Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostico Italia-Polonia 7 settembre 2018 (Nations League)

Pronostico Italia-Polonia 7 settembre 2018 (Nations League) – Ecco il pronostico Italia-Polonia del 7 settembre 2018, tra i pronostici Nations League della 1^ giornata. Scopri, tra i pronostici di venerdì 7 settembre 2018, le quote nel pronostico Italia-Polonia, con precedenti ed assenti (infortunati e squalificati). Leggi le ultime dai campi di Italia-Polonia, con convocati, probabili formazioni e consigli per scommettere sulle schedine di Nations League di venerdì 7 settembre 2018.

PRONOSTICO ITALIA-POLONIA (Nations League)

ITALIA-POLONIA 1-1

(ore 20:45 – Lega A, girone 3)
PRECEDENTI: L’Italia ha vinto l’ultima amichevole (0-2 nel 2011), ma ha perso l’ultima in casa (1-3 per la Polonia nel 2002).
SQUADRA IN CASA: L’Italia ha raschiato il fondo scivolando al 21° posto nel Ranking FIFA. Non si è nemmeno qualificata agli ultimi Mondiali, perdendo gli spareggi con la Svezia (0-0 in casa, dopo l’1-0 di Stoccolma).
ASSENTI: Buffon (P), Barzagli (d) e De Rossi (c. 21 gol) si sono ritirati. De Sciglio (d), Florenzi (d. 2 gol) e Verratti (c. 1 gol) sono infortunati. Darmian (d. 1 gol), Parolo (c), Marchisio (c. 5 gol), Gabbiadini (a. 2 gol), El Shaaawy (a. 3 gol), Eder (a. 6 gol) e Candreva (a. 7 gol) non sono stati convocati.

SQUADRA IN TRASFERTA: La Polonia è invece 18^ nel Ranking FIFA ed ha partecipato all’ultimo Mondiale. Ha tuttavia deluso non riuscendo a superare il girone di Giappone (1-0), Colombia (0-3) e Senegal (1-2).
ASSENTI: Boruc (p) e Pisczek d. 3 gol) si sono ritirati. Pazdan (d), Jedrejczyk (d. 3 gol), Cionek (d), Maczynski (c. 2 gol), Peszko (c. 2 gol), Kownacki (a. 1 gol), Teodoroczyk (a. 4 gol) e Grosicki (a. 12 gol) non sono stati convocati.
Curiosità: Dal 1975 al 1997 la Polonia non ha mai segnato in 6 partite con l’Italia (inclusi quattro 0-0).

PRONOSTICO ITALIA-POLONIA:

Quota ghiotta per la sorpresa ed ho appena letto che Chris ha paragonato queste prime gare di UNL alle amichevoli…robe con cui gli italiani non amano sporcarsi i piedi!

Mancini si è lamentato, come tutti, dello scarso impiego dei giovani italiani. Peccato che poi si sia dimenticato di convocare Verdi, Politano, Cutrone e ci aggiungo Quagliarella: non è più di 1° pelo…ma solo lui sa fare certi goal! Ci sono Chiesa, Bernardeschi e Berardi oltre a Belotti, Zaza, Insigne e Immobile, ma purtroppo c’è anche Balotelli, che ha giocato poco e niente in questa stagione. La prima Italia del Mancio ha fatto schifo (1-1-1), riuscendo a stento a battere l’Arabia Saudita (2-1), prima di perdere con la Francia (3-1) e pareggiare con l’Olanda (1-1).

Anche la Polonia, 18^ nel ranking, ha un nuovo CT: sarà infatti JJ.Brzeczek a sostituire Nawalka. Il calcio polacco non è mai stato tra i migliori al Mondo, ma l’attuale rosa della sua Nazionale ha diversi “campioni”. Szczesny ha preso l’eredità di Buffon tra i pali della Juve, Zielinski e Milik sono titolari nel Napoli e Lewandowski è da tempo il bomber del Bayern. Entrambi i napoletani hanno già segnato nelle prime 3 giornate di Serie A e Lewandowski ha già segnato 6 goal in questa stagione (3 in Supercoppa)!

Una sola vittoria nelle ultime 7 gare, un ciclo da ricostruire e non capisco perché l’Italia sia per tutti favorita al Dall’Ara: al diavolo il nazionalismo…qualcosa sull’outsider!

SEGNO QUOTA
2Handicap(-2) 1.45
segna Polonia 1.80
X2 2.65
segna Lewa. 2.75
2 al 1°Tempo 6.50
2 7.70
1-2 21.00

 

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.