Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostico Olanda-Germania 13 ottobre 2018 (Nations League)

Pronostico Olanda-Germania (pronostici Nations League 13 ottobre 2018) – Ecco il pronostico Olanda-Germania del 13 ottobre 2018, tra i pronostici Nations League di sabato (3^ giornata). Scopri, tra i pronostici di Nations League del 13 ottobre 2018, le quote nel pronostico Olanda-Germania, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le ultime dai campi di Olanda-Germania, con probabili formazioni e consigli per scommettere sulle schedine di Nations League di sabato 13 ottobre 2018.

PRONOSTICO OLANDA-GERMANIA

OLANDA-GERMANIA 3-0

(ore 20:45 – Serie A, girone 1)
PRECEDENTI: Sono ben 40 i precedenti tra Olanda e Germania (10-15-15), con i tedeschi mai perdenti negli ultimi sei (0-4-2). L’ultimo precedente ufficiale risale all’Europeo del 2012 (1-2 con doppietta di Gomez  gol di Van Persie), quando l’Olanda finì senza punti nel girone stravinto dalla Germania a pieni punti.
SQUADRA IN CASA: L’Olanda (17^ nel Ranking FIFA) è ultima in questo girone di Nations League. Ha infatti perso 2-1 in Francia nella gara d’esordio.
ASSENTI: Stekelenburg (p), Vorm (p), Tete (d), Janmaat (d), Bruma (d. 1 gol), Veltman (d. 2 gol), Klaassen (c. 4 gol), Elia (a. 2 gol) e V.Janssen (a. 7 gol) non sono stati convocati.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Germania (12^) è invece 2^ in classifica dopo lo scialbo 0-0 casalingo contro la Francia. Inoltre ha vinto solo 3 volte nelle ultime 11 partite giocate (3-4-4)!
ASSENTI: Rudiger (d. 1 gol) è infortunato. Mustafi (d. 2 gol), Gundogan (c. 4 gol), Khedira (c. 7 gol), Younes (a. 2 gol), Stindl (a. 4 gol) e Gotze (a. 17 gol) non sono stati convocati
Curiosità: L’Olanda non batte la Germania dall’1-3 dell’amichevole del 2002 a Gelsenchirken (1° gol di Kluivert, ultimo di Van Nistelrooy, stesso risultato con cui sconfisse i tedeschi agli Europei di 10 anni prima (gol di Bergkamp, Rijkard e Klinsmann).

PRONOSTICO OLANDA-GERMANIA:

Big match alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam ed il “derby” Olanda-Germania sarà in diretta TV su Mediaset.

Cillessen e De Vrij, Strootman e Van Dijk, Promes e Depay: sembra quasi una melodia la rosa dei tulipani…ma serve un bravo compositore per far suonare bene questi mulini a vento! Koeman è un buon allenatore e l’ha dimostrato più volte nel 2018. Ha perso solo di misura contro Inghilterra e Francia, ha pareggiato in Italia ed ha rifilato un netto 3-0 al Portogallo! Si, e l’Olanda aveva chiuso il 2017 con 5 vittorie consecutive.

Fortunatamente soltanto 7 dei convocati della Germania militano nel Bayern Monaco…perché i bavaresi sono in pieno Oktober Fest a quanto pare! Non che il Real di Kroos stia meglio (vedi retropassaggio kamikaze col CSKA in Champions). Il Borussia Dortmund sta invece andando forte, ma stranamente non vedo Marco Reus (a. 10 gol) nella lista di Loew! Occhio quindi a Leroy Sanè e Timo Werner, gli unici due tedeschi in forma al momento. Si, e tra 3 giorni la Germania sarà ospite della Francia nello scontro tra gli ultimi campioni del Mondo!

La Germania è crollata al 12° posto nel Ranking FIFA (dopo essere finita all’ultimo posto nel girone dei Mondiali…con Svezia, Messico e Corea del Sud!) ed ho sempre avuto un debole per gli Oranje…

SEGNO QUOTA
OVER 1,5 1.20
GOAL 1.60
1X 1.75
1 3.50
1 al 1°Tempo 4.00
2-1 12.00
3-2 29.00

 

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.