0-1 Sampdoria-Viterbese 1-0 Sassuolo-Ternana 5-1 Catania-Verona 2-0 Spezia-SPAL 0-1 Chievo-Pescara 1-0 Genoa-Lecce 4-0 Udinese-Benevento 1-2 (dts) IL “CALENDARIO” di COPPA ITALIA Il Milan affronterà la vincente di Sampdoria-SPAL negli ottavi, ma nei quarti dovrà vedersela col Napoli…a meno che non sia stato eliminato da Sassuolo o Catania! La Lazio avrà sicuramente la strada spianata verso i quarti (Pisa o Novara agli ottavi), dove potrebbe vendicarsi sull’Inter, che avrà probabilmente eliminato Benevento o Cittadella. La Roma sfiderà una squadra ligure negli ottavi (Genoa o Entella) ed una tra Fiorentina e Torino (o Sudtirol?) nei quarti di finale. Nella doppia semifinale potrebbe però trovare la Juve. La Juve, infatti, dovrebbe avere vita facile negli ottavi (contro Bologna o Crotone), ma probabilmente troverà l’Atalanta (che sfiderà Chievo o Cagliari) nei quarti. Vediamo quindi nello specifico il calendario con tutti i prossimi appuntamenti (1/16): MARTEDì 4 DICEMBRE 2018: Benevento-Cittadella Bologna-Crotone Sampdoria-SPAL MERCOLEDì 5 DICEMBRE 2018: Novara-Pisa Sassuolo-Catania GIOVEDì 6 DICEMBRE 2018: Chievo-Cagliari Genoa-Entella Torino-Sudtirol ALBO D’ORO COPPA ITALIA Anche in questa graduatoria comanda la Juventus dall’alto dei suoi 13 titoli (+ 5 finali perse). In realtà aveva trascurato questa coppa per ben 20 anni (dal ’95 al 2015)…prima di fare poker con Allegri! Segue la Roma che ha disputato ben 17 finali, perdendone però 8! Quindi i giallorossi sono fermi a quota 8 e l’ultima vittoria risale a 10 anni fa (2008). Con 7 titoli troviamo l’Inter, che però non raggiunge una finale dal 2011 (quando vinse la 2^ Coppa di fila). Sia la Fiorentina che la Lazio hanno alzato 6 volte al cielo la Coppa Italia, ma l’ultima dei Viola è quasi maggiorenne (2001), mentre i biancocelesti hanno vinto la Coppa ben 5 volte negli ultimi 20 anni (l’ultima nel 2013). Più defilato il Milan, che ha vinto la Coppa Italia “solo” 5 volte, proprio come Napoli e Torino. I rossoneri detengono infatti il “record” di finali perse (ben 9, incluse le ultime 2 nel 2018 e 2016)…ma anche i granata hanno avuto un bel po’ di sfiga (8 finali perse e l’ultimo successo risale al 1993)! I partenopei hanno invece vinto 2 edizioni di recente (2012 e 2014), inclusa l’ultima prima dell’egemonia bianconera. La Sampdoria ha vinto 4 finali di Coppa Italia…tutte nei suoi anni d’oro (dal 1985 al 1994), ovviamente. Stessa storia per il Parma, che ha alzato 3 volte la Coppa dal 1992 al 2002. Da citare anche il Bologna (2 titoli negli anni ’70)…una delle poche squadre ad aver vinto tutte le finali disputate in questo trofeo (2/2)! Infine Genoa (1937), Venezia (1941), Atalanta (1963) e Vicenza (1997) hanno vinto una Coppa a testa, così come il Vado…quando ancora c’erano i dinosauri (1922)! Una parentesi la meritano anche Verona e Palermo, che per ben 3 volte…son finite in “bolla” (2° posto)! QUOTE ANTEPOST COPPA ITALIA JUVENTUS 1.90 INTER 7.00 NAPOLI 8.00 ROMA 8.00 MILAN 12.00 LAZIO 15.00 ATALANTA 67.00 PRONOSTICI COPPA ITALIA ANTEPOST: E quindi chi diavolo la vince ‘sta Coppetta? La Juve ha una quota insulsa (neanche un raddoppio), ha un po’ stancato e quest’anno, con Cristiano Ronaldo, sarà ancora più concentrata sulla Champions. Ok, Allegri ha praticamente 2 rose a disposizione, ma dovrà ovviamente dare precedenza alla Champions e quindi schiererà le riserve in Coppa Italia. Roma, Inter e Napoli si spartiscono “il 2° posto” (tutte intorno a quota 7), ma anche loro sono ancora impegnate in competizioni europee (in Champions, mentre vi scrivo). Milan, Lazio ed Atalanta sono invece le “grandi deluse”, che quindi potrebbero puntare forte su questo titolo. Tuttavia Milan e Lazio faranno di tutto per conquistare il 4° posto in classifica ed al momento sono anche impegnate in Europa League. L’Atalanta è stata invece eliminata a sorpresa nei play-off di EL e quindi Gasperini ha una sola competizione “extra” a cui pensare. La Roma sta deludendo in questa stagione ed il Napoli fu eliminato in casa dall’Atalanta l’anno scorso. Per l’Inter è già un traguardo essere tornata in Champions ed il Milan ha già giocato Supercoppa ed Europa League, oltre alla finale persa! La Juventus avrà un calendario infernale verso Aprile…soprattutto se dovesse raggiungere i quarti di Champions. Restano quindi la Lazio (sempre motivata dalla finale in casa) e l’Atalanta, che aveva costruito una squadra per lottare in Europa

Contenuto riservato agli utenti registrati da qui:

comparazione Bonus Benvenuto Sport 
BOOK fino a:
888 105€
William HILL 215€
SNAI 305€
GoldBet 330€
SISAL 350€
Planetwin 500€

Accesso per utenti iscritti
   
Registrazione nuovo utente
*Campo obbligatorio