Pronostico Nimes-St.Etienne 26 ottobre 2018

Pronostico Nimes-St.Etienne – Ecco il pronostico di Nimes-St.Etienne tra i pronostici del (26 ottobre 2018). Scopri quote e precedenti nel pronostico Nimes-St.Etienne, con le ultime dai campi sugli assenti (infortunati e squalificati) in Ligue 1 francese (11^giornata). Leggi i consigli per scommettere sulle schedine di oggi, (26 ottobre 2018)

PRONOSTICO Nimes-St.Etienne

NIMES-ST.ETIENNE 1-1

(guardala in streaming su Betfair alle ore 20:45)
PRECEDENTI: l’unico precedente recente risale a gennaio dell’anno in corso in Coupe de France che ha visto vittorioso il St.Etienne in casa propria per 2-0.
SQUADRA IN CASA: il Nimes è 15° con 10 punti (2-4-4; 13:18). Viene dalla sconfitta sul campo del Lione (2-0) e non vince da 8 gare e in casa viene da 2 pareggi a porte inviolate consecutivi.
ASSENTI: Diallo (c.) è infortunato.

SQUADRA IN TRASFERTA: il St.Etienne è 6° con 16 punti (4-4-2; 12:13). Viene dal pareggio sul proprio campo per 1-1 contro il Rennes e fuori casa ha vinto una sola volta in 5 gare.
ASSENTI: Gabriel Silva (d.), Hamouma (c.) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

venerdì sera allo Stade des Costières nella bella e storica Nimes riparte la Ligue 1 per l’11^ giornata di questa stagione.

I padroni di casa avevano cominciato benissimo questo campionato sicuramente al di sopra delle aspettative per una neo promossa. Nelle prime due giornate ha conquistato 6 punti tra cui il Marsiglia come vittima (3-1). L’euforia iniziale è poi svanita lasciando stanchezza e pochezza di idee tanto che nelle successive 8 ha guadagnato solo 4 punti ma senza mai vincere (0-4-4).

Gli ospiti allenato dall’esperto 65-enne Gasset dopo aver collezionato 3 vittorie di fila è stato fermato prima dal Lille (3-1) e nell’ultima di campionato sul proprio campo dal Rennes (1-1). Domenica scorsa a dire la verità sono rimasto deluso per la prestazione dei blanc et verts sono scesi troppo molli in campo e con poca concentrazione e non sono riusciti a mantenere il vantaggio iniziale siglato su un fortunoso rigore da Khazri (5 gol).

Il Nimes ha alzato un vero e proprio muro dinanzi la sua porta negli ultimi match casalinghi ma forse ha pensato troppo a difendersi e poco ad attaccare ed il risultato sono stati 2 0-0 consecutivi contro Guingamp e Reims. Non credo che difendersi e chiudersi in difesa in questo match possa essere una buona tattica, infatti credo in una partita poco noiosa con diversi ribaltamenti da una parte e dall’altra.

SEGNO QUOTA
SEGNA OSPITE 1.25
GOL 1.75
OVER 2,5 2.00
X/2 6.00
1-1 1T 9.00
2-3 30.00

 

Leave a Comment