Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può provocare dipendenza patologica. Probabilità di vincita su www.aams.it.

Pronostici 26 settembre 2018: Ligue 1 (mercoledì)

Pronostici 26 settembre 2018 (Ligue 1) – Ecco i pronostici 26 settembre 2018 di Ligue 1 francese (7^ giornata), tra i pronostici di (26 settembre 2018). Leggi il pronostico di Amiens-Rennes, il pronostico di Bordeaux-Lille ed il pronostico di Caen-Montpellier. Senza però dimenticare il pronostico di Dijon-Lione, il pronostico di Marsiglia-Strasburgo ed il pronostico di Nimes-Guingamp e Reims-PSG. Scopri quote e precedenti e leggi i consigli per scommettere sulle schedine ed i pronostici 26 settembre 2018. Inoltre trovi le ultime dai campi e gli assenti (squalificati ed infortunati) di Ligue 1 francese, con le analisi partita per partita!

PRONOSTICI 26 settembre 2018 (Ligue 1 francese)

AMIENS-RENNES 2-1

(streaming live su Betfair alle ore 19:00)
PRECEDENTI: lo scorso anno il Rennes ha vinto sia andata che ritorno per 2-0, quindi entrambi match terminati in NOGOL.
SQUADRA IN CASA: l’Amiens è 19° con 4 punti (1-1-4; 8:11). Viene da 2 sconfitte consecutive nelle quali ha trovato per 3 volte la via del gol.
ASSENTI: Zungu (c.), Medoza (c.), Blin (c.) sono infortunati; Otero (a.) è in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: il Rennes è 14° con 7 punti (2-1-3; 8:10). Viene da 2 sconfitte consecutive nelle quali ha sempre trovato la via del gol.
ASSENTI: Hunou (c.), Johansson (c.) sono infortunati.

PRONOSTICO:

Al piccolo Stade de la Licorne si affrontano 2 squadre non in ottima forma.

L’Amiens dopo 6 giornate si ritrova penultimo con appena 4 punti e già deve rincorrere le avversarie per risalire la zona retrocessione. Il problema degli ultimi match sicuramente non è stato la zona offensiva poichè nonostante le due sconfitte ha sempre trovato il gol nelle ultime 2 apparizioni contro Lille (2-3) e Strasburgo (3-1), il vero problema è chiaramente la fase difensiva.

Lo stesso vale per il Rennes che malgrado le 2 sconfitte ha trovato in entrambe le occasioni il gol. Il Rennes nelle ultime 2 settimane ha dovuto affrontare prima il Nizza (2-1) poi il Jablonec in Europa League (vinta per 2-1) e domenica il PSG contro cui è anche passata in vantaggio ma per poi crollare sotto i colpi dell’armata parigina per 1-3.

Match delicato per entrambe le squadre e forse entrambe possono accontentarsi di un pareggio.

SEGNO QUOTA
UNDER 3,5 1.20
UNDER 2,5 1.60
X 3.20
1-1 6.00

BORDEAUX-LILLE 1-0

(in diretta su Betfair alle ore 19:00)
PRECEDENTI: ultimi 10 precedenti leggermente in vantaggio per il Bordeaux (4-3-3). Ultimi 5 precedenti hanno alternato ad un Over 2,5 un Under 2,5, il match di ritorno dello scorso campionato è terminato 2-1 per il Bordeaux.
SQUADRA IN CASA: il Bordeaux è 13° con 7 punti (2-1-3; 9:11). Viene dalla vittoria sul campo del Guingamp per 1-3.
ASSENTI: Mendy (a.) è infortunato.

SQUADRA IN TRASFERTA: il Lille è 2° con 13 punti (4-1-1; 11:5). Viene da 2 vittorie consecutive, entrambe terminate in Over 2,5.
ASSENTI: Pied (c.), Leao (a.) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

al Matmut-Atlantique quest’oggi il Bordeaux incontra come avversario la squadra rivelazione di questo inizio di campionato: il Lille.

