Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostici Champions League 23 ottobre 2018: schedine 3^ giornata

Pronostici Champions League 23 ottobre 2018 – Ecco TUTTI i pronostici Champions League 23 ottobre 2018, con quote, precedenti, statistiche, analisi ed assenti (squalificati ed infortunati) nelle schedine di Champions League della 3^ giornata dei gironi. Leggi il pronostico di AEK Atene-Bayern Monaco., il pronostico di Young Boys-Valencia ed il pronostico di Ajax-Benfica. Senza però dimenticare il pronostico di Real Madrid-Viktoria Plzen, il pronostico di Shakhtar Donetsk-Manchester City ed il pronostico di Hoffenheim-Lione. Scopri anche il pronostico di Roma-CSKA Mosca ed il pronostico di Manchester United-Juventus. Insomma, leggi tutti i consigli per scommettere sulle schedine di martedì con i pronostici Champions League 23 ottobre 2018.

PRONOSTICI CHAMPIONS LEAGUE 23 OTTOBRE 2018

AEK-BAYERN 0-2

(ore 18:55 – girone E)
PRECEDENTI: nessuno, ma il Bayern non ha mai perso nelle sue uniche 4 trasferte in Grecia (3-1-0).
SQUADRA IN CASA: L’AEK Atene ha perso 1 sola volta in campionato (5-1-1) e mai in casa (2-1-0). Tuttavia è ultimo in questo girone di Champions (0-0-2), dopo aver perso 3-0 ad Amsterdam e 2-3 in casa col Benfica.
ASSENTI: H.Lopes (d. titolare) e Livaja (a. 2 gol) sono squalificati. Moran (c. 1 gol) è infortunato.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Bayern Monaco ha invece perso 2 gare in Bundesliga (5-1-2), entrambe negli ultimi 4 turni (1-1-2)! Fuori casa ha però vinto 4 volte: 3 in campionato (3-0-1) e 0-2 col Benfica in Champions.
ASSENTI: Tolisso (c. 1 gol), Ribery (trq) e Coman (a) sono infortunati. Alaba (d. titolare) e Wagner (a) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

Quota ghiotta per i padroni di casa (15), ma purtroppo non sono un fan dell’AEK Atene.

Klonaridis stava per diventare l’eroe nazionale dopo la doppietta contro il Benfica (dallo 0-2 al 2-2), ma poi si è divorato un goal pazzesco e l’AEK è stato punito dagli avversari…ridotti in 10 per tutta la ripresa (2-3)!

Lewandowski si è finalmente svegliato ed ha siglato 2 goal ed 1 assist sabato scorso, quando il Bayern è tornato a vincere (1-3 sul Wolfsburg) dopo una lunga crisi. Infatti prima della sosta aveva clamorosamente perso 0-3 in casa contro il Borussia Monchengladbach (quotato a 17) e nell’ultima partita di Champions non era andato oltre l’1-1, in casa con l’Ajax (quotato a 15)!

Ora il Bayern è capolista a pari punti con l’Ajax (4), mentre per il fanalino di coda AEK si tratta già di uno “spareggio”. Non credo che riuscirà nell’impresa (anche se un tempo può sempre vincerlo), ma non posso scommettere su questo Bayern…con questa quota (1.25)!

SEGNO QUOTA
OVER 1,5 1.15
1Handicap(-3) 1.40
GOAL 2.00
1 al 1°Tempo 9.50
1 al 2°Tempo 9.50