Il Bordeaux forse contro le attese si ritrova dopo 6 giornate a galleggiare a metà classifica con 7 punti. Unica vittoria di valore e orgoglio è quella contro il Monaco (2-1), ma ha perso troppi punti per strada contro squadre sulla carta inferiori come Nimes (3-3) e Strasburgo (0-2) alla prima di campionato. Viene dalla buona anche se non troppo complicata vittoria sul campo del Guingamp (1-3) e la settimana scorsa è stata anche impegnata in Europa League (1-0 persa a Praga).

Il Lille è invece la vera sorpresa del campionato. Dopo 6 giornate ha perso una sola volta e si ritrova con 13 punti in solitaria al 2° posto dietro solo al PSG (già a +5). Miglior giocatore è fin qui Pepè (4 gol e 3 assist) attaccante esterno ivoriano che a soli 23 anni ha già segnato 20 gol in 3 stagioni di Ligue 1. Il Lille dello scorso anno pare dunque dimenticato, mancava solo qualche innesto di esperienza a completare la giovanissima squadra: giocatori del calibro di Josè e Rui Fonte e Remy.

Il Bordeaux ha cominciato presto la preparazione estiva dato gli impegni nei preliminari di Europa League e al momento dopo un mese intenso dovrebbe essere nella miglior forma. Alla lunga l’anticipo dell’inizio della stagione si fa pagare caro, ma nonostante i molti impegni delle ultime settimane credo che il Bordeaux sia più pronto per questo match.

SEGNO QUOTA
1X 1.40
1 2.40
X/1 6.00
2-0 13.00
2-1 11.00

CAEN-MONTPELLIER 2-2

(streaming live su Betfair alle ore 19:00)
PRECEDENTI: ultimi 10 precedenti dominati dal Montpellier (7-1-2), che ha vinto tutti gli ultimi 4 match.
SQUADRA IN CASA: il Caen è 17° con 6 punti (1-3-2; 7:9). Viene dalla sconfitta sul campo del St.Etienne per 2-1.
ASSENTI: Djiku (d.), Sankoh (d.) sono squalificati; Genevois (d.), Diomandé (c.) sono infortunati; Crivelli (a. 2 gol) è in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: il Montpellier è 3° con 11 punti (3-2-1; 6:4). Viene da 5 risultati utili consecutivi (3-2-0).
ASSENTI: Dolly (a.), Sio (a.) sono infortunati; Mollet (c.) è in dubbio.

PRONOSTICO:

nella piccola Caen nel freddo nord della Francia in questo primo week-end di freddo intenso si affrontano Caen e Montpellier; non le migliori condizioni per vedere grande spettacolo.

Il Caen si ritrova già in bassa classifica a dover considerare qualsiasi punto conquistato e non perso. Per la salvezza è necessario che sfrutti il fattore campo e per ora i 2 pareggi casalinghi contro Nizza (1-1) e Lione (2-2) sono un buon bottino. Il Montpellier così come l’anno scorso ha cominciato fortissimo la stagione. Il tecnico armeno difensivista Der Zakarian sta confermando anche per questa stagione il suo stile di gioco ed infatti la sua squadra con solo 4 gol subiti è la miglior difesa della Ligue 1.

La squadra ospite viene da 4 Under 2,5 consecutivi e anche per questo match credo che lo spettacolo venga annullato dalle difese di entrambe le squadre.

SEGNO QUOTA
UNDER 3,5 1.18
UNDER 2,5 1.50
X 3.00
0-0 8.00
1-1 6.00

Leggi anche tutti gli altri pronostici 26 settembre 2018 di Ligue 1

DIJON-LIONE 0-3

(in diretta su Betfair alle ore 19:00)
PRECEDENTI: ultimi 6 precedenti in Ligue 1 in vantaggio del Lione (4-1-1). Lo spettacolo non è mai mancato tra queste 2 squadre: 6 Over 2,5 su 6
SQUADRA IN CASA: il Dijon è 7° con 10 punti (3-1-2; 9:6). Viene da un pareggio contro il Reims (0-0) e non vince da 3 match.
ASSENTI: Balmont (c.), Kwon (c.), Sammaritano (c.) sono infortunati.

SQUADRA IN TRASFERTA: il Lione è 6° con 10 punti (3-1-2; 10:6). Viene dalla vittoria casalinga contro il Marsiglia (4-2).
ASSENTI: Gouiri (a.) è infortunato; Marcal (d.) è in dubbio.

PRONOSTICO:

stessi punti e praticamente stessi gol fatti e subiti per le 2 squadre che quest’oggi scendono in campo.

Il Dijon ha avuto un grande periodo dalla 2^ giornata alla 5^ dove ne ha vinte 3 consecutive per poi abbassare i ritmi e conquistare 1 solo punto nelle ultime 3, proprio nell’ultima contro il Reims (0-0). Il Lione ha cominciato un po’ a rilento questa stagione perdendo punti sul campo del Reims (1-0) o nella sconfitta casalinga contro il Nizza (0-1) o nel pareggio esterno contro il Caen (2-2), ma ha compiuto una vera e propria impresa martedì scorso andando a vincere a Manchester sponda City in Champions League (come consigliato). In campionato questa domenica ha ripetuto la buona prestazione nel match casalingo contro il Marsiglia, vincendo come previsto per 4-2.

L’obiettivo del Lione di centrare una nuova qualificazione alla massima competizione europea al termine di questa stagione devono passare anche su queste ostiche trasferta e dato il buon momento di forma non posso che puntare sugli ospiti.

SEGNO QUOTA
OVER 1,5 1.20
X2+GOL 2.00
2 1.60
2+GOL 3.00
1-3 13.00
2-3 21.00

MARSIGLIA-STRASBURGO 3-2

(streaming live su Betfair alle ore 19:00)
PRECEDENTI: lo scorso anno andata terminata 3-3 sul campo dello Strasburgo mentre al ritorno il Marsiglia ha vinto per 2-0.
SQUADRA IN CASA: il Marsiglia è 5° con 10 punti (3-1-2; 16:11). Viene dalla sconfitta sul campo del Lione (4-2) e dalla sconfitta casalinga in Europa League contro il Francoforte (1-2).
ASSENTI: Caleta-Car (d.) è squalificato; Rolando (d.), Rami (d.), Njie (a.) sono infortunati.

SQUADRA IN TRASFERTA: lo Strasburgo è 9° con 8 punti (2-2-2; 9:8). Viene da 2 risultati utili consecutivi prima contro il Montpellier (1-1) e la scorsa settimana contro l’Amiens (3-1).
ASSENTI: Konè (d.) è infortunato; Goncalves (c. 1 gol), Ajorque (a.) sono in dubbio.

PRONOSTICO:

dopo una settimana non delle migliori che ha portato gli uomini di Garcia con il morale sotto i piedi, al Velodrome il Marsiglia ospita lo Strasburgo: l’occasione giusta per riscattarsi.

I bianco-azzurri infatti dopo il disastro in Europa League, dove si sono fatti rimontare il vantaggio iniziale di fronte al proprio pubblico per poi perdere, questa domenica non sono riusciti ad arginare la diretta rivale nella trasferta di Lione (4-2). Lo Strasburgo ha invece vinto lo scontro diretto contro una diretta concorrente nel match casalingo contro l’Amiens e si è portato a un margine di 3 punti dalla zona retrocessione. I marsigliesi possono contare sul 2° migliore attacco del campionato (dietro solo al PSG) e sul capocannoniere della Ligue 1: Thavin (6 gol+ 1 assist).

Non può lasciarsi scappare questa occasione il Marsiglia, per questo punto deciso sul suo riscatto in questo match casalingo davanti i propri caldissimi tifosi.

SEGNO QUOTA
1 1.40
1+UNDER 3,5 2.20
1/1 2.10
2-0 8.00
3-0 13.00

NIMES-GUINGAMP 0-0

(guardala live su Betfair alle ore 19:00)
PRECEDENTI: Il Guingamp ha vinto l’ultimo (3-0 nel 2013 in Ligue 2), ma ha sempre perso nelle ultime 4 trasferte col Nimes.
SQUADRA IN CASA: Il Nimes (12° in classifica) ha 8 punti e vince il premio imprevedibilità (2-2-2). Non vince da 4 giornate (0-2-2), ma ha già segnato 5 reti in 2 gare casalinghe (1-0-1).
ASSENTI: Savanier (c. 1 gol) è squalificato, mentre Sourzac (p) e Valdivia (c) sono in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Guingamp (ultimo) resta invece la peggior squadra di Francia…se non di tutta l’Europa (0-0-6)! Ha già subito 17 reti, di cui ben 9 nelle uniche 3 trasferte giocate (e puntualmente perse)!
ASSENTI: Rodelin (a) è infortunato, mentre Ahlinvi (c) è in dubbio.