Scopri tutti gli altri pronostici Champions League 23 ottobre 2018…

YOUNG BOYS-VALENCIA 1-1

(ore 18:55 – girone H)
PRECEDENTI: nessuno. Il Valencia ha perso 3-0 nell’ultima trasferta svizzera, ma al ritorno fu protagonista di una clamorosa rimonta sul Basilea (5-0 con tripletta di Paco Alcacer nei 1/4 di EL del 2014)!
SQUADRA IN CASA: Lo Young Boys resta capolista in Svizzera (9-1-1), anche se non vince da 2 giornate (0-1-1). In Champions è invece fermo a 0 punti e 0 goal segnati, dopo aver perso 3-0 contro Juve e Manchester United.
ASSENTI: M.Camara (d. 1 gol) è squalificato. Lotomba (d) è infortunato. Von Ballmoos (1° p) è in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Valencia ha invece vinto 1 sola volta nella Liga spagnola (1-7-1), dove però non perde da 7 turni (1-6-0)! In Champions ha 1 solo punto dopo aver fermato lo United a Manchester (0-0).
ASSENTI: N.Gil (c) è indisponibile in CHL. Garay (d. 1 gol), Cheryshev (trq. 1 gol+1 assist), G.Guedes (trq. 1 assist) e S.Mina (a) sono infortunati. Gayà (d. 1 gol) e Kondogbia (c. titolare) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

Probabile sorpresa in quest’altro anticipo di martedì pomeriggio.

Lo Young Boys ha giocato 2 partite rocambolesche ultimamente, perdendo 2-3 in casa col Luzern e pareggiando 3-3 in rimonta a Zurigo! La sua difesa è quindi inaffidabile, ma i suoi attaccanti sembrano in gran forma.

Il Valencia potrebbe avere un centrocampo rimaneggiato, mentre Batshuayi, Rodrigo e Gameiro hanno segnato 1 solo goal a testa finora. Il Valencia sta pareggiando troppe partite in questa stagione ed ora è sestultimo nella Liga spagnola! Sabato scorso ha anche rischiato di perdere in casa, contro un Leganes quotato a sette (1-1). L’importante Cheryshev è uscito infortunato in quel match e dubito che sarà convocato in Svizzera.

Questa partita, nel girone di United e Juve, vale realisticamente un posto in Europa League: a chi interesserà di più? Lo Young Boys ha già mezzo scudetto in tasca…mentre il Valencia deve guardarsi le spalle dalla retrocessione!

SEGNO QUOTA
OVER 1,5 1.25
1X 1.85
1 4.00
1 al 1°Tempo 4.25
2-1 13.00

AJAX-BENFICA 1-0

(ore 21:00 – girone E)
PRECEDENTI: Il Benfica ha battuto 1 sola volta l’Ajax in 5 confronti (3-1-1), proprio ad Amsterdam: 1-3 nel 1969 (anche il ritorno finì 1-3 e così l’Ajax vinse 3-0 nella ripetizione a Parigi).
SQUADRA IN CASA: L’Ajax ha perso 1 sola volta nel campionato olandese (7-1-1) e mai in casa (3-1-0). Inoltre è capolista in questo girone di Champions (1-1-0) dopo aver battuto l’AEK (3-0 in casa) e fermato il Bayern (1-1 in Baviera)!
ASSENTI: Veltman (d), Sinkgraven (d), H.Bandé (a) e Cerny (a) sono infortunati. Tagliafico (d. titolare), Mazrauoi (c. titolare) ed Eiting (c) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Benfica è capolista in Portogallo (5-2-0 e 2-1-0 in trasferta) e nell’ultimo turno ha battuto il Porto nel classico (1-0). In Champions ha 3 punti dopo aver vinto con l’AEK (2-3 ad Atene) e perso col Bayern (0-2 in casa).
ASSENTI: R.Dias (d. titolare) è squalificato. Lema (d), Ebuehi (d) e Krovinovic (c) sono infortunati. Grimaldo (d. 1 gol+1 assist) e Jardel (d. titolare) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

Punterò volentieri sull’Ajax, una delle mie squadre preferite, in questo “big-match” europeo.

Dolberg, Tadic e Ziyech sono andati in rete per l’Ajax sia prima della sosta (5-0 sull’AZ) che sabato scorso (0-4 sull’Heerenveen). Domenica ci sarà però il big match col Feyenoord, che è 3° a 2 soli punti dai Lancieri. Conosci l’Ajax, una squadra giovane che gioca bene e non molla mai. Beh, quest’anno ha aggiunto anche esperienza, con Blind ed Huntelaar.