PRONOSTICO:

Squadra divertente questo neopromosso Nimes, che vanta contemporaneamente sia il 2° miglior attacco che la 2^ peggior difesa (13-13)…manco ci fosse Zeman in panchina! Per esempio ha segnato 2 gol al PSG (2-4) e ben 3 al Marsiglia (3-1), nelle sue uniche 2 gare casalinghe! Nell’ultimo turno ha addirittura fermato il Monaco in trasferta (1-1), passando pure in vantaggio al Louis II.

Il Guingamp ha invece perso come previsto col Bordeaux (1-3 in casa) e quella era la sua 6^ sconfitta…in altrettante giornate! Il Frosinone francese, inoltre, non ha mai segnato nelle ultime 2 trasferte, uscendo con le ossa rotte da Marsiglia (4-0) e Lilla (3-0).

Prima o poi il Guingamp reagirà, ma per ora la quota del Nimes sta crollando…

SEGNO QUOTA
1X 1.25
1 2.00
1+Over 1,5 2.30
1 al 1°Tempo 2.50
2-0 10.00
3-1 17.00

PSG-REIMS 4-1

(in diretta su Betfair alle ore 21:00)
PRECEDENTI: Il Reims ha sempre segnato negli ultimi 4 precedenti col PSG (2-2-0), ma ha sempre perso nelle ultime 4 gite sotto la Tour Eiffel.
SQUADRA IN CASA: Il Paris Saint-Germain (capolista) resta invece a pieni punti (6-0-0) in Ligue 1. Vanta ovviamente il miglior attacco (20 gol) ed ha segnato 10 reti nelle prime 3 gare casalinghe (3-0-0).
ASSENTI: Mbappè (a. 4 gol+1 assist) è squalificato. Kurzawa (d) e D.Alves (d) sono infortunati. L.Diarra (c) è in dubbio.

SQUADRA IN TRASFERTA: Il Reims (13°) resta invece imprevedibile (2-2-2), anche se non vince da 4 partite (0-2-2). Inoltre ha il peggior attacco di tutta la Franca (3 gol), ma ha perso 1 sola trasferta finora (1-1-1).
ASSENTI: M.Doumbia (c. 1 gol) è infortunato. Lemaitre (p), Bahanack (d), Ngamukol (a) e Pinson (a) non sono stati convocati.

PRONOSTICO:

Mentre il PSG ha espugnato Rennes proprio con l’1-3 consigliato domenica scorsa, il Reims non segna quasi da 300 minuti!

Tra i padroni di casa sarà ancora assente il campione del Mondo Mbappè (ma chi ha ucciso?), ma ci sono valide alternative. Draxler, Neymar e Di Maria sono tutti stati protagonisti nella recente rimonta al Riazhon Park, dove Meunier ha siglato 1 gol e 1 assist.

Il Reims è invece reduce da 2 delle partite più tristi di questa stagione: 0-0 in casa col Dijon, dopo quello di Nantes. Forse avrebbe meritato più fortuna sabato scorso, ma non ha mai tirato in porta nell’ultima trasferta. D’altra parte 3 gol in 6 giornate dicono molto sulla qualità dei loro attaccanti…non certo parenti di Cavani & Co!

SEGNO QUOTA
1 1.15
1 al 1°Tempo 1.40
1+NO GOAL 2.00
2-0 7.25
3-0 6.75
3-0+Neymar 1°gol 25.00

 

Tagged with:

Lascia un commento

Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile dei commenti pubblicati dagli utenti. Le immagini inserite sono tratte da Internet, quindi considerate di pubblico dominio.