Il Benfica (2-6-2 in 10 trasferte in Olanda) ha espugnato Atene nell’ultimo turno di Champions…in 10 uomini! Jonas è finalmente tornato a giocare (ed a segnare), ma Rui Vitoria rischia di dover schierare una difesa inedita ad Amsterdam, dove non escluderei il debutto di Luisao…ormai 37enne! Seferovic, ex Novara, ha segnato in 3 competizioni diverse ad Ottobre, ma le Aquile di Lisbona sono come lui in questa stagione: non hanno niente di speciale!

Entrambe sono imbattute da 5 partite (4-1-0) e possono legittimamente sognare la qualificazione agli ottavi in questo girone. Il Benfica non è mai facile da battere (anche se l’anno scorso le perse tutte) e servirà la solita spinta della Cruijff ArenA…per segnare il “goal in più”.

SEGNO QUOTA
OVER 1,5 1.25
1X 1.40
1 2.10
2-1 9.00
3-2 25.00

Continua a leggere i pronostici Champions League 23 ottobre 2018…

SHAKHTAR-MAN.CITY 0-3

(ore 21:00 – girone F)
PRECEDENTI: Perfetto equilibrio negli unici 2 precedenti (1-0-1), entrambi nei gironi della scorsa Champions. Il City vinse 2-0 all’andata, ma perdendo 2-1 nel ritorno in Ucraina all’ultima giornata…condannò il Napoli alla retrocessione!
SQUADRA IN CASA: Lo Shakhtar Donetsk resta capolista in Ucraina (10-1-1), dove è ancora imbattuto in casa (5-1-0). In questa Champions ha conquistato 2 punti segnando 4 gol, con un doppio 2-2 contro Lione ed Hoffenheim!
ASSENTI: Ordets (d), Taison (c. 2 gol) e Marlos (a. 7 gol) sono in forte dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Manchester City è salito in vetta alla Premier League inglese (7-2-0), dove però ha perso punti solo fuori casa (2-2-0). In Champions ha 3 punti dopo aver perso col Lione e vinto con l’Hoffenheim (1-2).
ASSENTI: Bravo (p), Mangala (d), Danilo (d), Delph (c) e Gundogan (c. 1 gol) sono infortunati.

PRONOSTICO:

Strano ma vero: lo Shakhtar Donetsk non ha mai perso in casa contro squadre inglesi, anzi…ha vinto quasi sempre (5-2-0)! Ha battuto squadre del calibro di Tottenham, Arsenal e Chelsea, ma con il City fu quasi un regalo l’anno scorso.

Il Manchester City ha umiliato il Burnley mandando in rete 5 giocatori diversi sabato (5-0), inclusi Aguero, Mahrez e Sané. Lunedì sarà ospite del Tottenham, ma avrà quasi 1 settimana di tempo per preparare quel big match di Premier. De Bruyne è finalmente tornato a giocare ed ovviamente ci sono anche Sterling, i due Silva e Gabriel Jesus tra gli ospiti.

Tutto può ancora succedere in questo girone, ma Guardiola non può permettersi di perdere 2 volte nelle prime 3 partite di Champions! Conosci il suo stile: il City dominerà il campo neutro di Kharkiv…ma occhio ai velocissimi contropiedi degli attaccanti brasiliani dello Shakhtar!

SEGNO QUOTA
OVER 1,5 1.15
GOAL 1.60
1 al 1°Tempo 6.00
2-2 17.00
2-3 19.00

HOFFENHEIM-LIONE 3-3

(ore 21:00 – girone F)
PRECEDENTI: nessuno e l’Hoffenheim non ha mai affrontato squadre francesi prima d’ora! Il Lione, invece, ha vinto 11 volte contro squadre tedesche (11-3-11), di cui però solo 4 in Germania (4-2-7).
SQUADRA IN CASA: L’Hoffenheim è soltanto 8° in Bundesliga (3-1-4), dove ha già perso 2 volte in casa (1-1-2). In Champions League ha 1 punto dopo aver pareggiato con lo Shakhtar (2-2) e perso in casa col City (1-2).
ASSENTI: Hubner (d), Bittencourt (c. 2 assist) ed Amiri (c) sono infortunati. Bicakcic (d. titolare), Nordtveit (d. 1 gol in CHL) e Belfodil (a. 1 gol+1 in CHL) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Lione è invece 5° in Ligue 1 (5-2-3), dove però ha vinto 1 sola trasferta (1-1-2). E’ però capolista in questo girone di Champions (1-1-0), dove ha vinto la sua unica trasferta (ed era quotato a 21)!
ASSENTI: Rafael (d. titolare), Dubois (d. 1 gol in CHL), Cornet (a. 1 gol in CHL), Gouiri (a) e Fekir (A. 2 gol+1 assist e 1+1 in CHL) sono infortunati.

PRONOSTICO:

Hoffenheim fa rima con goal in questa stagione: ha segnato in tutte le partite…ma ha anche subito gol in tutti i match!

Ad esempio perdeva 1-0 dopo l’intervallo a Norimberga sabato scorso. Sarebbe stata la 4^ sconfitta di fila e mancavano 10 giocatori infortunati…ma ha segnato 3 gol in 15 minuti nella ripresa, con Nelson (doppietta), Kaderabek (2 assist) e Szalai (1-3 finale)!

Il Lione, con 7 assenti, ha vinto senza convincere, concedendo più di 20 tiri al neopromosso Nimes (2-0 venerdì scorso)! Tousart torna dalla squalifica, ma il capitano Fekir sarà di nuovo assente. In attacco ci saranno quindi Bertrand Traorè, Depay e Moussa Dembelé: niente male! Finora il Lione ha fatto tutto ciò che avevo previsto in Champions, pareggiando da favorito con lo Shakhtar (2-2 e perdeva 0-2 nella gara interna a porte chiuse) ed espugnando Manchester da pura outsider (1-2 sul City)!

L’Hoffenheim, ultimo in questo gruppo, deve andare all-in martedì sera…quando potremmo vedere una marea di goal!

SEGNO QUOTA
OVER 1,5 1.15
GOAL 1.50
GG al 1°Tempo 3.55
OVER 4,5 4.40
3-3 34.00

Leggi anche l’ultimo dei pronostici Champions League 23 ottobre 2018:

REAL MADRID-V.PLZEN 2-1

(ore 21:00 – girone G)
PRECEDENTI: nessuno, ma il Viktoria Plzen ha sempre perso nelle sue uniche 3 trasferte in Spagna…senza mai segnare!
SQUADRA IN CASA: Il Real Madrid è scandalosamente 7° in Liga (4-2-3), dove ha conquistato 1 solo punto nelle ultime 4 giornate (0-1-3)! In Champions ha invece 3 punti dopo aver battuto la Roma (3-0 in casa) e perso a Mosca (1-0 col CSKA)!
ASSENTI: Carvajal (d. 1 gol) è infortunato.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Viktoria Plzen è invece 2° nella Liga ceca (9-1-2), dove però ha perso solo in trasferta (3-1-2). In Champions ha 1 solo punto dopo aver perso 5-0 a Roma e pareggiato 2-2 in casa col CSKA.
ASSENTI: Kopic (c. titolare), Kolar (c) e Kovarik (c. titolare) sono infortunati.

PRONOSTICO:

Lo so che il Real, 3 volte campione in carica, è imbattuto da 26 gare interne nei gironi di Champions, ma ho visto le quote…ed il prurito è irrefrenabile!

Ormai è chiaro a tutti che Lopetegui non sta simpatico nello spogliatoio dei Galakticos. Il Real ha quindi perso prima con l’Alaves (a quota 10) e sabato col Levante (1-2 in casa), ma non è bastato a farlo licenziare! Quando ho visto la quota del Levante (20) non ho potuto resistere…e vinceva 0-2 già dopo 15 minuti al Bernabeu!

Domenica il Real affronterà il Barcellona ed i Blancos sperano una sola cosa: di avere un nuovo allenatore…per quel Clasico!

Il Viktoria Plzen, che forse è anche più forte di Alaves e Levante, non ha niente di speciale…tranne la quota: addirittura 46, ma solo su Betfair!

SEGNO QUOTA
2Handicap(-4) 1.50
segna V.Plzen 2.30
X2 10.00
2 al 1°Tempo 20.00
2 46.00

 

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.